Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Cesario di Nazianzo

Date rapide

Oggi: 25 febbraio

Ieri: 24 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Sal De Riso Costa d'Amalfi, il sito ufficiale del Maestro Pasticciere membro e presidente dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI) Prima Cotta, Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniHotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Territorio e AmbienteAtrani, recupero e valorizzazione della chiesa rupestre di S. Michele fuori le mura: c’è il progetto preliminare

Casa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Territorio e Ambiente

Atrani, Costiera amalfitana, chiesa rupestre di S. Michele fuori le mura

Atrani, recupero e valorizzazione della chiesa rupestre di S. Michele fuori le mura: c’è il progetto preliminare

L’Amministrazione comunale pronta a candidare il sito a finanziamenti per salvarlo dal degrado e restituirlo a cittadini e visitatori

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 16 gennaio 2024 13:49:56

Approvato dalla giunta comunale di Atrani il preliminare del piano per il restauro dell'antica chiesa di S. Michele Fuori le Mura. Il progetto di recupero e valorizzazione dell'antichissimo sito, che versa in condizioni sempre più precarie, passa attraverso lavori di recupero del campanile, il rifacimento degli intonaci esterni, la sostituzione degli infissi fatiscenti, il recupero della pavimentazione in coccio, la realizzazione di un impianto elettrico e di uno microfonico, con l'impiego di materiali della tradizione locale e nel pieno rispetto delle indicazioni della Carta del Restauro.

"L'importanza del sito - spiega il vicesindaco ed Assessore alla Cultura Michele Siravo - è notevole sia dal punto di vista storico-artistico, basti pensare alla sua antichissima costruzione legata alla storia della Repubblica marinara di Amalfi ed ai suoi strettissimi rapporti con l'Oriente; sia da quello identitario: la chiesetta ha custodito per secoli le salme dei nostri avi, fungendo anche da rifugio antiaereo durante la seconda guerra mondiale. Il nostro intento è quello di recuperare questo gioiello, che versa in condizioni di semiabbandono, alla fruizione della comunità e dei visitatori, e di valorizzarlo attraverso un più ampio percorso storico/culturale che punta a coinvolgere tutti i siti d'interesse del borgo per far sì che la memoria diventi l'antidoto più potente contro l'oblio e l'impoverimento culturale dei nostri luoghi".

La chiesa rupestre di San Michele Arcangelo Fuori le Mura è un gioiello nascosto e poco conosciuto, incastonato in cima al dedalo di vicoli che da piazza Umberto I si dipana fino alla strada pedonale che conduce a Ravello, passando attraverso il vicolo ad Y che, negli anni '20, ispirò una nota opera dell'artista olandese Escher. Proseguendo si oltrepassa l'antica porta dell'Angelo, a suo tempo una sorta di dogana dove si pagava dazio per transitare. La chiesetta appare una costruzione rupestre simile alle altre cappelle votive della Costiera, con la differenza che però questa sembra nascere direttamente dalla roccia. La cappella infatti non ha pareti: perimetro e copertura sono costituiti proprio dalla cavità naturale. Solo pochi elementi inseriti nel corso dei secoli la identificano come chiesa e piccolo cimitero: il campanile, la sacrestia, un altare, una scala che porta a un altro piccolo spazio superiore sempre ricavato nella roccia e alcune piccole vasche per la raccolta dell'acqua.

Il tutto esaltato dalla grande apertura della grotta/cappella che dona una vista panoramica sulla valle del borgo di Atrani e sul mare. Il sito rappresenta per gli atranesi anche un luogo spirituale: nel "Camposantino", così come la chiesetta è da sempre nota agli atranesi, sono stati sepolti i loro avi fino alla costruzione dell'attuale cimitero, negli anni '30. Una costruzione del tutto sui generis, se si considera che la cavità inferiore era adibita a cimitero con fossa comune, per seppellire le vittime della peste del ‘600, mentre la parte superiore era dedicata a S. Michele, il santo guerriero.

La diffusione del culto dell'Arcangelo e l'intitolazione della chiesetta, secondo alcuni studiosi, è dovuta alla presenza ad Atrani di S. Saba di Collesano, uno dei più importanti religiosi orientali che, intorno all'anno Mille, soggiornò proprio ad Atrani con altri monaci e durante la sua permanenza avrebbe addirittura resuscitato un bambino, mediante l'applicazione di un olio santo.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Atrani, recupero e valorizzazione della chiesa rupestre di S. Michele fuori le mura: c’è il progetto preliminare Atrani, recupero e valorizzazione della chiesa rupestre di S. Michele fuori le mura: c’è il progetto preliminare
Atrani, recupero e valorizzazione della chiesa rupestre di S. Michele fuori le mura: c’è il progetto preliminare Atrani, recupero e valorizzazione della chiesa rupestre di S. Michele fuori le mura: c’è il progetto preliminare

rank: 108311107

Territorio e Ambiente

Trek urbano dei 4 Comuni: una passeggiata tra storia e cultura nel cuore della Costa d'Amalfi /foto

In una giornata uggiosa, non senza qualche goccia di pioggia, la Costiera Amalfitana è stata lo scenario perfetto per una nuova modalità di esplorazione che sta guadagnando popolarità tra gli appassionati di viaggi e cultura: il Trek Urbano. Oggi, un gruppo di escursionisti provenienti da Napoli, membri...

Protezione Civile Campania, prorogata allerta meteo gialla

La Protezione Civile della Regione Campania, in considerazione delle valutazioni del Centro Funzionale, ha prorogato di ulteriori 24 ore, ossia fino alle 20 di domani, domenica 25 febbraio, il vigente avviso di allerta meteo di livello Giallo. La perturbazione continuerà ad insistere sulla nostra regione...

Amalfi: si rinnova la devozione alla Madonna della Selva, da due anni protettrice dell'infanzia e della gioventù

Due anni fa, "I Ragazzi della Selva", ad Amalfi, decisero di creare un angolo speciale dedicato alla Vergine Maria nella rigogliosa Valle delle Ferriere, posizionando una piccola statuetta bianca che la raffigura. In risposta alle richieste di aggregazione della comunità, il Comune di Amalfi provvide...

Maltempo, da stasera allerta meteo gialla per temporali in tutta la Campania

La Protezione Civile della Regione Campania, in considerazione delle valutazioni del Centro Funzionale, ha emanato un avviso di allerta meteo di livello Giallo per piogge e temporali valido dalle 20 di stasera, venerdì 23 febbraio, alle 20 di domani, sabato 24 febbraio. Si prevedono precipitazioni sparse,...

Al via la campagna social “Un selfie NoTunnel - Mettiamoci la faccia” contro la galleria Minori-Maiori

Ad un mese esatto dal successo del flash mob, gli animatori del movimento "NoTunnel" tornano a proporre iniziative per stimolare l'opinione pubblica ad opporsi al progetto di galleria Minori-Maiori. Partirà questa sera, 23 febbraio, dalle ore 22, la campagna social "Un selfie NoTunnel - Mettiamoci la...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.