Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa Maria SS. della neve

Date rapide

Oggi: 5 agosto

Ieri: 4 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Il Festival della Musica di Ravello - Il Programma del Ravello Festival 2021 EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniSalerno e ProvinciaUn anno senza teatro, un anno senza Esposito: oggi l’anniversario della scomparsa di Gino

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiRavello Festival 2021 - il Festival della Musica di RavelloFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Salerno e Provincia

Un anno senza teatro, un anno senza Esposito: oggi l’anniversario della scomparsa di Gino

Oggi una messa in suo ricordo alla chiesa di Santa Maria a Mare di Mercatello alle 19

Scritto da (redazione), venerdì 30 aprile 2021 08:57:37

Ultimo aggiornamento venerdì 30 aprile 2021 08:57:37

Un anno senza Gino Esposito, paradossalmente coinciso con un anno senza teatro. Oggi, 30 aprile, l'anniversario della scomparsa dello storico regista e direttore artistico del Teatro Arbostella di Salerno con una messa in suo ricordo alla chiesa di Santa Maria a Mare di Mercatello alle 19. Gino, proprio nel mese della chiusura dei teatri per via del covid, lo scorso anno a marzo 2020 scoprì che un brutto male aveva preso il sopravvento su di lui non lasciandogli scampo nel giro di un mese.

Un anno difficile, duro, vissuto con una pandemia che ha trasformato in negativo la vita di tutti e che ha visto ridotta in macerie proprio la sua amata passione quella del teatro. Qualcuno di chi lo ha conosciuto ha ripetuto più volte la laconica frase: "Gigino se ne è andato e si è portato appresso pure il suo giocattolo".

Ma ovviamente la speranza e che tutto deve ripartire cosi come anche il teatro, proprio perché il lavoro di Gino non venga gettato al vento. E proprio per questo grazie ad un finanziamento della Regione Campania quella creatura tanto amata da Esposito sarà riqualificata per proseguire un discorso avviato dallo stesso direttore artistico anni fa rendendolo uno dei punti di riferimento della cultura salernitana.

Una città, quella di Salerno che ha dimostrato di amare Gino già dai suoi primi passi artistici. Padre fondatore del Teatro il Ridotto nel 1976, Esposito arricchì le sue qualità artistiche grazie ad importanti esponenti del teatro salernitano e napoletano. Nel 2006 lanciò l'esperimento Teatro Arbostella che gli è riuscito a meraviglia.

In un piccolo teatro, ricavato da un ex scuola, riesce a realizzare rassegne invernali di tutto rispetto e manifestazioni estive come l'Arena Arbostella dove il binomio vincente è comicità e passione il tutto coronato dal bagno di pubblico che accompagna da anni le serate della struttura della zona orientale. Ma come non ricordare la prestigiosa rassegna Campania Comix, messa in scena in estate sul Forte la Carnale e trasportata a Sarno, città nativa di Gino. Ma anche Arena del Mare e altri validi progetti teatrali cittadini hanno visto l'impegno e la sua competenza.

Ma oltre che nella sua città, Gino ha portato in giro la propria grande passione in tutta Italia; da Bolzano a Caltanissetta, da Rosarno ad Arezzo, ha partecipato con la sua compagnia a varie rassegne di grande respiro nazionale, vincendo premi ovunque da miglior spettacolo a miglior regia, a miglior attore/attrice.

E domani Gino sarà ricordato da coloro che lo hanno apprezzato e amato in tutti questi anni.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Salerno e Provincia

Traffico internazionale di stupefacenti al porto di Salerno: arrestati spedizioniere e imprenditore

Maxi sequestro di droga al porto di Salerno, due arresti. I comandi provinciali di Salerno e Napoli hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare nei confronti di A.E.A. nato il 29/04/1976 in provincia di Catania, in qualità di titolare di una società di servizi elvetica G. A. nato il 21/12/1972...

Palinuro: 15enne trascinata al largo dalle onde, salvata dai cani bagnino

Cani bagnini tra le onde per salvare una ragazza di 15 anni trascinata al largo dalla corrente. Igor e Luna sono i due Labrador eroi della giornata di sabato a Palinuro, nel Cilento. L’intervento di soccorso è iniziato intorno alle 17. I due cani-bagnino si sono dati il cambio nel nuoto controcorrente...

Ufficiale: la Salernitana è iscritta al Campionato di Serie A

Lungo e definitivo sospiro di sollievo per i tifosi della Salernitana. Da oggi è ufficiale: la squadra granata parteciperà al prossimo campionato di Serie A. Dopo la relazione consegnata dalla Covisoc al presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, il Consiglio Federale si è riunito oggi in seduta...

Sposo in ritardo, salta la promessa. Sfiorata rissa tra familiari, è corsa al Lotto

Sposo in ritardo, salta la promessa ma non la lite. Succede a Mercato San Severino. Sfiorata la violenza fisica tra i familiari dei due sposi e lotto impazzito nel centro della Valle dell'Irno. Il fatto si è verificato ieri mattina intorno alle 11:30 al primo piano della casa comunale, lo storico Palazzo...

Aggredisce anche il parroco, arrestato 32enne pregiudicato

A Bellizzi il parroco della Chiesa del Sacro Cuore di Gesù è stato aggredito da un 32enne pregiudicato del posto, noto in città per reati contro la persona, tratto in arresto dai Carabinieri. Da tempo l'uomo si aggirava per le strade della città in stato di agitazione psicofisica, in preda all'alcool,...