Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 25 minuti fa Madonna della Consolazione

Date rapide

Oggi: 20 giugno

Ieri: 19 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: SportUna Salernitana di cuore e in 10 uomini non basta: la Juve vince in rimonta all'Arechi

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Sport

Salernitana, calcio, sport

Una Salernitana di cuore e in 10 uomini non basta: la Juve vince in rimonta all'Arechi

Una Salernitana incerottata e per un tempo in 10, mette paura alla Juve che grazie agli errori arbitrali riesce a vincere. 1-2 il risultato finale.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 8 gennaio 2024 06:55:03

di Vincenzo Milite

Una Salernitana incerottata e per un tempo in 10, mette paura alla Juve che grazie agli errori arbitrali riesce a vincere. 1-2 il risultato finale.

La Salernitana scende in campo davanti a trentamila tifosi, e con una gara tutto cuore e sacrificio sfiora la vittoria. La squadra passa in vantaggio con Maggiore nel primo tempo, lotta con tutte le sue forze anche quando l'arbitro la punisce più del dovuto espellendo Maggiore per doppia ammonizione nel secondo tempo.

Poi subisce il pari, sfiora con un uomo in meno più volte la marcatura, ma nei minuti di recupero e grazie a delle sviste arbitrali (che per amore del gioco del calcio crediamo in buona fede) deve subire il goal del sorpasso juventino.

La cronaca:

Inzaghi manda in campo la migliore formazione possibile in questo momento, si schiera con un modulo camaleontico che va dal 3-5-2 al 4-3-2-1, con Daniliuc, Fazio e Gyomber in mezzo e Sambia e Bradaric che a seconda del momento di gioco si alzano a centrocampo e si abbassano in difesa.

Allegri invece schiera la sua Juve con il solito 3-5-2, con Gatti Bremer e Danilo centrali in difesa. McKennie, Nicolussi Caviglia e Rabiot nel terzetto di centrocampo, con Weah e Kostic esterni. In attacco c'è Vlahovic con il giovane Yildiz.
Parte bene la Juve che subito aggredisce e schiaccia in area la Salernitana, che è costretta a difendersi e lo fa abbastanza bene con un Fazio che giganteggia nella sua area.

I granata per i primi 20/25 minuti non riescono ad uscire dalla propria difesa, la prima occasione infatti si registra al 22' con Sambia che spara alto.

La Juve piano piano smarrisce le energie, e la Salernitana, spinta dalla sua curva sud Siberiano, che nonostante la pioggia canta e incoraggia i granata , riesce a conquistare campo e comincia a creare pericoli alla difesa bianconera. Al 39' la Salernitana passa in vantaggio, azione sulla fascia di Sambia che serve in area Maggiore, il quale lascia partire un tiro preciso che Szczesny non può nulla.

La Salernitana forte del vantaggio controlla agevolmente il finale di tempo. Finisce il primo tempo 1-0 per la Salernitana.

Allegri ad inizio ripresa cambia subito, Kostic e l'ammonito Gatti per Iling e Rugani. Subito in avvio di ripresa i bianconeri sfiorano il pari con un colpo di testa di McKennie, che finisce fuori. La Salernitana tiene benissimo il campo, fino a quando però l'arbitro decide di essere molto severo e punisce con il secondo giallo un fallo innocuo di Maggiore su Rabiot. Rimasta in 10, Inzaghi tenta di correre ai ripari togliendo Tchaouna e inserendo Bronn. Mossa però che non raccoglie i suoi frutti, perché la Juve pareggia, al 20,' e' Iling Jr a realizzare il pari.

Subito il pari: la Salernitana, che già stava disputando una gara tutto cuore, diventa eroica. Con un uomo in meno, si riversa in avanti alla ricerca del vantaggio. Al 23' e Bradaric a provarci, Szczesny ci arriva e dice di no. Poi è Simy a non agganciare sotto porta un bel pallone di Candreva. La Juve tenta di alleggerire la pressione al 32' con Iling Jr, il Tito però è fuori.

La partita è vibrante, la Salernitana anche in 10 tiene botta alla Juve, purtroppo però ci pensa l'arbitro a rovinarla con alcune decisioni senza senso e contro la squadra granata. Inzaghi quasi al novantesimo toglie uno stanchissimo Simy e inserisce Ikwuemesi. Allegri risponde inserendo Nonge per Weah.

Nei minuti di recupero, si materializza la beffa per i granata. Ikwuemesi perde palla a centrocampo, ne approfitta McKennie che mette un cross tagliato in area raccoglie Vlahovic di testa e mette alle spalle di Costil. La Salernitana purtroppo è costretta ad ingoiare amaro, la Juve con il minimo sforzo si porta a casa tre punti che avrebbe meritato ampiamente la squadra granata.

L'arbitraggio purtroppo ha condizionato e non poco la Salernitana, che a fine partita per protesta non ha presentato nessun tesserato in sala stampa, parlando con il solo AD Milan, il quale ha ribadito con garbo ma con fermezza gli errori arbitrali subiti.

Sabato prossimo 13 Gennaio c'è il derby con il Napoli al Maradona.

Il tabellino Salernitana-Juventus 1-2

SALERNITANA (3-4-2-1): Costil; Daniliuc, Fazio, Gyomber; Sambia (44′ st Martegani), Legowski, Maggiore, Bradaric; Candreva, Tchaouna (11′ st Bronn); Simy (32′ st Ikwuemesi). A disp: Fiorillo, Ochoa, Lovato, Martegani, Botheim, Stewart, Sfait. All: F. Inzaghi
JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti (1′ st Rugani), Bremer, Danilo; Weah (36′ st Nonge), McKennie, Nicolussi Caviglia (14′ st Milik), Rabiot, Kostic (1′ st Iling Jr); Yildiz (23′ st Miretti), Vlahovic. A disp: Pinsoglio, Perin. All: Allegri

Arbitro: Guida di Torre Annunziata (Imperiale/Bresmes. IV: Di Marco. Var: Valeri. Avar: Dionisi)

NOTE. Marcatori: Maggiore al 40′ pt (S), Iling Jr al 20′ st, Vlahovic al 45′ st (S). Ammoniti: Gyomber, Maggiore (S), Gatti, McKennie, Rugani (J). Espulso Maggiore (S) al 7′ st per doppia ammonizione. Angoli: 2-8. Recupero: o' pt, 5′ st.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Salernitana<br />&copy; Salernitana Salernitana © Salernitana

rank: 105511102

Sport

Sollevamento pesi, Agerola fa il tifo per Emma Criscuolo ai Campionati Europei Youth: 21 giugno maxi schermo in piazza

Venerdì 21 giugno, l'atleta Emma Criscuolo rappresenterà l'Italia ai Campionati Europei Youth nella categoria pesistica 76kg che si terranno a Salonicco, in Grecia. Con lei ci sarà il coach Pasquale Primavera, pilastro della Steel Bull di Agerola, che farà parte dello staff tecnico della Nazionale Italiana....

Il Costa d'Amalfi in Serie D, la gioia di Lele Adani: «La costiera calcistica ha stupito ancora!»

Il Costa d'Amalfi è entrato nella storia, conquistando per la prima volta la Serie D grazie alla vittoria contro il Bisceglie di domenica scorsa. La squadra di mister Gino Proto (riconfermato sulla panchina anche per la prossima stagione) e del presidente Nicola Savino ha ricevuto apprezzamenti ed elogi...

La Salernitana ha scelto il nuovo allenatore: Andrea Sottil

Di Vincenzo Milite La Salernitana ha finalmente trovato l'accordo con il nuovo allenatore, Andrea Sottil. Il DS Petrachi, dopo aver parlato con diversi allenatori, ha individuato in Sottil la figura giusta a cui affidare la panchina granata. Il tecnico piemontese (Venaria Reale), classe 1974, firmerà...

Mister Proto riconfermato: guiderà il Costa d'Amalfi nella storica stagione in Serie D

Nel calcio, alcune storie meritano di essere raccontate per il loro valore simbolico e per i traguardi raggiunti. È con grande orgoglio che la redazione de Il Vescovado si congratula con l'amico Luigi Proto per l'eccezionale risultato ottenuto con la promozione del Costa d'Amalfi in Serie D, e ancor...

Costa d’Amalfi in serie D, Cammarota: «Se la dirigenza è d’accordo si potrebbe giocare al Vestuti di Salerno»

Mentre la Costiera Amalfitana festeggia per la promozione della squadra di calcio locale in Serie D, si pensa già al prossimo futuro. Il Presidente della Commissione Trasparenza del Comune di Salerno, l'avvocato Antonio Cammarota, ha espresso grande soddisfazione per il traguardo raggiunto «grazie al...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.