Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 20 minuti fa S. Sebastiano martire

Date rapide

Oggi: 20 gennaio

Ieri: 19 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaLa pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOSMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: SezioniSalerno e ProvinciaNuovo codice crisi d'impresa: responsabilità esagerate per i professionisti. L'allarme dei commercialisti salernitani

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NatalePalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Salerno e Provincia

Nuovo codice crisi d'impresa: responsabilità esagerate per i professionisti. L'allarme dei commercialisti salernitani

La Riforma demonizzata anche dal professor Giuseppe Fauceglia, tra i relatori dell'evento che ha posto Salerno all'avanguardia sullo studio della recentissima novità legislativa

Scritto da (Redazione), venerdì 8 marzo 2019 18:00:14

Ultimo aggiornamento venerdì 8 marzo 2019 18:22:26

Il nuovo Codice della Crisi d'Impresa penalizza eccessivamente i professionisti e li carica di nuovi oneri spropositati: l'allarme nelle nuove responsabilità derivanti dall'applicazione del decreto legislativo numero 14 del 12 gennaio 2019 è stato lanciato oggi dai commercialisti salernitani in occasione della Giornata di studio e di dibattito su "Bilancio e Il Nuovo Codice della Crisi d'Impresa e dell'Insolvenza" organizzata da AIP-ANDOC Salerno con il patrocinio dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Salerno presieduto da Salvatore Giordano.

Il convegno, realizzato grazie anche al contributo del partner tecnico GAM srl di Giovanni Aita e Mario Morretta, ha offerto un primo ed immediato commento operativo e pratico in merito alle novità della riforma, con particolare riguardo alla redazione del Bilancio, ponendo la città di Salerno all'avanguardia rispetto allo studio di una novità legislativa di cui ancora solo pochissime realtà, come Milano, si stanno interrogando.

Analizzando il fulcro principale della normativa che andrà sostanzialmente in vigore tra diciotto mesi - ma che prevede alcuni adempimenti immediati da attuare già tra qualche giorno - è emerso che le responsabilità dei professionisti in genere, e in particolare del Collegio dei Revisori dei Conti o degli organi di controllo, sono esagerate rispetto alla funzione che dovrebbe essere svolta, che è una funzione propedeutica rispetto alla valutazione di una situazione di crisi, ma non responsabilità soggettiva per non aver segnalato o adempiuto a un obbligo che viene al di fuori delle proprie competenze professionali e dalle proprie conoscenze.

Al convegno, moderato dal dottor Renato Vicinanza, sono intervenuti il presidente ODCEC Salerno Salvatore Giordano, il presidente A.I.P. A.N.DO.C. Salerno Mauro Cappuccio, il dottor Paolo Gallo commercialista e pubblicista, la dottoressa Clelia Petrone Dirigente Area Manageriale Entrate Contributive Vigilanza Documentale e Ispettiva INPS, Giuseppe Fauceglia professore ordinario di Diritto commerciale UNISA e tra i più accesi critici della Riforma. Consigliere dell'ODCEC Salerno delegato all'evento la dottoressa Donatella Raeli. Tutti concordi i relatori nel demonizzare l'esagerata responsabilità del professionista rispetto a quello che era lo spirito della norma volta a prevenire lo stato di insolvenza e di crisi dell'azienda.

Tra i paradossi emersi, nuove incombenze e obblighi a carico dei commercialisti anche per quanto riguarda la redazione del Bilancio. Gli stessi dovranno verificare la corrispondenza degli indicatori di insolvenza che saranno determinati dal Consiglio Nazionale di categoria. Nel caso in cui i campanelli di allarme diano delle risultanze negative, ricorre l'obbligo in capo all'imprenditore della segnalazione presso l'organo di assistenza, il cosiddetto OCRI, per l'apertura dello stato di crisi. Se l'imprenditore dovesse scegliere di non voler provvedere all'adeguamento perché ritiene che gli indici non siano corrispondenti alla propria realtà aziendale, dovrà incaricare un professionista a certificare che il mancato adeguamento ha una sua giustificazione nelle caratteristiche dell'azienda. Accollandosi anche qui altre responsabilità.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Salerno e Provincia

Blitz all’alba a Pagani, smantellato il market della droga: 13 arresti

Importante operazione antidroga a Pagani. Smantellato un vero e proprio market degli stupefacenti che smerciava cocaina e crack. 13 le persone finite nel mirino della Procura (7 custodie cautelari in carcere, 3 ai domiciliari e 3 divieti di dimora. Le misure sono state emesse dal Gip del Tribunale di...

Definì “Pinocchio” il sindaco sui social, il Tribunale lo assolve

Una sentenza destinata a far discutere, quella del Tribunale di Salerno, che in primo grado, ha stabilito non essere reato dare del «Pinocchio» a un sindaco via social. La vicenda riguarda - come scrive il quotidiano "Il Mattino" - un cittadino di Buccino, Alfonso Fierro, e il sindaco, Nicola Parisi....

Area ritenuta non idonea, eliambulanza non atterra al Ruggi

Clamoroso dietrofront del comandante dell'elicottero 169, proveniente da Napoli, che trasportava una persona inferma da ricoverare all'ospedale Ruggi. L'atterraggio degli elicotteri è previsto - come scrive il quotidiano "Le Cronache" - nella zona parcheggio del nosocomio salernitano. Un punto di arrivo...

Un nuovo giornale per Salerno e provincia: ecco Il Quotidiano del Sud

Nasce a Salerno un nuovo progetto editoriale: Il Quotidiano del Sud-L'ALTRA VOCE della tua Città. Il Quotidiano, diretto da Andrea Manzi, sarà in vendita nelle edicole di Salerno e provincia a partire dal 14 gennaio. La presentazione del giornale avverrà domani, mercoledì 8 gennaio, alle 17 a Salerno,...

Lotteria Italia, a Salerno vinti due biglietti da 100mila euro

Sono stati venduti a Salerno due dei venti biglietti di seconda categoria, del valore di 100mila euro ciascuno, dell’edizione di quest’anno della Lotteria Italia. Ecco la serie dei due tagliandi baciati dalla fortuna: F409216 e M003332. Complessivamente sono stati 6,7 milioni i biglietti venduti, con...