Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Gaetano sacerdote

Date rapide

Oggi: 7 agosto

Ieri: 6 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialePasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàRavello Festival 2022, è tutto pronto per la settantesima edizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: AnnunciCosta d'Amalfi: anche il Collettivo UANM aderisce al referendum su depenalizzazione uso cannabis

Ravello Festival VXX edizione, è tutto pronto per l'edizione 2022 del Festival della città della musicaGranato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Annunci

Costiera Amalfitana, Cannabis, Meglio legale, referendum

Costa d'Amalfi: anche il Collettivo UANM aderisce al referendum su depenalizzazione uso cannabis

«Bastano 500.000 firme per dare la voce al popolo italiano e votare per il referendum sulla  depenalizzazione dell’uso della cannabis»

Scritto da (redazioneip), lunedì 13 settembre 2021 16:03:29

Ultimo aggiornamento lunedì 13 settembre 2021 16:04:11

«Bastano 500.000 firme per dare la voce al popolo italiano e votare per il referendum sulla depenalizzazione dell'uso della cannabis». Il Collettivo UANM, l'Associazione Atypical e Su Per Positano appoggiano la campagna referendaria promossa da un gruppo di esperti coordinati dalle associazioni Luca Coscioni, Meglio Legale, Forum Droghe, Antigone e Società della Ragione con il sostegno di +Europa, Possibile, Radicali italiani, Sinistra italiana, Rifondazione comunista e Potere al Popolo.

«Sono 6 milioni i consumatori di cannabis in Italia, tra questi anche moltissimi pazienti spesso lasciati soli dallo Stato nell'impossibilità di ricevere la terapia, nonostante la regolare prescrizione. Questi italiani hanno oggi due sole scelte: finanziare il mercato criminale nelle piazze di spaccio o coltivare cannabis a casa rischiando fino a 6 anni di carcere. Un dibattito che non può più essere rimandato e deve essere affrontato con ogni strumento democratico». Questo un estratto del comunicato stampa dell'Associazione Luca Coscioni.

«Il paradosso della legge italiana è che è consentito fumare ma non coltivare la cannabis per uso personale. Questo significa che lo stato induce il consumatore ad acquistarla illegalmente da pusher e piazze di spaccio, correndo rischi in termini di salute e sicurezza e contribuendo alla crescita di organizzazioni criminali nazionali e internazionali.

Noi non intendiamo incentivare l'uso della cannabis ma riteniamo urgente affrontare seriamente un tema che riguarda la salute pubblica, la giustizia, la sicurezza. Soprattutto, vogliamo combattere la criminalità organizzata che attanaglia il nostro Sud.

Ci attende una sfida contro il tempo. Abbiamo meno di 20 giorni per scrivere un'importante pagina della storia italiana. 20 giorni che potrebbero superare anni di immobilismo parlamentare, ingabbiato tra slogan e facile retorica».

Come per il referendum sull'eutanasia legale che ha raccolto un milione di firme in poco più di un mese, è nata spontaneamente una rete di associazioni, collettivi, comitati e semplici cittadini e cittadine. Un'energia nuova, dal basso, spesso svincolata da partiti politici che intende battersi a favore dei diritti di tuttə. Per far parte di quest'onda democratica che sta investendo tutta Italia basta andare sul sito https://referendumcannabis.it e votare. È importante anche donare, perché la piattaforma ha un costo e ogni firma costa circa 1€.

«Il nostro è anche un appello a chi è contrario all'uso della cannabis. La questione è molto più ampia e tocca tanti temi, bisogna solo avere il coraggio di guardare in faccia la realtà e affrontare il problema senza volgere sempre lo sguardo altrove».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 109011107

Annunci

Tregua dal caldo intenso in tutta Italia, da lunedì abbassamento temperature e temporali anche forti

Il 2022 fino ad oggi è stato l'anno più secco di sempre dal 1800, davanti al 2017 e al 2003. Sul bacino del Mediterraneo soggiorna un vasto campo di alta pressione di matrice africana che avvolge ormai da mesi anche tutto il nostro Paese, con temperature che hanno raggiunto, in alcune città, anche i...

Ravello, regolamentata percorrenza della rampa di collegamento tra Via Boccaccio e Auditorium /ECCO COME

Il Comune di Ravello ha comunicato che, nell'ambito della riorganizzazione del sistema viabilità e sosta sull'intero territorio, è stata regolamentata la percorrenza della nuova rampa di collegamento tra Via Boccaccio e Via Della Repubblica (Auditorium). Di seguito le nuove disposizioni: - Sulla rampa...

Corteo Storico Regata Pisa 2022: Amalfi cerca i figuranti per la trasferta di settembre /COME CANDIDARSI

Dopo la vittoria del Galeone Azzurro a giugno, Amalfi si prepara a rimettersi in gioco per la seconda Regata dell'anno. Nel frattempo, il Comitato cittadino di Regata A.R.M.I. sta iniziando a raccogliere le candidature per i figuranti del corteo storico in vista della 67° edizione del Palio delle Antiche...

Viabilità, varato il dispositivo anti-traffico: limitazioni per i mezzi pesanti in Penisola Sorrentina

Contingentare e regolamentare il transito dei veicoli pesanti sulla rete viaria della penisola sorrentina, per razionalizzare gli accessi sulla strada statale 145. È quanto prevede un'ordinanza firmata dalle amministrazioni comunali di Massa Lubrense, Sorrento, Sant'Agnello, Piano di Sorrento, Meta,...

Il dottor Mario Rascato smentisce voci del suo presunto addio a Ravello: «Sarò con voi fino alla fine dei miei giorni»

Un episodio increscioso ci è stato comunicato dal medico di base di Ravello, il dott. Mario Rascato. Secondo una sua ricostruzione, qualcuno si starebbe divertendo a "spaventare" i suoi assistiti, annunciando la sua imminente partenza dalla Città della Musica. Cosa assolutamente non vera, come da lui...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.