Ultimo aggiornamento 55 minuti fa S. Apollinare

Date rapide

Oggi: 23 luglio

Ieri: 22 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: SportCosta d’Amalfi batte il Barano: 2 a 1 a Maiori

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Sport

Costa d’Amalfi batte il Barano: 2 a 1 a Maiori

I Costieri tornano alla vittoria davanti al proprio pubblico: salvezza ormai vicina

Inserito da (redazionelda), lunedì 23 marzo 2015 07:48:59

Vince il Costa d'Amalfi, dopo una gara intensa, in cui le due formazioni non si sono risparmiate. Costieri alla disperata ricerca di punti salvezza, mentre per gli ischitani, forse, era l'ultimo treno per agganciare la zona playoff. La prima frazione parte con gli ospiti più propositivi, ed è Saurino, dopo pochi minuti, a chiamare De Gennaro all'intervento salva-risultato: l'attaccante ospite sfrutta un doppio rimpallo al limite e di destro fa partire un tiro destinato all'incrocio, ma De Gennaro vola letteralmente a togliere la palla che avrebbe dato il vantaggio al Barano. I costieri peró, col il passare dei minuti, cominciano a prendere campo e a sfruttare le verticalizzazioni sulle fasce. Passa qualche minuto ed è Di Martino a liberarsi al tiro, ma la sua conclusione viene parata a terra da Malaspina. Ci prova Andreozzi dalla distanza, ma De Gennaro è attento. Al 16esimo pasticcio della retroguardia ospite, la palla arriva a Gaetano Buonocore che, da metà campo, lascia partire un pallonetto che Accurso salva quasi sulla linea. La prima frazione termina sostanzialmente qui.

Nella ripresa parte ancora forte il Barano, con Mattera e Saurino che cercano spazi nell'attenta retroguardia costiera. Ma a rompere gli equilibri, al 58esimo, ci pensa Di Martino, con un calcio di punizione dal limite che strappa applausi al pubblico presente. Gli ischitani accusano un po' il colpo, e i costieri ne approfittano. Al 67esimo Infante recupera palla in mediana, e di esterno destro verticalizza sulla sinistra per Ferrara: l'attaccante locale vola in progressione e al limite, saltati due difensori, fa partire un destro a giro sul secondo palo che si insacca quasi all'incrocio. Gli ospiti non ci stanno e tentano di riaprire la gara. Ci provano Farina e Lombardi, ma le loro conclusioni finiscono a lato, all'83esimo ci prova anche Saurino, ma la sua conclusione è respinta da De Gennaro. Il Costa d'Amalfi si chiude bene e prova a sfruttare le ripartenze, e da una di queste Apicella colpisce il palo, dopo un'ottima percussione dalla sinistra. Il Barano per forza di cose lascia tanti spazi, ed è Infante a provarci all'87esimo, ma Malaspina si distende e mette in angolo. L'arbitro concede 4 minuti di recupero, e mentre è in corso l'ultimo minuto, Cantilena atterra Saurino in area, costringendo il direttore di gara a decretare il calcio di rigore per gli ospiti. Dal dischetto Saurino non sbaglia, ma nono c'è più tempo.

Finisce con i costieri in festa, per quella che è fondamentalmente una vittoria importantissima in chiave salvezza. Il Barano ha provato a giocarsela fino alla fine, ma complici anche tante defezioni non è riuscito a metterci la stessa "fame" messa in campo dai costieri. Il Costa d'Amalfi adesso ha bisogno di un punto per avere la matematica certezza di essere salva e di non disputare i playout, mentre il Barano vede allontanarsi il traguardo playoff.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 108010100

Sport

Il FC Costa d'Amalfi entra negli eSports

Il FC Costa d'Amalfi entra a far parte del mondo degli eSports, ossia nel mondo dei videogiochi sportivi. Da questa stagione la squadra prenderà parte al campionato E-Serie D organizzato dalla Lega Nazionale Dilettanti, nella modalità 11 vs 11 di Proclub FC 25. Si allarga così la famiglia del Costa d'Amalfi...

La Salernitana si rinforza in attacco con Dalmonte

Di Vincenzo Milite Il DS Petrachi mette a segno un altro colpo in entrata: dopo l'arrivo in granata di Gentile, Njoh e Tongya, ecco un esterno d'attacco che però può ricoprire anche il ruolo di attaccante centrale. Si tratta di Nicola Dalmonte, classe '97, di Ravenna. Dalmonte arriva a titolo definitivo...

"Calcio Insieme a S. Teresa": 23 luglio un evento di inclusione e solidarietà a Salerno

Il 23 luglio alle ore 18:30, l'arenile di Santa Teresa a Salerno ospiterà "Calcio Insieme a S. Teresa", un evento di promozione sociale dedicato all'inclusione e ai valori dell'accoglienza e della solidarietà. Questo appuntamento è parte integrante del progetto "Calcio Insieme", realizzato dall'ASL Salerno...

Salernitana, senza sosta. Undicesimo giorno di ritiro: Martusciello tranquillizza i tifosi

di Vincenzo Milite La Salernitana, acquisita la sconfitta nella partita amichevole contro il Volos, si è ritrovata nel pomeriggio di sabato 20 luglio, dopo aver usufruito della mattinata libera, per riprendere a lavorare e provare gli schemi tattici che mister Martusciello vuole impartire alla squadra....

Bienvenido Federico Durand, l’argentino di Avellaneda completa la rosa dell’Amalfi Coast Sambuco

L'Amalfi Coast Sambuco annuncia l'arrivo in bianco blu di Federico Durand. Il classe 2002 arriva dall'Argentina, cresciuto nelle giovanili del Racing Avellaneda calcio a5, ha esordito lo scorso anno nella massima serie albiceleste, dando il suo contributo per la salvezza della squadra. Dopo aver concluso...