Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 26 minuti fa S. Andrea apostolo

Date rapide

Oggi: 30 novembre

Ieri: 29 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Natale Adesso! Prenota adesso il tuo panettone artigianale firmato Pansa, dal 1830 patrimonio della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeConnectivia Back To School, l'offerta dedicata alle famiglie e agli studentiMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaIl Panettone artigianale della Pasticceria Gambardella, da oggi a portata di click. Gambardella, Minori, Costiera AmalfitanaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniRegioneDisastro Costiera Amalfitana: Codacons denuncia Regione Campania

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Acquista on line i panettoni artigianali realizzati dal Maestro Pasticcere Sal De Riso. Da oggi a portata di Click

Regione

Disastro Costiera Amalfitana: Codacons denuncia Regione Campania

Scritto da (Redazione), domenica 22 dicembre 2019 18:44:10

Ultimo aggiornamento domenica 22 dicembre 2019 18:46:29

A seguito dei gravi danni registrati in Costiera Amalfitana a causa del maltempo delle ultime ore, il Codacons depositerà domani una formale denuncia alla Procura della Repubblica di Salerno contro la Regione Campania, in cui si ipotizza la fattispecie di abuso di atti d'ufficio.

Al centro dell'esposto dell'Associazione, la ripartizione dei fondi pubblici in favore degli Enti Locali e destinati alla messa in sicurezza del territorio, risorse che la Regione avrebbe ripartito in violazione delle normi vigenti, avvantaggiando alcuni Comuni guidati da soggetti che hanno legami con l'amministrazione regionale, a dispetto di altri comuni che avrebbero avuto diritto a godere dei finanziamenti.

Il Codacons fa sapere che «l'arbitraria assegnazione dei punteggi da parte della Regione Campania ha causato il mancato finanziamento di progetti relativi a interventi molto urgenti, ad esempio a Cetara e Tramonti, comuni che proprio in queste ore hanno subito frane, esondazioni e altri danni ingentissimi a causa del maltempo, con grave rischio per la popolazione locale. Danni che con ogni probabilità si sarebbero potuti evitare nel caso in cui la Regione avesse finanziato i progetti presentati dai due comuni».

Stando a quanto comunicato, il Codacons presenterà domani un esposto per abuso di atti d'ufficio contro la Regione Campania in relazione ai danni registrati nelle ultime ore in Costiera Amalfitana, atto che va ad aggiungersi alle altre denunce presentate dall'associazione su tale scandalo e che hanno portato proprio ieri la Guardia di Finanza ad acquisire presso il Codacons, su ordine della dottoressa Cassaniello della Procura di Salerno, le prove documentali circa la distrazione dei fondi pubblici.

Sempre domani l'associazione pubblicherà sul proprio sito web tutti i documenti attestanti gli abusi nella destinazione dei fondi regionali per la messa in sicurezza del territorio, e pubblicherà una azione risarcitoria collettiva alla quale potranno partecipare tutti i cittadini residenti in Costiera Amalfitana.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Regione

Covid Campania, oggi 1.626 positivi da circa 14mila tamponi: il bollettino del 30 novembre

Il bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Campania annuncia oggi, 30 novembre, 1.626 positivi su 14.286 tamponi effettuati. Di questi, 195 sono sintomatici. Il totale dei positivi in Campania, dall'inizio dell'epidemia, sale così a 155.319 su 1.586.159 tamponi eseguiti. Si registrano 1.843 guariti...

Covid Campania, oggi 2.729 positivi da circa 22mila tamponi: il bollettino del 28 novembre

Il bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Campania annuncia oggi, 28 novembre, 2.729 positivi su 22.007 tamponi effettuati. Di questi, sono 268 sintomatici. Il totale dei positivi in Campania, dall'inizio dell'epidemia, sale così a 151.671 su 1.552.810 tamponi eseguiti. Si registrano 2.279 guariti...

Covid-19, in Campania fino al 7 dicembre didattica a distanza dalla seconda classe della scuola primaria

A conclusione della riunione dell'Unità di Crisi della Regione Campania, sono state anticipate le decisioni che saranno contenute nell'ordinanza oggi in pubblicazione. Sulla base della situazione epidemiologica rilevata e dello stato degli screening ad oggi effettuati, su base volontaria, sulla platea...

Campania zona rossa fino al 3 dicembre. De Luca: «Sono in libera uscita tutti, tranne i venditori di pantofole»

«Apprendo con viva emozione la decisione del Governo sulle zone Covid. Noi siamo com'è noto, da sempre, per la linea del rigore e della prudenza. Dunque esprimo la mia piena condivisione, purtroppo solo virtuale, visto che l'unica zona rossa realmente esistente da noi è la zona dell'aglianico. Tutto...

Covid Campania, oggi 2.924 positivi da circa 22mila tamponi: il bollettino del 27 novembre

Il bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Campania annuncia oggi, 27 novembre, 2.924 positivi su 22.301 tamponi effettuati (il 13,11%). Di questi, 274 sono sintomatici. Il totale dei positivi in Campania, dall'inizio dell'epidemia, sale così a 148.942 su 1.530.803 tamponi eseguiti. Si registrano...