Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Agnese di Assisi

Date rapide

Oggi: 16 novembre

Ieri: 15 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeMielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazioneHotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniTurismoMonastero Santa Rosa Hotel di Conca dei Marini riapre il 5 aprile

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMielePiù i professionisti del riscaldamento e della climatizzazione, la scelta infinitaFrai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoPellet a euro 5,00 fino al 30 novembre 2019D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Turismo

Monastero Santa Rosa Hotel di Conca dei Marini riapre il 5 aprile

Scritto da (Redazione), giovedì 14 marzo 2019 20:37:30

Ultimo aggiornamento giovedì 14 marzo 2019 20:37:30

Riapre il prossimo 5 aprile il Monastero Santa Rosa Hotel & Spa di Conca dei Marini, posto esclusivo di poche camere e tanto benessere, per il corpo e per la mente. L'hotel è stato ricavato dalla ristrutturazione del Convento seicentesco delle Monache Domenicane a cura della proprietaria Bianca Sharma, imprenditrice americana e raffinata collezionista d'arte, che in oltre dieci anni di restauri lo ha trasformato in uno dei resort più affascinanti ed esclusivi al mondo.

Per gli ospiti delle 20 fra camere e suite, tutte con vista mare, c'è un ristorante gourmet firmato dallo Chef Christoph Bob ("Il Refettorio", stella Michelin dal 2018), giardini terrazzati, un orto biologico e una suggestiva piscina a sfioro sul mare, con vista unica sulla Baia di Salerno.

Il ristorante stellato "Il Refettorio" rinnova il menu nel segno della tradizione

La natura in questo angolo di paradiso, che nei secoli ha incantato letterati e viaggiatori di tutto il mondo, è pronta ad esplodere. E sull'orizzonte sospeso fra i monti Lattari e il Mar Tirreno anche quest'anno brilla una stella: quella di cui si fregia dallo scorso anno Il Refettorio, riconosciuto fra i grandi ristoranti della Costiera. Stella attribuita dalla Guida Michelin alla splendida cucina del Monastero, diretta da Christoph Bob, per la sua arte del buono, espressa con creatività e rispetto verso i prodotti e le stagionalità di un territorio unico. Per Pasqua e la primavera lo chef tedesco e il suo braccio destro Pasquale Paolillo, campano verace, hanno preparato un menu che onora la tradizione locale con piatti di schietta memoria marinara: dall'Astice in umido, al Tonno scottato, al Totano alla praianese. Accanto a questi il Coniglio di Pasqua, un piatto di "terra". E poi il Risotto del Giovedì Santo mantecato ai finocchi con leggero piccante di polpo e cozze, i Cannelloni ripieni di ricotta e provola con ragù napoletano, il Mischiato di pasta in zuppa, il Rombo brasato, la Spigola con i carciofi, l'Agnello laticauda. Il tutto abbinato ai vini della Costiera, eleganti e di buona struttura, oramai non più solo una sorpresa nel panorama dell'enologia nazionale, e a grandi etichette nazionali ed internazionali, vanto della ricercata cantina del resort.

L'Acquario sulla Roccia, 580 pezzi creati dai maestri ceramisti Annamaria ed Enzo Fusco

La conferma della Stella Michelin non è l'unica novità di quest'anno al Monastero Santa Rosa Hotel & Spa. Nel giardino della struttura, a due passi dallabiopiscina a sfioro(la più spettacolare della Costiera Amalfitana, il cui fondo ondulato si adatta alla roccia su cui poggia e brilla di quarzi dai mille riflessi) è stato ricavato l'Acquario sulla Roccia, una galleria all'aperto composta da 580 pezzi unici realizzati a mano, uno a uno (e sono tutti diversi), dai ceramisti Annamaria ed Enzo Fusco, il cui laboratorio ha sede a Furore. Una chicca artistica di rara bellezza e di pregio unico: i 580 pezzi rappresentano pesci e altre forme di vita del mare e sono stati realizzati secondo la tecnica della doppia cottura. I colori sono quelli tipici della tradizione ceramica della Costiera: il verde delle foglie dei limoni, le nuance acquamarina, il giallo del sole e il blu intenso del mare. Branchi di pesci, polpi e crostacei sono appesi alla roccia, lungo il percorso che scende tra il verde fino alla piscina.

Restando in materia artistica, un'altra novità importante è rappresentata dal completo rifacimento della pavimentazione del sagrato della chiesa di Santa Maria in Grado del XII secolo, da cui si accede al Resort. Valenti artigiani locali hanno posato grandi conci di pietra del Vesuvio lavorati a mano, restituendo l'antico splendore al sagrato della chiesa dell'ex Monastero, nota per i suoi preziosi altari lignei di scuola napoletana.

Il Giardino del Benessere

Novità anche per quanto riguarda il benessere, che viene declinato in modo assolutamente naturale nellaSparicavata nell'imponente edificio dove un tempo c'erano la lavanderia e i locali di servizio delle monache (in uno spazio scavato nella nuda roccia, che evoca atmosfere di antiche terme) e che prosegue all'aperto, nell'appartato Giardino del Benessere affacciato sul mareeombreggiato da un pergolato di bouganville. In un'atmosfera mediterranea, caratterizzata dal profumo di limoni ed erbe aromatiche, vi vengono effettuati massaggi e vari trattamenti, anche di coppia, resi quest'anno ancora più rilassanti dal lieve suono di un percorso di acque che lo abbraccia, fra vasche e cascatelle. Per i suoi rituali di bellezza, il Santa Rosa - ricollegandosi alla tradizione erboristica delle monache - ha scelto i prodotti dell'Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella di Firenze, fondata nel 1612, fra le più antiche d'Italia. Fra i trattamenti più particolari, il "Light a candle" è ideale per ripristinare il naturale bioritmo del corpo e far rilassare profondamente il sistema nervoso con un pediluvio all'essenza di melograno, scrub al corpo con una finissima polvere esfoliante vegetale e un massaggio Candle Sleep al viso e ai piedi: viene usata una candela in cera di Santa Maria Novella ai puri oli vegetali e burro emolliente che, una volta fusa, viene applicata sulla pelle sprigionando un gradevole profumo di spezie.

Relax nella natura

Limoni, ulivi, bouganville, gelsomini, profumate essenze mediterranee adornano i giardini terrazzati che degradano verso la biopiscina panoramica. Angoli appartati per il relax, i dehòr elegantemente attrezzati, il ristorantino all'aperto a servizio della piscina, l'orto ricco di primizie dove sono state piantate le medesime erbe officinali ed aromatiche coltivate un tempo dalle monache: tutto, al Santa Rosa, invita ad immergersi nella lussureggiante natura mediterranea e a goderne i benefici. E' il "lusso della semplicità", segno distintivo di questo luogo capace di regalare ai suoi ospiti emozioni forti, sullo sfondo di uno dei paesaggi più suggestivi al mondo, prediletto dai viaggiatori fin dai tempi del Grand Tour.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Turismo

“Allarme Venezia: in Italia 13 siti Unesco sono m a rischio sommersione”: da Paestum l’allarme del CESE

"Il caso Venezia è emblematico del rischio sommersione che corrono ben 42 su 49 siti del patrimonio culturale dell'UNESCO nella regione del Mediterraneo, di cui 13 in Italia. Ma non solo. Venezia è anche l'emblema della necessità di recuperare il senso più autentico del turismo da esperienza di consumo...

La Costiera Amalfitana con Sorrento protagonisti al World Travel Market di Londra [FOTOGALLERY]

di Massimiliano D'Uva LONDRA - La Costiera Amalfitana, con Sorrento e la Campania, protagonista al World Travel Market di Londra, l'evento internazionale per l'industria dei viaggi che chiude l'anno tracciando bilanci e mostrando le prime proiezioni per la prossima stagione. La fiera si è conclusa ieri,...

La Rete Sviluppo Turistico Costa d’Amalfi al workshop Italian Luxury 2019 di New York

Da oggi, 29 ottobre, la Rete Sviluppo Turistico Costa d'Amalfi è a New York per il workshop Italian Luxury 2019, una due giorni dedicata al lusso e al Made in Italy organizzato da ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo in collaborazione con Virtuoso, Signature e The Travel Leader Network 2019. Nella Grande...

Minori, sindaco Reale convoca gli operatori turistici: «Rafforzare  collaborazione  tra pubblico e privato»

Al termine dell'ennesima esaltante stagione turistica, il sindaco di Minori, Andrea Reale, convoca gli operatori economici per un confronto a tutto campo. «Occorre rafforzare la collaborazione tra l'ente locale ed i soggetti privati, anche allo scopo di coordinare le reciproche iniziative» spiega il...

Ravello, sindaco Di Martino convoca operatori turistici per concordare aperture invernali

Ha atteso il termine della stagione turistica il sindaco di Ravello, Salvatore Di Martino, per convocare gli operatori del comparto turistico cittadino per una riunione di fine stagione. Dopo tre anni e mezzo dall'inizio del suo governo, Di Martino intende realizzare l'agognata turnazione di bar e ristoranti...