Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 secondo fa S. Antonio di Padova

Date rapide

Oggi: 13 giugno

Ieri: 12 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: SezioniSportFinalmente Salernitana! Il Verona paga dazio all'Arechi

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaCon il Cuore. Dona alle mense francescane e aiuta i poveri in questo periodo di grande difficoltà

Sport

Finalmente Salernitana! Il Verona paga dazio all'Arechi

Scritto da (Redazione), lunedì 1 ottobre 2018 13:51:20

Ultimo aggiornamento lunedì 1 ottobre 2018 13:51:20

di Donato Di Martino

Finalmente Salernitana. All' "Arechi" i granata superano di misura la corazzata Hellas Verona grazie a un gol di Jallow ben imbeccato da Casasola dalla destra su azione manovrata. Pronti via la prima occasione della partita è per la Salernitana, con Odjer che spreca da pochi passi. Debole e sbilenco il tap-in del mediano ghanese che vanifica un buon cross di Vitale. Al 14', rispondono gli scaligeri con un diagonale di Henderson che si alza sopra la traversa. Gli ospiti insistono e sfiorano il gol del vantaggio con Matos, bravo a districarsi tra più avversari con una serpentina strepitosa, Micai però è attento e respinge la conclusione dell'esterno brasiliano gialloblu. La formazione veneta ha in mano il centrocampo, l'undici di Colantuono per limitare le sfuriate di Matos è costretto ad abbassare il baricentro e ad agire di rimessa. Al 37', Djuric fa gridare al gol con tiro in acrobazia che lambisce l'incrocio dei pali. Al 40', gli ospiti si fanno di nuovo sotto con Crescenzi che tenta di sorprendere Micai con un pallonetto dal limite dell'area, l'estremo difensore granata fa un passo indietro e scongiura il pericolo deviando la palla in angolo. Al 42', gialloblu di nuovo pericolosi con un destro di Tupta controllato da Micai.

Anche nei primi minuti della seconda frazione sono sempre gli ospiti a tenere in mano il pallino del gioco mentre l'undici di Colantuono si limita a contenere e a pungere con azioni di rimessa. Al 18', l'uomo più pericoloso dei granata, Odjer, prova a scoccare un missile terra-aria dal limite dell'area scaligera, la sfera stavolta inquadra la porta ma sulla traiettoria si frappone un difensore dell'Hellas che respinge il pericolo.

Al 23' della ripresa la Salernitana passa: grande azione sulla destra di Casasola che va al cross dopo aver ben combinato con Vuletich, cross sul secondo palo, Silvestri e Caracciolo si addormentano e Lamin Jallow ne approfitta per ribadire in rete con un colpo di testa perentorio ad un metro dalla porta. Al 40' grande occasione per il Verona, con Laribi che calcia a botta sicura da pochi metri dopo un rimpallo scaturito da una punizione da Tupta, ma Micai si supera e nega il gol. Al 44' ci prova su punizione Zaccagni, bravo Micai a respingere in angolo. Finisce 1-0 per i granata, che festeggiano il secondo successo stagionale, successo ottenuto contro una seria candidata al salto di categoria e che fino ad ora non aveva mai perso (4 vittorie consecutive ed un pareggio alla prima di campionato) Risultato che dà morale al gruppo e all'ambiente. Gruppo che può crescere tanto, squadra che deve migliorare alcune alchimie tattiche ma che è indubbiamente in possesso di un ottimo bagaglio tecnico.

Sabato prossimo la tanto attesa sfida alla Cremonese di Mandorlini in terra lombarda per proseguire con il trend positivo ed invertire quello negativo delle trasferte.

 

IL TABELLINO

Salernitana - Hellas Verona 1 - 0

Rete: 23' st Jallow (S)

Salernitana: Micai, Vitale, Mantovani, Odjer, Djuric (11' st Vuletich), Gigliotti, Di Tacchio, Casasola, Schiavi (5' st Migliorini), Castiglia, Jallow (33' st Bocalon). All. Stefano Colantuono

A disposzione: Vannucchi, Pucino, Bellomo, Akpa Akpro, Palumbo, Orlando, A. Anderson, Mazzarani.

Hellas Verona: Silvestri, Caracciolo, Henderson (40' st Pazzini), Marrone, Matos, Colombatto (14' st Zaccagni), Balkovec, Crescenzi, Cisse' (14' st Laribi), Dawidowicz, Tupta. All. Fabio Grosso

A disposizione: Ferrari, Tozzo, Eguelfi, Gustafson, Ragusa, Lee, Calvano, Kumbulla, Empereur.

Arbitro: Gianluca Aureliano di Bologna

Assistenti: Vito Mastrodonato (sez. Molfetta) - Fabrizio Lombardo (sez. Sesto San Giovanni)

IV Uomo: Fabio Natilia (sez. Molfetta)

Ammoniti: Castiglia (S), Migliorini (S), Jallow (S), Di Tacchio (S) - Colombatto (V), Henderson (V), Laribi (V)

Angoli: 5 - 5

Recupero: 6' st.

Spettatori: 10513

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Giuliano Ruocco eterno campione: orsi e lupi della Marsica si inchinano al leone della Costa d'Amalfi

di Angelo Sammarco Ennesima impresa di Giuliano Ruocco che arriva quinto nella massacrante "Ultra Sky Marathon D'Abruzzo, gara di valenza nazionale, di "96", dico novantasei chilometri di corsa lungo i sentieri del Parco Regionale Sirente Velino, con un dislivello totale di 7230 metri. Il "Capitano"...

Il Costa d'Amalfi saluta mister Ferullo: «Con te abbiamo raggiunto l'apice della nostra storia»

Le strade del Costa d'Amalfi e di mister Osvaldo Ferullo si dividono. Ad annunciarlo è un comunicato della società del presidente Salvatore De Riso: «Abbiamo trascorso tre anni incredibili, anni in cui abbiamo raggiunto l'apice della nostra storia. Oggi le nostre strade si dividono, ma quelle umane avranno...

Tennis, la Costa d'Amafi conquista la Coppa Italia di Lega

Arriva in Costa d'Amalfi il primo titolo post lockdown grazie alla vittoria della Coppa Italia Lega Tennis. Un successo reso possibile grazie al presidente del Tennis Club Tramonti, Antonio Di Mauro che, anche nel periodo di restrizioni anti covid, si è adoperato con tutti gli interventi necessari per...

La Canottieri Partenio trionfa a Lago Patria nella specialità otto maschile master

Continua il buon momento della Canottieri Partenio di Maiori quest'oggi, domenica 30 maggio, di scena a Lago Patria per la Terza regata della Federazione Italiana Canottaggio sulla distanza di 1000 e 2000 metri. Con uno specchio acqueo quasi perfetto, gli atleti allenati da coach Franco Noio hanno trionfato...

Salernitana in Serie A: Castori e il suo staff omaggiati a Vietri sul Mare

Fabrizio Castori, l'allenatore della Salernitana neo promossa in Serie A, è stato accolto quest'oggi, insieme al suo staff, dall'amministrazione comunale di Vietri sul Mare. Il sindaco Giovanni De Simone, oltre a complimentarsi per lo storico traguardo, ha voluto omaggiare il mister granata con un piatto...