Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Lamberto martire

Date rapide

Oggi: 16 aprile

Ieri: 15 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Gambardella Pasticceria e Liquorificio artigianale, a Minori in Costiera Amalfitana i dolci della tradizioneEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureMielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazioneVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: SezioniRegioneCovid, De Luca: «In Campania è arrivata terza ondata, siamo in zona rossa»

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Regione

Covid, Campania, zona rossa

Covid, De Luca: «In Campania è arrivata terza ondata, siamo in zona rossa»

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha fatto il punto dell'emergenza Covid-19

Scritto da (redazioneip), venerdì 5 marzo 2021 15:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 5 marzo 2021 15:13:34

«Siamo arrivati alla terza ondata del contagio. Per quanto riguarda la Campania da oltre due settimane registriamo 2500 positivi al giorno. Ciò significa che dovremo fare il tracciamento dei contagi per almeno 25mila persone. In queste condizioni è impossibile, perché abbiamo il personale impegnato nella campagna di vaccinazione». Sono le parole del presidente Vincenzo De Luca che questo pomeriggio, nel corso della consueta diretta del venerdì, ha fatto il punto della situazione sulla campagna vaccinale, sui contagi e sulle prossime misure che verranno stabilite in Campania per il contenimento dell'epidemia da Covid-19.

«Siamo in questa situazione a causa della capacità delle variante, come quella inglese, che è estremamente aggressiva per la popolazione giovanile. - continua De Luca - Questa è la caratteristica delle varianti. Avete avuto modo di ascoltare nei giorni a Modena è stata ricoverata una bambina di 11 anni in terapia intensiva e intubata. E' una variante molto pericolosa, e la stiamo registrando anche nel mondo delle scuola in Campania. L'aumento dei positivi si è verificato per due regioni. La prima è che la Campania è tra le Regioni più esposte al contagio, perché abbiamo la più alta densità abitativa. La seconda ragione sono i comportamenti scorretti. C'è stato clima di rilassamento generale. Avevamo spiagge piene, pareva di essere a Ferragosto. In tanti territori abbiamo registrato la mancanza assoluta di controllo.

Com'era prevedibile siamo in zona rossa, perché questo livello di contagio non si può più reggere. Abbiamo oggi un appesantimento della situazione negli ospedali. Dobbiamo prendere misure eccezionali. Abbiamo oggi 2500 positivi nella nostra Regione».

E sulla vaccinazione, De Luca aggiunge: «E' in corso la campagna di vaccinazione che è l'unica risposta vera che possiamo dare in questa terza ondata. Devo fare i complimenti alle nostre strutture sanitarie, le prestazioni che stiamo fornendo ai nostri over 80 sono eccezionali. Nel giro di una settimana completiamo la vaccinazione al personale scolastico che si è prenotato. In Lombardia cominciano la vaccinazione al persona scolastico il giorno 8 di questo mese. Noi il giorno 10 avremo finito la vaccinazione del personale scolastico. Continuiamo a produrre uno sforzo enorme dei nostri concittadini sulla base dei vaccini che abbiamo a disposizione. Perché anche oggi abbiamo questa sperequazione della distribuzione di vaccini. Ad oggi abbiamo avuto 53400 dosi di vaccino, ma ci sono Regioni che hanno meno abitanti e che hanno avuto più dosi. Noi stiamo lavorando come Regione in due direzioni. La prima è cercare forniture aggiuntive di vaccini. La somministrazione arriverà quando ci sarà l'ok delle autorità sanitarie, ma intanto ci prepariamo ad avere dosi di vaccino in più, altrimenti impiegheremo anni a vaccinare tutti. La seconda direzione è produrre vaccini in Campania, stiamo lavorando in questa direzione. Stiamo prevedendo di investire decine di milioni di euro per una riconversione industriale di aziende che abbiamo la possibilità di produrre vaccini in Campania».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Regione

Covid, in Campania 2.224 nuovi positivi: indice di contagio al 10,9%

Il bollettino dell'Unità di Crisi della Campania registra oggi 2.224 positivi su 20.325 tamponi molecolari esaminati. In percentuale, significa che è positivo il 10,94 % dei test. Di tutti questi nuovi contagiati, 609 sono sintomatici. Questo il bollettino di oggi: (dati aggiornati alle 23.59 di ieri)...

Vaccini, De Luca a Figliuolo: «Renda pubblici i dati di distribuzione»

«Chiedo che il Commissariato renda pubblici i dati sulle percentuali di vaccini distribuiti regione per regione in base alla popolazione delle regioni sul totale nazionale, e chiedo anche che sia reso pubblico il dato dei singoli vaccini distribuiti». Sono le parole pronunciate ieri, nel corso della...

Covid, in Campania 1.627 nuovi positivi: indice di contagio all'11,6%

Il bollettino dell'Unità di Crisi della Campania registra oggi 1.627 positivi su 14.571 tamponi molecolari esaminati. In percentuale, significa che è positivo l'11,16% dei test. Di tutti questi nuovi contagiati, 554 sono sintomatici. Questo il bollettino di oggi: (dati aggiornati alle 23.59 di ieri)...

Covid, in Campania 1.386 nuovi positivi: indice di contagio al 14,6%

Il bollettino dell'Unità di Crisi della Campania registra oggi 1.386 positivi su 9.473 tamponi molecolari esaminati. In percentuale, significa che è positivo il 14,63% dei test. Di tutti questi nuovi contagiati, 499 sono sintomatici. Questo il bollettino di oggi: (dati aggiornati alle 23.59 di ieri)...

Campania verso la zona arancione, De Luca: «Ora ristoranti aperti fino a mezzanotte»

La Campania va verso la zona arancione. Possiamo sintetizzare così le parole del presidente Vincenzo De Luca, che quest'oggi, insieme al sindaco di Benevento Clemente Mastella, ha incontrato a Palazzo Mosti una delegazione di commercianti e ristoratori del Sannio: «Credo che venerdì prossimo il Cts collocherà...