Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 minuti fa S. Elena imperatrice

Date rapide

Oggi: 18 agosto

Ieri: 17 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaCosta d'Amalfi nella morsa del traffico, interrogazione parlamentare dei senatori 5 Stelle

Frai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Politica

Costa d'Amalfi nella morsa del traffico, interrogazione parlamentare dei senatori 5 Stelle

Scritto da (Redazione), mercoledì 31 luglio 2019 17:01:52

Ultimo aggiornamento mercoledì 31 luglio 2019 17:01:52

L'argomento traffico in Costiera Amalfitana approda in Parlamento. I senatori del Movimento 5 Stelle, ben 23, ieri, 30 luglio, hanno presentato un interrogazione ai Ministri delle Infrastrutture e dei Trasporti e delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo, associando le gravi problematiche che affliggono la Costiera, specie di questi tempi, in cui la Statale 163 Amalfitana non riesce a reggere il fenomeno dell'overturismo.

In attesa dell'entrata in vigore dell'ordinanza anticaos prevista per il 1° aprile 2020, i senatori M5S, chiedono di sapere «quali iniziative e quali misure di intervento il Ministri in indirizzo, nell'ambito delle rispettive competenze, intendano assumere per accelerare la soluzione di questo annoso problema, anche prevedendo l'istituzione di un Tavolo permanente fra Comuni, Province, Regioni e Ministeri per l'adozione delle azioni necessarie volte a porre fine senza indugio alle criticità che violano le normative vigenti in materia di sicurezza, altresì attraverso l'adozione di un piano traffico straordinario».

Di seguito testo integrale dell'interrogazione a beneficio della completezza d'informazione.

* * * * * *

Atto n. 4-02040

Pubblicato il 30 luglio 2019, nella seduta n. 139

GAUDIANO , CASTIELLO , DI MICCO , DI MARZIO , ROMANO , PISANI Giuseppe , ANGRISANI , PRESUTTO , LOREFICE , CAMPAGNA , NOCERINO , CROATTI , MARINELLO , MAUTONE , L'ABBATE , LANZI , ORTOLANI , VACCARO , QUARTO , COLTORTI , RICCIARDI , DE LUCIA , PACIFICO - Ai Ministri delle infrastrutture e dei trasporti e delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo. -

Premesso che:

la Costiera amalfitana è rinomata in tutto il mondo per il suo interesse storico e paesaggistico ed è considerata patrimonio dell'umanità dall'Unesco, riveste un'importanza strategica nel settore del turismo e del suo indotto, costituendo una delle rare realtà occupazionali del Meridione;

le politiche regionali e nazionali degli ultimi anni hanno bistrattato questo territorio, eccellenza del nostro Paese, dedicandogli scarsissima attenzione;

la strada statale 163 attraversa tutti i paesi della Costiera, da Vietri a Positano ed è l'unica strada percorribile;

alcuni tratti della statale sono particolarmente critici, come la strettoia di Cetara, il tratto di Minori /Castiglione, Amalfi centro, Praiano e Positano ed ogni giorno si assiste al solito triste rituale di code con blocchi al limite dell'irreversibile;

tale disagevole condizione, dovuta in parte alla morfologia del territorio, che non può essere assolutamente modificata nella sua peculiare struttura, ma essere rispettata in quanto unicum, deve essere urgentemente affrontata per individuare soluzioni praticabili;

la risoluzione del problema della viabilità passa attraverso il contingentamento dei flussi veicolari mediante l'istituzione di una zona a traffico limitato e attraverso la necessaria razionalizzazione del transito dei bus turistici;

considerato che:

la Costiera amalfitana, iscritta nella lista del patrimonio mondiale Unesco dal 1997, presenta i caratteri tipici di un "paesaggio culturale". Il territorio offre al visitatore un patrimonio culturale costituito non solo dalle grandi evidenze architettoniche ma anche da importanti elementi naturali, enogastronomici, artigianali, tutti frutto dell'interazione dell'uomo con la natura che ha influenzato non poco la vita degli abitanti della Costiera;

l'attuale assetto viario (strada statale163) è praticamente lo stesso di quello originario del 1850 e rappresenta nella sua storicità uno degli elementi più caratteristici del sito. Tuttavia da decenni l'enorme afflusso di turisti si trova a percorrere un'arteria assolutamente sottodimensionata rispetto alle esigenze veicolari;

nei primi anni '80 il commissario prefettizio di Salerno iniziò ad emanare, annualmente, ordinanze d'urgenza finalizzate a fronteggiare quella che all'epoca si presentava a tutti gli effetti una situazione d'emergenza per il numero di veicoli, soprattutto autobus, che ogni giorno percorrevano la strada statale 163;

la Commissione trasporti e turismo del Parlamento europeo nella ricerca del 15 ottobre 2018 dal titolo "overturismo" descrive la fattispecie in cui l'impatto del turismo, in un determinato lasso di tempo e su in determinato territorio, eccede i limiti previsti dalle condizioni delle infrastrutture e dallo spazio esistente, pregiudicando quelle ecologiche, sociali, economiche e psicologiche dei cittadini residenti. Nella stessa relazione vengono analizzate le esperienze della città di Venezia e dei comuni della Liguria afferenti all'ambito delle Cinque Terre, come esempi nei quali i flussi turistici influenzano in modo negativo la qualità della vita dei cittadini e la qualità dell'esperienza di viaggio in modo significativo;

con il termine "overturismo" si intende il fenomeno relativo a un afflusso turistico esasperato in alcune aree geografiche, in relazione alle infrastrutture e alle altre condizioni ivi presenti;

il Rapporto sul turismo italiano 2017/2018 considera l'"overturismo" un fenomeno antitetico rispetto al turismo responsabile, in quanto si tratta di turismo mal gestito, che incide negativamente sulla qualità di vita dei residenti, ad esempio in ragione dell'aumento dei canoni di locazione e della riduzione delle risorse disponibili, favorendo, in loro, una percezione negativa del turismo;

il Rapporto 2018 dell'Unesco evidenzia che alcuni siti patrimonio dell'umanità, come Venezia e Pompei e la Costiera Amalfitana, sono potenzialmente a rischio per il sovraffollamento turistico;

secondo fonti di stampa, infatti, sarebbero circa 4 milioni i turisti che ogni anno visitano Pompei, con punte di 35.000 visitatori al giorno,

si chiede di sapere quali iniziative e quali misure di intervento il Ministri in indirizzo, nell'ambito delle rispettive competenze, intendano assumere per accelerare la soluzione di questo annoso problema, anche prevedendo l'istituzione di un Tavolo permanente fra Comuni, Province, Regioni e Ministeri per l'adozione delle azioni necessarie volte a porre fine senza indugio alle criticità che violano le normative vigenti in materia di sicurezza, altresì attraverso l'adozione di un piano traffico straordinario.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Atrani, consigliere Andrea Cretella lascia Ciccio Gambardella e si dichiara indipendente

Ad Atrani il consigliere comunale di minoranza Andrea Cretella annuncia la presa di distanze dal gruppo "Atrani Unita" capeggiato da Francesco Gambardella con cui era stato eletto il 27 maggio scorso il virtù delle 48 preferenze ottenute, risultando il primo dei votati della lista sconfitta. Una decisione...

Caos traffico in Costa d’Amalfi, Villani (M5S): «Non si risolve con gallerie e sfregio all’ambiente»

«Gallerie e ulteriore cemento difficilmente risolverebbero la criticità del traffico veicolare in Costiera amalfitana, vera e propria perla del turismo campano, e rischierebbero di sfregiare un patrimonio paesaggistico e ambientale di inestimabile valore. Condivido pertanto l'ipotesi messa in campo dai...

Traffico in Costiera Amalfitana, nuova interrogazione M5S a Ministro Toninelli su ZTL territoriale

In questi primi giorni di agosto, alla vigilia del classico grande esodo dalle città che certamente porterà in Costiera decine di migliaia di auto e bus, i gruppi parlamentari del M5S al Senato e alla Camera hanno indirizzato ai Ministri competenti due interrogazioni, una per ciascun ramo del Parlamento,...

Furore, sui tuffi "cancellati" parla ex sindaco Ferraioli: «C’è chi imita lo struzzo nascondendo testa sotto la sabbia»

A Furore la vicenda Marmeetig sta generando un mare di polemiche. La manifestazione internazionale di tuffi dalle grandi altezze dopo trent'anni non si svolgerà a Furore. Il neosindaco di Furore Giovanni Milo, in carica dal 27 maggio scorso, si dice esente da ogni responsabilità precisando che dall'organizzazione...

Gagliano ritira la querela a Cirielli: dopo 8 anni controversia chiusa con stretta di mano

Dopo un chiarimento personale intervenuto tra l'ex consigliere regionale e sindaco di Praiano, Salvatore Gagliano e il deputato di Fratelli d'Italia Edmondo Cirielli, stamattina la controversia tra i due, che durava da otto anni, si è conclusa con una stretta di mano La vicenda processuale ha visto lungamente...