Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 48 minuti fa S. Siro vescovo

Date rapide

Oggi: 9 dicembre

Ieri: 8 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La SICME Energy e Gas augura a tutti i lettori de Il Vescovado de Il Portico e di Ravello Notizie un Natale all'insegna della luce e del calore. Auguri da SICME!La pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOSMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineI super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizieCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficiale, augura a tutti i lettori un Sereno NataleTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: SezioniTurismoUn grande progetto di turismo sostenibile per la Costiera Amalfitana

Frai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NataleLa dolcezza del Natale a portata di Click con i Panettoni e le specialità natalizie di Sal De RisoPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMielePiù i professionisti del riscaldamento e della climatizzazione, la scelta infinitaParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoPellet a euro 5,00 fino al 30 novembre 2019D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i capolavori di dolcezza e genuinità artigianale del Maestro Pasticciere Sal De Riso

Turismo

Un grande progetto di turismo sostenibile per la Costiera Amalfitana

Scritto da (Redazione), giovedì 21 marzo 2019 17:27:53

Ultimo aggiornamento giovedì 21 marzo 2019 17:27:53

Bellezza, logica di rete e sostenibilità. Sono le tre direttrici su cui punta il contratto di sviluppo siglato tra Invitalia e "Rete di Sviluppo Turistico Costa d'Amalfi", un distretto che mette insieme 14 Comuni e 55 imprese che agiscono in sinergia per lo sviluppo del turismo sostenibile della Costiera Amalfitana. Un territorio baciato dal sole e dal mare tra i più belli e fragili in Italia. Da tutelare con lungimiranza e da valorizzare con intelligenza.

Nasce da questa consapevolezza il progetto finanziato da InvItalia che porterà benefici a tutta la comunità locale grazie ai quasi 30 milioni di finanziamenti che andranno ad arricchire l'offerta turistica con nuovi servizi, maggiori competenze, percorsi di fruizione multimediale, una spinta decisa verso la destagionalizzazione dei flussi e nuove opportunità di lavoro per i giovani. Per tutti gli interventi programmati e finanziati il fil rouge sarà infatti la sostenibilità sia ambientale che sociale. E ogni azione sarà coordinata tra tutti i membri del distretto.

Un esempio virtuoso di investimento strategico per un Paese bello, vario e vulnerabile come l'Italia. Che mette insieme privati e pubblico, che responsabilizza le imprese, e in cui sviluppo fa rima con tutela del territorio e con conservazione delle tradizioni e delle eccellenze locali, in cui l'idea di ampliare l'offerta turistica non si traduce in nuovo consumo di suolo, ma in recupero, riqualificazione ed efficientamento del patrimonio edilizio esistente.

Dove i tradizionali terrazzamenti per la coltivazione dei limoni non sono un intralcio a un malinteso senso di sviluppo, ma un vanto prezioso da preservare a vantaggio della sicurezza dei versanti e di una produzione agroalimentare unica per gusto e qualità.

La Costa d'Amalfi diventerà un distretto all'avanguardia anche sul fronte delle rinnovabili e della prevenzione e della gestione dei rifiuti. Oltre a mettere in pratica il principio differenzia, riusa, ricicla, in questo lembo di Italia verrà anticipata anche l'applicazione di alcune delle misure della direttiva europea sulla plastica monouso.

Le strutture del marchio #IAmalfiCoast dichiareranno, infatti, guerra alla plastica usa e getta sostituendo i tradizionali kit cortesia che si trovano nelle camere e in cui si trovano sempre confezioni monouso di shampoo, bagnoschiuma, sapone e crema, con dispenser belli e ricaricabili.

Anche negli acquisti il distretto turistico favorirà i cosiddetti "acquisti verdi": ossia i prodotti con certificazioni di ecosostenibilità, con imballaggi ridotti al minimo, riutilizzati o riciclabili.

Per la mobilità di turisti e cittadini si punta sui mezzi pubblici e sulle tecnologie meno inquinanti. Verrà per esempio creata una rete per la mobilità elettrica con tanto di colonnine di ricarica e mezzi di sharing-mobility.

Massima attenzione anche alla accessibilità e fruibilità di spiagge e attrazioni del territorio. E sulla tavola spazio agli alimenti locali, bio e a chilometro zero proponendo prodotti tipici e piatti della tradizione, per prendere i turisti anche per la gola.

Con una logica di filiera e una attenzione costante all'ambiente, il progetto #IAmalfiCoast ricorda che gli investimenti in bellezza e turismo sono un formidabile volano per il territorio.

Fonte: Huffington Post

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l’informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Turismo

Manovra, tassa di soggiorno fino a 10 euro per le mete gettonate

I Comuni "campioni" del turismo, che attirano ogni anno un numero di visitatori venti volte il numero dei residenti, potranno raddoppiare la tassa di soggiorno, portandola fino a un massimo di 10 euro.Tra questi rientrerebbero anche i principali centri della Costiera Amalfitana come Amalfi, Ravello,...

Turismo in Costiera Amalfitana, il monito dell’Abbac: «No a effetto Disneyland»

Tari, imposta di soggiorno e occupazione suolo pubblico per le attività turistiche: l'Abbac (Associazione dei B&B ed Affittacamere della Campania) esorta i Comuni della Costiera Amalfitana ad una condivisa azione che tuteli e valorizzi l'ospitalità regolare e la qualità dell'accoglienza. Chiarezza richiesta...

L’evoluzione dell’ospitalità, dal turista al viaggiatore 5.0: a Napoli Congresso nazionale de Le Chiavi d’Oro FAIPA

Il mondo dell'ospitalità è un settore in continua evoluzione. La sfida è saper rispondere ai bisogni ed alle richieste del moderno viaggiatore. Questo è il tema del Congresso nazionale de Le Chiavi d'Oro FAIPA (Federazione delle Associazioni Italiana dei Portieri d'albergo e Front Office) patrocinato...

“Allarme Venezia: in Italia 13 siti Unesco sono ma rischio sommersione”: da Paestum l’allarme del CESE

"Il caso Venezia è emblematico del rischio sommersione che corrono ben 42 su 49 siti del patrimonio culturale dell'UNESCO nella regione del Mediterraneo, di cui 13 in Italia. Ma non solo. Venezia è anche l'emblema della necessità di recuperare il senso più autentico del turismo da esperienza di consumo...

La Costiera Amalfitana con Sorrento protagonisti al World Travel Market di Londra [FOTOGALLERY]

di Massimiliano D'Uva LONDRA - La Costiera Amalfitana, con Sorrento e la Campania, protagonista al World Travel Market di Londra, l'evento internazionale per l'industria dei viaggi che chiude l'anno tracciando bilanci e mostrando le prime proiezioni per la prossima stagione. La fiera si è conclusa ieri,...