Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Elisa vergine

Date rapide

Oggi: 26 giugno

Ieri: 25 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Epilazione indolore Laser 808, le tue gambe liscie in modo permanente e indolore

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiParcheggio Sal Lorenzo a Scala, Servizio Navetta gratuito, Parcheggi Custodito e videosorvegliato

Tu sei qui: SezioniTurismoSorrento gemellata con Eilat: vetrina per il turismo made in Campania

Frai Forma augura a tutti i lettori de Il Vescovado una serena e Santa Pasqua con il sistema di epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Con il Cuore: aiuta i Francescani in Italia e nel Mondo dal 1 giugno al 1 luglio 2019 telefonando al 45515Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Turismo

Sorrento gemellata con Eilat: vetrina per il turismo made in Campania

Bilancio positivo per la missione del Comune di Sorrento nello Stato di Israele. Tappe a Tel Aviv e a Gerusalemme nel segno della cultura

Scritto da (Redazione), lunedì 18 marzo 2019 15:14:57

Ultimo aggiornamento lunedì 18 marzo 2019 15:14:57

Vola sulla rotta Eilat-Napoli, l'accordo di collaborazione e di scambio tra la città affacciata sul Mar Rosso, al confine con Giordania, Egitto e Arabia Saudita, e quella di Sorrento, ratificato nei giorni scorsi in occasione di una missione che cade nel 70esimo anniversario delle Relazioni Diplomatiche tra Italia ed Israele.

Fitto il programma di incontri della delegazione del Comune di Sorrento, guidata dal sindaco Giuseppe Cuomo e coordinata dal responsabile delle Relazioni Internazionali, Antonino Fiorentino, che ha incontrato rappresentanti delle istituzioni locali e di enti di promozione turistica e culturale, con un duplice obiettivo.

"Da un lato incentivare flussi di visitatori provenienti dallo Stato di Israele, dall'altro dare impulso ad attività culturali, organizzando eventi, rassegne e festival, nei due Paesi, attraverso il Centro di Produzione Teatro Comunale Tasso - spiega il sindaco Cuomo - A favorire i collegamenti tra le nostre realtà, gioca un ruolo importante la recentissima apertura dell'aeroporto internazionale di Eilat, che prevede voli diretti su Napoli".

Gemellata con Sorrento dal 2017, Eilat è la città turistica più famosa di Israele, che attrae quasi 2,8 milioni di visitatori l'anno per la sua combinazione di paesaggio desertico, una baia affacciata su acque cristalline, il sole estivo che splende tutto l'anno e numerose possibilità di alloggio, dagli hotel di lusso a 5 stelle alle soluzioni b&b, e poi sport acquatici ed una intensa vita notturna.

Eilat, che è ricordata più volte nell'Antico Testamento, rappresenta infatti per lo Stato d'Israele la porta sul mare, aperta verso l'Africa: 16 chilometri di litorale, il Dolphin Reef dove nuotare con i delfini, o una visita all'Underwater Observatory Marine Park, dove dalle ampie vetrate a 12 metri di profondità si può ammirare il mondo della barriera corallina e pesci coloratissimi. Qui passa anche il tratto principale del futuro Israel Bike Trail, con i suoi 1.500 chilometri dal deserto al mare, che collegherà su due ruote, il nord ed il sud del Paese.

Una vetrina d'eccezione per promuovere la destinazione penisola sorrentina, come sottolineato da Cuomo nel corso della cerimonia di ratifica del gemellaggio con il sindaco di Eilat, Meir Ytzchak Halevi, svoltasi presso la residenza del console onorario d'Italia ad Eilat, Fred Mandelli, alla presenza del primo segretario presso l'Ambasciata d'Italia a Tel Aviv, Niccolò Manniello, che ha ispirato e seguito costantemente l'iter del protocollo di intesa. Un evento che ha preceduto i festeggiamenti per i 70 anni della fondazione della Città di Eilat, che hanno visto l'intervento del presidente della Knesset, il Parlamento israeliano, Yuli Yoel Edelstein e ai quali ha preso parte, su invito delle autorità locali, l'intera delegazione del Comune di Sorrento, costituita dal presidente del consiglio comunale, Emiliostefano Marzuillo, dal segretario generale, Elena Inserra, dal dirigente Donato Sarno, dall'assessore Rachele Palomba, dal consigliere Elvira De Angelis e dal funzionario Silvana Gargiulo. Ad Eilat, anche Michele Papa, dell'Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, che ha affiancato la rappresentanza istituzionale sorrentina.

L'opportunità di un corridoio preferenziale per il segmento turistico israeliano apre nuovi scenari per l'economia sorrentina. I flussi in ingresso in Italia fanno infatti registrare cifre record, con un +50,8% di arrivi nel 2017. La Lombardia primeggia tra le prime cinque regioni interessate dalla spesa dei viaggiatori provenienti da Israele, seguita da Veneto, Toscana, Lazio, Sicilia e Campania.

"Nel corso dell'incontro a Tel Aviv, con l'ambasciatore d'Italia, Gianluigi Benedetti, abbiamo avuto conferma del grande appeal che l'Italia esercita sugli israeliani per le città d'arte, la cultura, il cibo e il nostro lifestyle - spiega il sindaco Cuomo - Come attestato dai dati della Farnesina, malgrado Israele sia un piccolo paese con una popolazione di circa 8,4 milioni di abitanti, il mercato è di grande interesse per gli operatori italiani del settore. La propensione al viaggio è infatti altissima, sicuramente una delle più elevate al mondo. Nel 2015, su una popolazione totale di 8,4 milioni di persone, ben 5,9 milioni si sono recati all'estero. Gli ultimi dati Istat disponibili, riportano per il 2014 il numero degli arrivi di turisti israeliani presso le strutture ricettive italiane pari a 379.290 unità con un aumento del 7,89% rispetto al 2013. Numeri sui quali dobbiamo lavorare, per conseguire importanti ricadute sulla nostra economia". All'incontro in Ambasciata hanno preso parte anche il capo dell'ufficio economico e commerciale Francesco Meucci ed il direttore dell'Istituto Italiano di Cultura di Tel Aviv, Fabio Ruggirello.

La delegazione ha fatto tappa anche a Gerusalemme dove nel corso di una visita nella Città Vecchia, il primo cittadino ha incontrato l'arcivescovo Pierbattista Pizzaballa, amministratore apostolico del Patriarcato Latino di Gerusalemme, ed infine i rappresentanti della Società Dante Alighieri di Gerusalemme, presieduta da Dan Habat e diretta da Alisa Varadi Benabu e del Comites di Gerusalemme, che riunisce la comunità di circa 3.500 cittadini italiani che vivono nella Città Santa, guidata dal presidente Beniamino Lazar.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Turismo

Imposta di soggiorno, Abbac dice no al ruolo di agente contabile

Imposta di soggiorno, no al ruolo di agente contabile per gli operatori ricettivi, in tal modo si eviterebbe di subire il rischio di denuncia penale per il reato di peculato d'uso che sta portando molti gestori, anche in ritardo di qualche giorno dal versamento dell'imposta alle casse comunali, di ritrovarsi...

In Campania Tari alle stelle per B&B e Case Vacanze, la protesta dell’Abbac

Rifiuti pagati a peso d'oro per le strutture ricettive extralberghiere in Campania. L'Abbac (Associazione dei Bed & Breakfast ed Affittacamere della Campania) chiede conto a molti Comuni che continuano ad applicare tariffe per alberghi senza ristorazione anche per i bed and breakfast e case vacanze,...

Truffa casa vacanza a Praiano: per Ingenito (Abbac) seri danni d'immagine per la Costiera

Il caso della truffa ad una turista inglese che non ha trovato, a Positano, la casa vacanza prenotata online dopo aver pagato un portale, è un fatto molto grave perchè può avere effetti molto seri per danni di immagine alla Costiera Amalfitana con serie ripercussioni contro chi opera con impegno e passione,...

Piano Viabilità in Costa d'Amalfi, Foà (Agenzie Viaggi): «Limitazioni penalizzano tour operator»

«Non è più possibile rimandare ulteriormente la risoluzione dell'annoso problema della viabilità in Costiera Amalfitana: un territorio tanto straordinario quanto fragile, sollecitato quotidianamente da un numero eccessivo di automezzi che non solo sminuiscono le bellezze naturali in esso presenti ma...

Piano viabilità Costiera Amalfitana, Sindaco di Ravello favorevole a deroga targhe alterne per turisti

Il sindaco di Ravello Salvatore Di Martino, destinatario tra gli altri della nota del Gruppo Alberghi e Turismo di Confindustria Salerno contenente una serie di osservazioni al provvedimento di regolamentazione del traffico veicolare in Costiera Amalfitana, si dice favorevole alla proposta di una deroga...