Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 secondi fa SS. Simone e Giuda

Date rapide

Oggi: 28 ottobre

Ieri: 27 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, Vini

Tu sei qui: SezioniSalerno e ProvinciaSalerno, al Teatro Ghirelli riparte in digitale il progetto “Rua Catalana”

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Rassegna Artistica: Positano tra Storia e LeggendaAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Salerno e Provincia

Salerno, al Teatro Ghirelli riparte in digitale il progetto “Rua Catalana”

Scritto da (redazioneip), sabato 28 novembre 2020 17:25:13

Ultimo aggiornamento sabato 28 novembre 2020 17:25:13

Riprende il Focus sulla drammaturgia catalana previsto al Teatro Ghirelli di Salerno ed interrotto per le decisioni, assunte a livello nazionale e regionale, di contrasto all'epidemia da Sars Cov 19 (che hanno disposto la chiusura delle sale teatrali e cinematografiche), attraverso due serate evento in diretta Facebook.

Nell'ambito della programmazione dello spazio salernitano, infatti, era previsto che "Il club della lettura" presentasse due film nell'ambito del progetto "Rua catalana" (il percorso nella drammaturgia catalana in Campania che, dopo il battesimo in forma ridotta a luglio durante il Napoli Teatro Festival Italia, doveva intraprendere un tour lungo quasi due mesi nei teatri della regione): il 29 ottobre doveva essere proiettato "Chiove" di Pau Mirò per la regia di Francesco Saponaro con Chiara Baffi, Enrico Ianniello, Giovanni Ludeno e prodotto da Teatri Uniti; il 19 novembre, invece, "Jucature" di Pau Mirò diretto da Enrico Ianniello, anche in scena con Renato Carpentieri , Tony Laudadio e Marcello Romolo.

La recrudescenza della pandemia ha fatto saltare quelle date.

Sicuri di rincontrare al più presto dal vivo tutti gli affezionati spettatori, abbonati e frequentatori del Teatro, però, Casa del Contemporaneo ha deciso di proporre al suo pubblico, attraverso la piattaforma social, i due film, relativi ai due spettacoli che hanno prodotto, teatralmente, risultati inaspettati ed i primi, facondi esperimenti di traduzione dal catalano al napoletano, in una sorta di scrittura transmediterranea. Insieme ai due film Eduardo Scotti ed Andrea Carraro, animatori del Club della lettura, proporranno delle interviste realizzate con i registi, i cast ed il produttore.

Domenica 29 novembre alle 19, andrà in rete (sulle pagine Fb di Casa del Contemporaneo, Teatro Ghirelli e Teatri Uniti)"Chiove" di Pau Mirò per la regia di Francesco Saponaro, prodotto da Teatri Uniti. Ad introdurlo Eduardo Scotti che per l'occasione ha intervistato il produttore Angelo Curti, il regista Francesco Saponaro e il cast.

Chiòve è uno spettacolo teatrale e un mediometraggio diretti da Francesco Saponaro con la fotografia di Mario Amura allestito e filmato in tempo reale, da un appartamento/set dei Quartieri Spagnoli di Napoli. Interpretato da Chiara Baffi, Enrico Ianniello e Giovanni Ludeno, Chiòve è tratto da ‘Plou a Barcelona', del giovane autore rivelazione catalano Pau Mirò, che racconta di un triangolo amoroso tra una giovane prostituta, il suo fidanzato-pappone e un cliente molto speciale. Nella traduzione di Ianniello, il titolo si trasforma in ‘Chiòve' ed il testo adotta il napoletano come lingua di vita, con il suo bagaglio gergale istintivo e verace, per esaltare i caratteri dei personaggi e le loro intime relazioni. Una ambientazione iperrealista - dalle originarie Ramblas di Barcellona al piccolo appartamento fatiscente dei Quartieri Spagnoli di Napoli - sposta l'intreccio di passioni dei tre protagonisti, immergendoli in una realtà sospesa tra le aspirazioni di normalità, il desiderio di riscatto e l'amarezza del presente.

Domenica 6 dicembre alle 19, invece, (sempre sulle pagine Fb di Casa del Contemporaneo, Teatro Ghirelli e Teatri Uniti), sarà la volta di "Jucature" di Pau Mirò diretto da Enrico Ianniello, produzione Teatri Uniti. Ad introdurre questo mediometraggio sarà Andrea Carraro che per l'occasione ha intervistato il regista Enrico Ianniello e il cast.

Premio Ubu 2013 come miglior testo straniero, Jucature propone una tragicomica vicenda, trattadal pluripremiato testo Els Jugadors, che vede protagonisti quattro uomini di mezz'età ed i loro fallimenti, le loro frustrazioni. In un vecchio appartamento, davanti ad un tavolo da gioco, condividono il loro presente tra una partita e l'altra. Figure grottesche, il becchino (Enrico Ianniello), il professore (Renato Carpentieri), l'attore (Tony Laudadio), il barbiere (Marcello Romolo) qui mettono ingioco l'unico capitale che hanno a disposizione: la loro solitudine, la loro ironia, la loro incapacità di capire. I soldi sono spariti da tempo, come qualsiasi possibilità di successo personale ma, proprio sul punto di toccare il fondo, i quattro decidono di rischiare il tutto per tutto, rouge ou noir!, e allora il gioco si fa pericoloso.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Salerno e Provincia

Salerno, la soprintendente Casule va in pensione

La soprintendente Francesca Casule va in pensione. Ieri, al palazzo Ruggi di Salerno, sede della Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino, la sobria cerimonia di intitolazione della Sala Conferenze della Soprintendenza ABAP a Mario A. De Cunzo, primo e...

Nocera, focolaio Covid a Ginecologia: chiuso reparto dell’Umberto I

Casi Covid registrati al reparto di Ginecologia dell'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. Sarebbero almeno tre i positivi tra il personale sanitario, ma al momento nessun medico. Scattato lo stop ai ricoveri e la chiusura per 24 ore del reparto, per permettere tutte le procedure di disinfezione e...

Progetto depuratore Maiori: il progetto a base di gara della Provincia di Salerno

Con una nota stampa la Provincia di Salerno comunica, specie dopo l'ultimo intervento del Comitato "Tuteliamo la Costiera Amalfitana" prosegue verso la realizzazione dell'impianto di depurazione comprensoriale dei comuni di Maiori e Minori. Si tratta dell'ultimo intervento a completamento del Grande...

Salerno, 18 dicembre si vota per rinnovo Presidente e Consiglio provinciale

Il prossimo 18 dicembre in tutta Italia si voterà per il rinnovo di 75 Consigli provinciali e 31 presidenti di Provincia. Anche a Salerno si voterà per il nuovo inquilino di Palazzo Sant'Agostino. La modalità sarà quella imposta dalla Legge Delrio del 2014 che trasforma le Province in Enti di secondo...

Sicurezza SS163 a Vietri sul Mare: riunione in Prefettura a Salerno

Si è tenuta oggi - sotto l'egida della Prefettura di Salerno - una riunione, alla presenza di rappresentanti di Anas (Gruppo FS Italiane), Genio Civile di Salerno, Comune e Vigili del Fuoco, finalizzata a fare il punto sulla messa in sicurezza del costone roccioso situato in adiacenza del chilometro...