Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 minuti fa S. Cirillo diacono

Date rapide

Oggi: 29 marzo

Ieri: 28 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Isoliamo il virus, le regole da seguire "Tutti insieme" per vincere la battaglia al COVID-19

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniSalerno e ProvinciaUniversità di Salerno: chiusa la 16esima edizione di UnisaOrienta

Frai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Insieme a Voi - la Colomba di Sal De Riso è buona e sa di buono. Aiuta gli ospedali della Campania acquistando le colombe pasquali di Sal De Riso

Salerno e Provincia

Salerno, Fisciano, Università, studenti, matricole, UnisaOrienta

Università di Salerno: chiusa la 16esima edizione di UnisaOrienta

Due settimane di accoglienza e orientamento alla scelta universitaria per le future matricole

Scritto da (redazioneip), venerdì 14 febbraio 2020 14:37:50

Ultimo aggiornamento venerdì 14 febbraio 2020 14:37:50

Si è conclusa la 16esima edizione di "UnisaOrienta", la manifestazione che l'Ateneo salernitano, attraverso il CAOT, organizza ogni anno per favorire l'orientamento e l'accoglienza dei futuri iscritti. Questo il bilancio dell'edizione 2020 programmata dal 3 al 14 febbraio al campus di Fisciano: oltre 18.000 studenti partecipanti e 800 docenti accompagnatori, provenienti da 130 Istituti scolastici superiori del Mezzogiorno.

«Se il bilancio sono solo i numeri, lo ritengo estremamente positivo considerando le decine di migliaia di studenti e docenti che hanno visitato il campus in queste due settimane. Ma non è solo una questione di numeri, ma è anche quella espressione di gioia, emozioni e sorrisi che siamo riusciti a creare tutti i giorni nella nostra Aula plenaria. Oggi, in particolare, abbiamo avuto Manuela Di Centa che ha stimolato i ragazzi proprio in questa importante riflessione sulle vittorie e le sconfitte, gli obiettivi raggiunti e le difficoltà". Così il rettoreVincenzo Loiaha dichiarato nella sessione plenaria dell'ultima giornata. Nel suo messaggio agli studenti, ha sottolineato: "È un momento importante per il vostro futuro e vi invito a viverlo con passione. Noi saremo accanto a voi per accompagnarvi nel migliore dei modi. Mettete in quest'esperienza impegno e sorriso. E fatelo seguendo sempre i vostri sogni».

Nella presentazione dell'offerta formativa dei 17 Dipartimenti di Ateneo, per il Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione, Elettrica e Matematica Applicata il professore Vincenzo Auletta ha evidenziato: «Puntiamo sull'innovazione e sulla tecnologia, siamo aperti alle sfide del mondo e cerchiamo persone che abbiano queste capacità. Dovrete vivere l'Università come uno sportivo, ponendovi un obiettivo. Inseguitelo con convinzione e impegno quotidiano". A seguire il l professore Antonello Petrella, in rappresentanza del Dipartimento di Farmacia: «Crediamo, attraverso la formazione che vi offriamo, di darvi una grande opportunità. La passione conciliata con lo studio saprà regalarvi un futuro meraviglioso».

Testimonial protagonista del giorno l'olimpionica dello sci nordico, ora membro della Giunta esecutiva del Coni, Manuela Di Centa che ha raccontato: «Vengo da un piccolissimo paese del Friuli-Venezia Giulia, al confine con l'Austria. La mia università primaria è stata la montagna, la neve, mio padre, la mia famiglia. Ho vissuto cose semplicissime e al contempo molto profonde. Il primo insegnamento, anche se negativo, che ricorderò per sempre, fu sentirmi dire: sciare non ti porterà a nulla. Porto orgogliosamente nel cuore quelle parole. È cominciato così un percorso di scelta e d'amore che mi ha portato a chiedermi cosa volessi. A scuola nessuno mi capiva perché anche lì lo sport non serviva, non era importante. Mio padre, un filosofo del bosco, che ha sempre vissuto lì, in montagna, con i silenzi, è stato l'unico a credere in me all'inizio. Basta che ci sia una sola persona che creda in te per capire che il percorso è giusto. Il percorso che si sceglie per il futuro dev'essere il più bello, il più facile o il più sicuro, anzi, per me la scelta ha rappresentato l'esatto contrario. Eppure, sciando, sentivo che quella strada era giusta».

«Ho vinto sette medaglie olimpiche e altrettante mondiali, due Coppe del Mondo e tanto altro, però il risultato più bello è stato il percorso di vita, come ho superato le difficoltà e con chi ci sono riuscita. La vera medaglia è l'orgoglio, la soddisfazione alla fine di aver tagliato un traguardo. Bisogna combattere, cercare dentro di voi cosa vi piace e cosa sentite di fare» - ha concluso la Di Centa rivolgendosi all'attenta platea di giovani.

Si chiude così l'edizione numero sedici di UnisaOrienta, «un'edizione che è riuscita a raccogliere tanta partecipazione anche grazie al contributo fattivo di tutti i Dipartimenti dell'Ateneo, dei docenti e del personale tecnico, che hanno supportato l'organizzazione» - ha dichiarato la prof.ssa Rosalba Normando, referente per l'evento 2020.

Insieme a Manuela Di Centa hanno partecipato a UnisaOrienta 2020 in qualità di "testimonial":la campionessa di nuoto Benedetta Pilato, lo spin-off Biouniversa UNISA; il Procuratore Generale presso la Corte d'Appello di Salerno Leonida Primicerio; Umberto Guidoni, il primo astronauta europeo a bordo della Stazione Spaziale Internazionale; l'attore Filippo Nigro; il compositore eco-acustico David Monacchi, docente presso il Conservatorio "Rossini" di Pesaro; e ancora Marco Onnembo, Dirigente della Cassa Depositi e Prestiti; l'attrice Chiara Francini e la Presidente della Corte d'Appello di Salerno, Iside Russo.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Salerno e Provincia

Covid-19: il contributo dell'Università di Salerno per fronteggiare l'emergenza

Nell'attuale momento di crisi sanitaria legato alla pandemia Covid-19, l'azienda Ospedaliera Universitaria "San Giovanni Di Dio e Ruggi d'Aragona" esprime l'importante grado di integrazione tra personale ospedaliero e personale universitario nella definizione di procedure gestionali ed organizzative...

Il giornale su smartphone e tablet: al via campagna abbonamenti di Cronache

Restate a casa e restare informati su tutto ciò che avviene all'esterno. Magari senza perdere il gusto di sfogliare i giornali tradizionali. Come Cronache di Salerno e Provincia dove la redazione del direttore Tommaso d'Angelo continua a lavorare, naturalmente in smart working, per garantire un prodoto...

I cacciatori salernitani contro il coronavirus: donati due dispositivi a ospedali di Salerno e Polla

In questo momento di grande difficoltà per l'intera umanità per la diffusione del Covid- 19, gli A.T.C. (Ambiti Territoriali di Caccia) della provincia di Salerno hanno deciso di partecipare alla grande battaglia per arginare gli effetti del coronavirus. I due Ambiti di Salerno e delle aree contigue...

Coronavirus filiera imballaggi in prima linea per produzione e forniture agroalimentare. Garantita sicurezza ai lavoratori

«Le aziende d'imballaggi e packaging sono in prima linea per aiutare l'Italia a superare l'emergenza Coronavirus. La filiera conta oltre duemila aziende per un totale di oltre 200mila addetti che lavorano a pieno regime per assicurare rifornimenti tempestivi e regolari alle aziende dell'agro alimentare...

Coronavirus, prima vittima a Salerno: intanto aumentano i contagi al "Ruggi"

Anche Salerno piange la sua prima vittima del Coronavirus. È infatti deceduto nella giornata di ieri, un anziano di Torrione, quartiere salernitano, ricoverato da una settimana all'ospedale Ruggi. Stando a quanto appreso, il paziente combatteva già da tempo contro un tumore metastatico. Nel frattempo...