Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Elena imperatrice

Date rapide

Oggi: 18 agosto

Ieri: 17 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialePasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneA Scala "Luci della Costiera": Storytelling, illuminazione artistica, videomappingCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàRavello Festival 2022, è tutto pronto per la settantesima edizioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: SportA 18 anni Giulia Candido di Furore è Campionessa Italiana 2021 di Formula Challenge

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLuci della Costiera 2022 a Scala il comune più antico della Costiera AmalfitanaRavello Festival VXX edizione, è tutto pronto per l'edizione 2022 del Festival della città della musicaGranato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Sport

Furore, Costiera Amalfitana, intervista, sport, automobilismo, Formula Challenge

A 18 anni Giulia Candido di Furore è Campionessa Italiana 2021 di Formula Challenge

L’11 gennaio scorso ha gioito per il nuovo traguardo insieme a tutta la squadra alla “Festa dei Campioni” organizzata dal presidente. Insieme a lei anche il campione nazionale maschile Under 23, Cristian Pironti

Scritto da (Redazione LdA), lunedì 17 gennaio 2022 18:36:44

Ultimo aggiornamento lunedì 17 gennaio 2022 18:37:16

La neo 18enne di Furore Giulia Candido, che gareggia per la Tramonti Corse al volante di una Peugeot Rallye 106 Gruppo N, è Campionessa Italiana 2021 di Formula Challenge.

Ha conquistato il titolo per il secondo anno di fila lo scorso 28 novembre, con l'ultima vittoria sul circuito Fanelli di Torricella, in provincia di Taranto, al 5° "Magna Grecia", valevole come penultima prova del Campionato Italiano Formula Challenge ACI Sport 2021.

«È stata una stagione molto intrigante e l'ho vissuta con la giusta dose di tensione presentandomi quale campionessa femminile del 2020. Non potevo permettermi di fare brutte figure e ho dato il massimo», ha detto Giulia, intervistata dalla Redazione de Il Vescovado.

Giulia è stata ingaggiata nella Tramonti Corse di Pietro Giordano soltanto quando aveva appena 16 anni e non aveva ancora la patente, ma ha dato prova di avere nel sangue la passione per l'automobilismo, proprio come suo padre.

E quando le abbiamo chiesto un paragone con la partecipazione alla scorsa edizione del Formula Challenge, ci ha detto: «Quest'anno l'ho affrontato con maggiore consapevolezza. Sicuramente ho fatto un grande cambiamento nello stile di guida anche perché mi sono abituata sempre di più a guidare la mia Peugeot, anzi, posso dire che questa è la mia macchina al 100%. Alla gara in Puglia ho dato il meglio di me: l'anno scorso sulla stessa pista ho avuto filo da torcere e quindi mi ero ripromessa di affrontarla meglio la prossima volta».

L'11 gennaio scorso ha gioito per il nuovo traguardo insieme a tutta la squadra alla "Festa dei Campioni" organizzata dal presidente. Insieme a lei anche il campione nazionale maschile Under 23, Cristian Pironti.

Ma Giulia, soprattutto, ci tiene a dedicare l'ultima parte dell'intervista ai ringraziamenti: «Ringrazio i miei sponsor, Pietro Giordano e tutta la Tramonti Corse, che è una vera famiglia per me. Ci sosteniamo sempre ed è sempre una gioia stare insieme. Mi sento una nipotina con i membri più anziani, che mi danno ottimi consigli. Ringrazio infine la mia famiglia, che mi supporta e mi consente di fare ciò che mi piace».

A Giulia vadano i nostri migliori auguri per un futuro sempre più soddisfacente.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 104743109

Sport

Arriva dalla Triestina il nuovo centrocampista del “Costa d’Amalfi”: Gianmarco Ivone ha appena 18 anni

L'ultimo arrivato in casa Costa d'Amalfi è il centrocampista 18enne Gianmarco Ivone. Il classe '04, tesserato il 14 agosto scorso, è reduce da una doppia esperienza nelle giovanili di club professionistici come Salernitana e Triestina. «Con i biancorossi ha vissuto la sua ultima stagione in Serie C,...

Salernitana: colpo in attacco Boulaye Dia!

di Vincenzo Milite Gran colpo della Salernitana in attacco, dal Villarreal Club de Fútbol in arrivo Boulaye Dia. L'attaccante, molto quotato, arriva con la formula del prestito con obbligo di riscatto fissato a 12 milioni di euro. Il giocatore di origine Senegalese classe 96 è campione in carica della...

Viña e Ibañez ad Amalfi, per i calciatori della Roma gita in barca dopo la vittoria contro la Salernitana

Dopo la vittoria di misura contro la Salernitana, i calciatori della Roma Matías Viña e Roger Ibañez hanno scelto Amalfi per godersi qualche momento di relax insieme alle rispettive fidanzate. Di stanza presso l'Hotel Santa Caterina, i due difensori giallorossi hanno approfittato della bella giornata...

Il punto sulla prima giornata della serie A di Vincenzo Milite

di Vincenzo Milite Buona la prima per le grandi,infatti nella prima giornata di campionato vincono tutte le grandi, anzi le prime otto dello scorso anno hanno vinto stabilendo un record mai accaduto, inoltre la prima giornata non registra nemmeno un segno x è questo è accaduto soltanto quattro volte...

Una Salernitana tutto cuore non basta, perde 0-1 con la Roma

di Vincenzo Milite Si ricomincia da dove eravamo rimasti e cioè dai trentamila dell'Arechi che con cori e incitamenti sostengono la squadra per oltre novanta minuti, e i calciatori in campo ricambiano con una prestazione tutto cuore e corsa, che purtroppo non basta ed escono sconfitti da una Roma che...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.