Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 secondi fa S. Apollonio martire

Date rapide

Oggi: 10 aprile

Ieri: 9 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Gambardella Pasticceria e Liquorificio artigianale, a Minori in Costiera Amalfitana i dolci della tradizioneEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureMielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazioneVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: SezioniNecrologiE' morto in Svezia Angelo Tajani, ambasciatore della cultura amalfitana nel mondo

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Necrologi

E' morto in Svezia Angelo Tajani, ambasciatore della cultura amalfitana nel mondo

Scritto da (redazione), lunedì 28 dicembre 2020 05:08:00

Ultimo aggiornamento lunedì 28 dicembre 2020 18:08:48

Dalla Svezia arriva la notizia della morte di Angelo Tajani, ambasciatore della cultura della Costa d'Amalfi nel mondo. E' spirato a Landskrona, stroncato dal Covid, a 84 anni. A diffondere la notizia un altro amalfitano trapiantato in Svezia, il musicista Eddie Oliva, con uno struggente post dalla sua bacheca di facebook: «Addio carissimo e fraterno Amico Angelo. Non ci sono parole per esprimere la tristezza e il dispiacere della brutta notizia di oggi. Eri un grandissimo amalfitano e con te ogni momento insieme era gioia pura. Che il Signore ti accolga nel Paradiso dei Buoni e sono sicuro che gli parlerai della nostra costiera e che in Paradiso tu ci eri nato. Grazie amico bello. Riposa in pace».

Angelo Tajani lascia la moglie, Doris Franchi, i cinque figli Stefano, Angela, Eva, Cristina, Michele e Giovanna con gli adorati nipoti.

Era nato ad Amalfi il 24 febbraio 1936 da Michele Tajani e Angela Confalone (discendente della nobile famiglia di Ravello), aveva tre fratelli: Riccardo, Mariafranca e Claudio. Giornalista, scrittore, uomo di cultura, dal 1969 era iscritto all'Ordine dei Giornalisti, scrivendo per il Corriere della Sera e Il Giorno con Gaetano Afeltra, Il Mattino di Napoli, La Gazzetta di Parma, L'Arena di Verona e per settimanali quali Oggi e Gente.

Cresciuto tra le antiche cartiere di Amalfi, nei suoi libri la storia della carta a mano, dell'industria e sulle filigrane. Tra le sue più celebri pubblicazioni «Sulle orme della carta» (Edizioni De Luca Industria Grafica, 2006), dagli albori del più importante veicolo della cultura, all'industrialismo nei ricordi della sua infanzia trascorsa in un'antica cartiera. E poi «Il monello d'Amalfi» in cui ha raccontato le gioie e le paure di un'infanzia felice in uno dei luoghi più suggestivi al mondo.

Socio onorario del Centro di Cultura e Storia Amalfitana, nel 2000, con decreto del presidente Carlo Azeglio Ciampi, è stato insignito dell'onorificenza di Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana e nel 2007 il Presidente Giorgio Napolitano gli ha conferito l'onorificenza di Commendatore dell'Ordine della Stella della Solidarietà Italiana.

 

Membro dell'Italian Pen Club di Italia e Svezia ha vinto, nel 2014, "Il Molinello", Premio Letterario Internazionale per il Libro. Nel 1983 vinse il premio giornalistico "Tarì d'oro" di Amalfi.

Nel periodo dal 1978 al 1981 ha gestito il Consolato Onorario Italiano di Malmö; nel 1980 gli viene conferita la Gran Croce d'Oro di Cangrande per le Tre Venezie; nel 1998 a Siracusa riceve il premio Sicilia "Il Palatino" per la cultura.

>Leggi anche:

Addio Angelo Tajani, i ricordi di spensierata gioventù nella nostra Amalfi

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Necrologi

Minori, addio a Mino Infante

E' una sera triste, questa, a Minori, per la scomparsa di Carmine (Mino) Infante. Ne danno il triste annuncio il figlio Luigi, la nuora Sofia, l'adorato nipote Carmine, le sorelle Bianca, Rosa, Silvana e Patrizia, i fratelli Vincenzo, Nunzio e Sergio.Ex impiegato delle Poste in quiescenza, aveva 82 anni....

La stella di Salvatore che brilla nel firmamento di Ravello

di Salvatore Ulisse Di Palma La lista di quelli che furono padri e maestri della nostra comunità Ravellese, purtroppo si va sempre più assottigliando. I capisaldi, le intuizioni felici, i consigli, la loro esperienza di vita, patrimonio dei Ravellesi tutti, si va sempre più impoverendo. Riusciremo noi...

Lutto a Ravello, si è spenta a Roma la signora Eva Deinhammer Caruso

Si è spenta a Roma, all'età di 94 anni, la signora Eva Deinhammer, vedova Caruso. Ne dà il triste annuncio alla comunità la figlia Annamaria. Originaria della città austriaca di Linz, la signora Eva aveva sposato Gino Caruso che col fratello Paolo ha gestito per anni lo storico hotel Caruso. Fino agli...

Ravello, Sindaco ricorda Salvatore Calce: «Ha fatto della ristorazione una vera arte»

«Pioniere e custode della memoria storica di Ravello. Un esempio per le generazioni future: Ha fatto della ristorazione una vera arte!». Così il sindaco di Ravello, Salvatore Di Martino, ricorda Salvatore Calce, decano dei ristoratori ravellesi, scomparso questa mattina. Nel 2018 il fondatore del ristorante...

Lutto a Ravello: addio a Salvatore Calce, tra i pionieri della grande ristorazione

Ravello dice addio a uno dei suoi figli migliori. Si è spento nella notte Salvatore Calce, fondatore del celebre ristorante che porta il suo nome. Classe 1934, tra i primi ristoratori della Città della Musica, avviò la sua attività con l'indimenticata moglie Santina, nel 1958. Interprete della straordinaria...