Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: SportBattuta d'arresto per la Virtus Scala che in casa perde contro la Virtus San Valentino

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Sport

Scala, Costiera Amalfitana, Sport, Calcio

Battuta d'arresto per la Virtus Scala che in casa perde contro la Virtus San Valentino

Risultato finale 1-2

Inserito da (Admin), lunedì 4 marzo 2024 07:38:00

Partita dalle 2 facce, quella a cui abbiamo assistito ieri al comunale San Lorenzo di Scala. La Capolista affronta la Virtus San Valentino in un match che si presentava ostico ma che, complici anche alcune sviste arbitrali, nell'evidenza dei fatti è stato ancora più complicato.
I padroni di casa iniziano la partita un po' contratti, non riuscendo a prendere subito le redini del centrocampo, lasciando il solo Antonio Brangi in balia dei pariruolo rosa-nero.

Non ci sono azioni degne di nota da segnalare se non al 20' quando gli ospiti, alla prima vera e propria occasione da rete, riescono a trovare il vantaggio da un cross deviato in modo fortuito e casuale dal numero 11 che deposita la sfera alle spalle di Corvino.

La Virtus prova a riprendersi ma non riesce ad essere pericolosa se non da un paio di calci piazzati che finiscono sopra la traversa. Proprio da un piazzato nasce l'azione più pericolosa dei padroni di casa quando Amorino riesce a trovare tempo e spazio per l'inserimento, ma la sua incornata si stampa sul palo.

La prima frazione si conclude con i rosa nero in vantaggio per 1 rete a zero. Nella ripresa, sul terreno di gioco, complice anche il passaggio ad una difesa a 3, spostando il baricentro più in alto, è tutta un'altra Virtus. Se non nello sviluppo del gioco, quanto meno per carattere, i ragazzi di Mister Staiano ci mettono anima e cuore alla ricerca del pareggio. Purtroppo proprio nel momento migliore dei giallo blu, in contropiede è ancora l'attaccante in maglia numero 11, abile a sfruttare un errore di posizione della difesa a infilarsi e battere il portiere con un sinistro che sibila il palo e rotola nel sacco.

La rete del 2-0 suona come una sveglia. La Virtus si riversa completamente nella metà campo avversaria sfiorando più volte il gol. Gol che arriva da calcio d'angolo, dove Antonio Brangi svetta su tutti e infila il portiere del San Valentino.

La squadra ospite rinuncia completamente ad attaccare ed i leoni Scalesi sfiorano a più riprese la rete del pareggio. Segnaliamo almeno 3 sviste clamorose dell'arbitro che inspiegabilmente non punisce dei tocchi di mano avversari in piena area di rigore. Questo non rappresenta una scusante e non sminuisce l'ottima partita del San Valentino ma, punire certe infrazioni, avrebbe rappresentato un altro finale.

Gli ultimi minuti di gioco sono forcing dispendioso, col cuore, con impeto, ma purtroppo poco fruttuoso dei padroni di casa, che finiscono anche in 10 per l'espulsione di un generosissimo Amorino per un fallo di reazione.

Battuta d'arresto che non depone lo scettro del primato alla Virtus, ma che suona come un campanello che invita a fare attenzione in vista delle prossime sfide che si affronteranno.

Il campionato è ancora lungo ed è in questo momento che bisogna produrre il massimo sforzo per raggiungere l'obbiettivo.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10399105

Sport

FC Costa d’Amalfi, due nuovi calciatori entrano in squadra

Il FC Costa d'Amalfi è orgoglioso di annunciare l'acquisizione di due nuovi talenti che andranno a rafforzare la squadra per la prossima stagione: Liberato Russo e Vincenzo Maione. Liberato Russo, classe 1992, è un difensore di grande esperienza e qualità. Con un impressionante curriculum di circa 370...

Salernitana, prima uscita della stagione

di Vincenzo Milite Il primo gol della nuova stagione della Salernitana 2024/25 lo mette a segno Kastanos. La squadra granata, questo pomeriggio, 16 luglio alle ore 17:30, è scesa in campo per la prima amichevole stagionale contro il Delfino Curi Pescara, squadra che milita nella serie interregionale....

Futsal, l'Amalfi Coast Sambuco annuncia il ritorno di Giovanni Monnola e Mattia Cretella

Il club Amalfi Coast Sambuco si prepara a una nuova stagione ricca di emozioni e ritorni significativi. A meno di due mesi dall'annuncio della separazione con Giovanni Monnola, il sodalizio sportivo ha deciso di riportare in squadra il giovane talento. La decisione, presa inizialmente per divergenze...

Alessio Muoio nuovo Direttore generale dell'Amalfi Coast Sambuco

Alessio Muoio, da anni inserito tra le fila della dirigenza del Futsal Coast prima e dell'Amalfi Coast Sambuco poi, da quest'anno ricoprirà il ruolo di Direttore generale. "Con questo ruolo, conquistato sul campo, riconosciamo anche ufficialmente, la competenza e la grande capacità di Alessio che in...

Regata delle Antiche Repubbliche Marinare: 13 ottobre Amalfi vola a Genova per la 69esima edizione

Si terrà a Genova domenica 13 ottobre 2024, nel canale di calma di Prà, la 69esima Regata delle Antiche Repubbliche Marinare. La tradizionale sfida, di cui proprio la città ospitante detiene il titolo, conquistato per due edizioni consecutive, si svolgerà quindi nel fine settimana dedicato a «Ianua-Genova...