Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Antonio Maria Zaccaria

Date rapide

Oggi: 5 luglio

Ieri: 4 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storicheMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Tu sei qui: SezioniNecrologiDon Catello: "L'uomo dal cuore grande"

Granato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Necrologi

Don Catello: "L'uomo dal cuore grande"

Scritto da (redazionelda), lunedì 16 agosto 2021 15:06:49

Ultimo aggiornamento lunedì 16 agosto 2021 15:10:14

di Salvatore Ulisse Di Palma

Ingenito Catello classe 1938, per tutti "Don Catello" stamane ci ha lasciati.

E' andato via dalla vita terrena in silenzio, figlio di quella generazione che ha vissuto la guerra, ne ha sentito l'odore e le privazioni.

E' andato via senza clamore con quella riservatezza che gli era congeniale.

Catello Ingenito, l'uomo che si era fatto da solo, l'uomo che aveva dettato legge negli anni settanta/ottanta nel campo della ristorazione, se ne va via lasciando, ricordi, affetto, la disponibilità, talora eccessiva verso quanti aveva incrociato sulla sua strada e, ai quali, si era legato.

Giovanissimo medico l'avevo conosciuto ed apprezzato e mi ero appassionato alle sue visioni verso un microcosmo che gli aveva dato i natali e, al quale, sicuramente fino alla sua dipartita è stato visceralmente legato: "Scala".

Le sue auto, alla maniera della cavallina storna, di pascoliana memoria, conoscevano a memoria il tragitto dalla sua "Valleverde" in Corbara al centro di quell'oasi di pace che è il paese più antico della Costa d' Amalfi: "Scala", non disdegnando una pausa in Ravello, a cui pure era intimamente legato.

Imprenditore rampante negli anni 70/80, aveva realizzato la sua creatura "Valleverde" che era diventata meta agognata per le tantissime cerimonie nuziali che nel corso degli anni lì si erano tenute.

Don Catello aveva il garbo dell'anfitrione d' altri tempi, né disdegnava mai la sua presenza in cerimonie sia importanti per la caratura degli invitati, sia modeste per il numero di invitati o risicate per la spesa corrente.

Don Catello per tutti aveva un sorriso e il garbo nell'ascolto.

Per il suo paese natio ambiva a grandi realizzazioni, ad affermazioni che facessero primeggiare la sua amata Scala.

Don Catello era uomo del popolo e, nel popolo, si riconosceva, nella sua semplicità, nel prendersi cura delle tante persone che a lui si rivolgevano.

A lui mi ha legato una forte amicizia.

Gli ho voluto bene e lo piango.

Piango l'imprenditore, l'amico, ma soprattutto l'uomo dal grande Cuore.

Sono cresciuto come uno di famiglia con i figli e nipoti tutti, che fortemente abbraccio e che potranno sempre trovare in me un riferimento e, ai quali, rivolgo l'accorato appello fraterno a non disperdersi, anzi a riunirsi per continuare nel suo nome, ritrovandosi per futuri, importanti traguardi da raggiungere.

Don Catello che la terra ti sia lieve e ti accompagnino nel viaggio intrapreso le nostre carezze amorevoli, le nostre preghiere e il nostro ultimo bacio.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 109149100

Necrologi

Minori porge commossa l'ultimo saluto alla Professoressa Flora Russo

Minori piange la morte della Professoressa Flora Russo, vedova Cerenza, aveva 93 anni. Dopo tanti anni di matrimonio, vissuti uno al fianco dell'altra, esattamente un mese dopo la morte del marito, la professoressa Flora si è abbandonata nell'abbraccio del Signore per raggiungere il suo amato Andrea....

Si è spento Luigi Esposito, decano dei tassisti amalfitani

Oggi, 2 luglio, circondato dal ricambiato amore della sua famiglia, si è e serenamente addormentato Luigi Esposito, il decano dei tassisti amalfitani. Aveva 77 anni. Giggino ‘o tassista era generoso nel cuore, costante nella fede in Dio e nella devozione a Sant'Andrea Apostolo. Da sempre nutriva un amore...

Ravello piange la signora Maria Bonaventura Gambardella, Terziaria Francescana

Ravello piange la signora Maria Bonaventura Gambardella, nonna e mamma esemplare. A 90 anni, lascia nello sconforto i figli e i parenti tutti, ma può finalmente ricongiungersi in Cielo con l'amato marito Felice Amatruda. Fiera Terziaria Francescana, ha chiesto alla famiglia di lasciar scritto sul manifesto...

Amalfi piange la scomparsa di Alfonso Gambardella, storico meccanico di imbarcazioni

Nel giorno in cui ad Amalfi si festeggia Sant'Andrea si è spento Alfonso Gambardella, storico meccanico nell'officina al porto. Ad agosto avrebbe compiuto 90 anni. Ne danno notizia i figli Antonio e Luigi, gli adorati nipoti Alfonso e Angela e i familiari tutti. La salma proveniente da Cava de' Tirreni,...

Alla soglia dei 100 anni si spegne Raffaele La Capria, cittadino onorario del Comune di Positano

Si è spento nella notte, nella sua casa di Roma, Raffaele La Capria, grande scrittore e saggista. Avrebbe compiuto 100 anni ad ottobre. Considerato uno dei più grandi narratori contemporanei, La Capria si è imposto come una delle voci più significative della letteratura italiana del secondo Novecento....

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.