Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Aurelio vescovo

Date rapide

Oggi: 20 luglio

Ieri: 19 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Territorio e Ambiente“A misura di mare”, 3 dicembre giornata dedicata al pescato locale a Santa Maria di Castellabate

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Territorio e Ambiente

Cilento, Castellabate, Aree Marine Protette, pescato, ambiente

“A misura di mare”, 3 dicembre giornata dedicata al pescato locale a Santa Maria di Castellabate

A scopo divulgativo, per tutta la giornata, negli spazi esterni di Villa Matarazzo, nel centro di Santa Maria di Castellabate (SA), i pescatori delle due Aree Marine Protette racconteranno il loro lavoro quotidiano nel particolare contesto delle aree sottoposte a tutela, presenteranno le specie ittiche e i loro strumenti di lavoro, selettivi ed ecocompatibili, e illustreranno anche il loro contributo alla preservazione dell’ambiente marino.

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 1 dicembre 2023 10:50:26

Domenica 3 dicembre, Villa Matarazzo, nel centro di Santa Maria di Castellabate (SA), ospiterà una Giornata tematica di informazione e sensibilizzazione dedicata al pescato locale, frutto dell'attività di pesca costiera artigianale nelle due Aree Marine Protette del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni (Santa Maria di Castellabate e Costa degli Infreschi e della Masseta), nel rispetto degli habitat marini e della straordinaria biodiversità che li caratterizza. Ambienti tutelati per la loro valenza ambientale unica, che sono rifugio e aree di ripopolamento di una grande varietà di specie, prelevate con metodi di pesca selettivi, in grado di salvaguardare nel tempo gli stock ittici unitamente agli equilibri marini. Tra le specie presenti nelle Aree Marine Protette cilentane, alcune tra quelle considerate a lungo "povere" e di minimo valore commerciale, sono state rivalutate dalla scienza per le loro proprietà organolettiche e salutari. E si tratta proprio dei prodotti ittici che la cucina cilentana ha sempre saputo valorizzare al massimo con le sue ricette tradizionali, ispiratrici della Dieta Mediterranea Patrimonio dell'Umanità di cui il pesce, in particolare, quello azzurro, è uno dei pilastri.

 

IL CONVEGNO

Dalle 11.00 si terrà un Il convegno per approfondire, anche a livello scientifico, le tematiche riguardanti la piccola pesca artigianale nelle due Aree Marine Protette cilentane, con un focus sul Progetto PO FEAMP VALE AMP II, presentato nell'occasione dal Direttore del Parco, Romano Gregorio.

Interverranno: Giuseppe Coccorullo, Presidente parco nazionale del Ciento,Vallo di Diano e Alburni, Marco Rizzo, Sindaco di Castellabate, Mario Salvatore Scarpitta, Sindaco di Camerota, Ferdinando Palazzo, Sindaco di San Giovanni a Piro, Romano Gregorio, Direttore Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni; Giovanni Fulvio Russo, docente di Ecologia Università di Napoli Parthenope, Floriana Di Stefano, ecologa, Presidente Commissione di riserva Amp Santa Maria di Castellabate, Claudia Scianna, ricercatrice Stazione Zoologica "Anton Dohrn", Antonino Miccio, Direttore Amp "Regno di Nettuno". Conclusioni di Mariella Passari, Direttrice Settore Agricoltura e Pesca Regione Campania, Tommaso Pellegrino, Consigliere regionale, e Nicola Caputo, Assessore regionale Agricoltura e Pesca. Moderatore il giornalista e scrittore Ciro Cenatiempo.

Nell'occasione sarà presentato un minidocumentario sulla piccola pesca nelle AA.MM.PP. del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, realizzato dalla Discover Italia, voce e interviste del giornalista Enrico Deuringer.

 

LA NARRAZIONE DEI PESCATORI

A scopo divulgativo, per tutta la giornata, negli spazi esterni della Villa, i pescatori delle due Aree Marine Protette racconteranno il loro lavoro quotidiano nel particolare contesto delle aree sottoposte a tutela, presenteranno le specie ittiche e i loro strumenti di lavoro, selettivi ed ecocompatibili, e illustreranno anche il loro contributo alla preservazione dell'ambiente marino.

 

EDUCAZIONE AMBIENTALE

In contemporanea allo svolgimento del convegno, presso l'Acquario nel parco di Villa Matarazzo, educatori ambientali esperti svolgeranno attività legate al mare, ai suoi delicati equilibri, alle sue creature e all'azione dell'uomo con gli alunni degli Istituti comprensivi di Castellabate, Camerota e San Giovanni a Piro. Sarà presentato un fumetto dedicato alla lotta ai rifiuti di plastica in mare.

 

SHOW COOKING E DEGUSTAZIONE

L'ottimo pesce delle Aree Marine Protette cilentane, eccellenza del territorio e protagonista della Giornata, sarà esaltato durante uno Show Cooking a cura degli chef Pietro Parisi, il "cuoco contadino" ambasciatore della Dieta Mediterranea nel mondo, Gennaro Paonessa e Riccardo Scarpato con le loro Brigate, che proporranno le loro rielaborazioni gourmet della cucina tipica del Cilento. Le ricette salate degli chef e il dolce della tradizione cilentana della festa saranno protagonisti dello speciale pranzo della domenica organizzato negli storici spazi di Villa Matarazzo con ingresso libero e degustazione gratuita.

 

KERMESSE DI MUSICA CILENTANA

A suggellare la varietà delle iniziative della Giornata tematica "A misura di mare" sarà una kermesse musicale animata da numerosi artisti cilentani, produzione artistica del Cilento Music Festival diretta da Lillo De Marco. Sarà un incontro di stili, provenienze, percorsi formativi e musicali. Uno straordinario mix dei generi e dei mondi musicali dei singoli artisti, con il filo conduttore della musica etnica e del dialetto cilentano per un viaggio musicale dalla tradizione all'innovazione musicale tra le tipicità sonore e stilistiche del territorio.

A partire dalle 14.30, i numerosi artisti partecipanti si susseguiranno sul palco per eseguire ciascuno vari brani del proprio repertorio. Inizieranno i gruppi dei Kiepo' (folk) e dei Barracca Repubblic (rap), seguiranno Angelo Loia (rielaborazione del repertorio di Aniello De Vita), Aristide Garofalo (Blues), Santino Scarpa (canto a distesa), Francesco Citera e Hamlet Kyrie (World music), Peppe Cirillo (cantautorale), Annamaria Martuscelli, Paola Salurso, Pina Speranza e Sergio Scavariello (musica popolare ). Presenterà Valentina Montone.

Ad accompagnare tutti gli artisti, ad eccezione dei Kiepo' e dei Barracca Repubblic, sarà l'Orchestra cilentana, diretta dal maestro Umberto Elia e formata da Denis Citera (Batteria), Pasquale Mastrogiovanni (Basso), Pietro Ciuccio (Percussioni) , Mariano Castiello (Tastiere), Lillo De Marco(Chitarra acustica e Buzuki), Aristide Garofalo (chitarra acustica e elettrica), Biagio Fierro (Trombone e fisarmonica), Mimmo Ceraso (tromba) , Mattia Barbato (Sax) e Amleto Livia , ai quali si aggiungeranno altri musicisti e ospiti a sorpresa.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

“A misura di mare”, 3 dicembre giornata dedicata al pescato locale a Santa Maria di Castellabate “A misura di mare”, 3 dicembre giornata dedicata al pescato locale a Santa Maria di Castellabate
Villa Matarazzo Villa Matarazzo

rank: 102611105

Territorio e Ambiente

Servizio di campo estivo e accessibilità alla spiaggia con sedia Job: Maiori in prima linea per l'inclusività anche al mare

L'Amministrazione Comunale di Maiori ha deciso di potenziare in modo strutturale alcune funzioni strategiche delle aree di priorità dedicate ai bambini affetti da disabilità certificata. In primis, con il servizio di campo estivo, affidato alla società Nuove Radici, che risponde da un lato ai bisogni...

Rifiuti abbandonati nell'ambiente, Sindaco Scala annuncia intensificazione di controlli e sanzioni

«L'abbandono di rifiuti, anche di ridotte quantità da parte di privati, è REATO! Questo è solo uno dei tanti, tantissimi abbandoni che registriamo quasi quotidianamente sul territorio del nostro comune, e purtroppo, non è un caso isolato». Esordisce così il sindaco di Scala, Ivana Bottone, in un post...

Minori, frutta e verdura ai bagnanti: buona la prima per "Fruit & Salad on the Beach" /FOTO

«È l'occasione per portare a conoscenza i bambini del valore della frutta. Abbiamo avuto un'enorme risposta da parte loro e ne siamo felicissimi. Speriamo di rivederci qui anche il prossimo anno». Con queste parole, Carlo De Riso, amministratore e direttore commerciale di Costieragrumi, ha espresso il...

Rinnovato il Consiglio di amministrazione di Ausino, per la Costiera Amalfitana eletto Luigi D'Antuono

Martedì 16 luglio si è concluso il percorso che ha portato alla nomina del nuovo consiglio di amministrazione (CdA) dell'Ausino, la società che gestisce il servizio idrico integrato in diversi comuni della provincia di Salerno, tra cui quelli della Costiera Amalfitana. L'assemblea consortile, composta...

Salerno, degrado nei quartieri: la denuncia di “Help Tutela e Sostegno dei Consumatori”

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione dell'Associazione Help Tutela e Sostegno dei Consumatori, che "ancora una volta, rappresenta lo stato di degrado, di alcuni quartieri della città". "Sono pervenute e continuano ad arrivare numerose segnalazioni da parte di cittadini residenti in Via La Mennolella,...