Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Pasquale Baylon

Date rapide

Oggi: 17 maggio

Ieri: 16 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

La Salernitana torna in Serie A - BENTORNATA

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureGambardella Pasticceria e Liquorificio artigianale, a Minori in Costiera Amalfitana i dolci della tradizioneVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: SezioniLettere al VescovadoAmalfi, ipotesi contagio e bar chiuso responsabilmente: titolari bersagliati da critiche gratuite e ingiustificate

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Lettere al Vescovado

Amalfi, ipotesi contagio e bar chiuso responsabilmente: titolari bersagliati da critiche gratuite e ingiustificate

Scritto da (redazione), venerdì 11 settembre 2020 18:30:02

Ultimo aggiornamento venerdì 11 settembre 2020 18:37:09

Riceviamo e pubblichiamo lettera a firma di Giuseppe Dipino, amministratore delegato della Sirena Srl/Dogi Srl società che gestisce il noto bar "Blu Sirena" di Amalfi attraverso la quale mira a fare chiarezza al fine di smorzare il chiacchiericcio di questi giorni innescatosi sull'attività che rappresenta, minandone la buona reputazione.

Segue testo.

 

Solitamente non amo esternare le mie considerazioni sia da amministratore delle società che rappresento che da cittadino, purtroppo si sono verificate determinate circostanze che mi hanno profondamente amareggiato.

E' facile parlare senza conoscere i fatti: questo è Amalfi oggi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Giorno 04/09/2020 un dipendente a carico della società Sirena s.r.l. è venuto a conoscenza che un suo amico di Positano che frequenta regolarmente i locali della movida amalfitana era risultato positivo al Covid19. Il sottoscritto da buon padre di famiglia nella stessa giornata di venerdì senza essere obbligato dagli enti preposti invitava tutti i propri dipendenti a sottoporsi al test sierologico sostenendo tutti gli oneri del caso. I risultati dei test confermavano la negatività di tutti ad eccezione di uno che necessitava "solo per scrupolo" di ulteriori indagini che ribadivano una volta ultimate, come era lecito attendersi, la negatività al Covid-19.

Preciso ancora una volta che l'azienda non è mai stata sottoposta a chiusura preventiva ma in piena collaborazione con gli organi competenti ha attuato le procedure previste dal protocollo aziendale delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro e delle ordinanze regionali.

La società, in tutto il periodo di osservazione, si è prodigata nell'assistenza quotidiana di uno dei dipendenti che per motivi di lavoro soggiornava ad Amalfi, non ricevendo la solidarietà di alcuno amalfitano, anzi è stata bersagliata da critiche gratuite e da cattiverie ingiustificate. Ancora una volta le società da me rappresentate, sono state infangate gratuitamente, da chiacchiericcio becero e insulso mosso probabilmente da invidia come avviene ormai da anni senza alcun motivo.

Ancora oggi nonostante sia palese la totale negatività al Covid dei dipendenti della nostra società, si continua a speculare senza alcun ritegno sull'accaduto. Il nostro comportamento sia di esempio a tutti, considerato che ancora una volta la coscienza di alcuni ha agito in modo diverso anteponendo i propri interessi economici a dispetto della salute dei dipendenti e della clientela.

Dopo il Covid si sperava di essere tutti più "buoni", ma è stata solo una pia illusione!!!

Giuseppe Dipino

Amministratore Sirena Srl/Dogi Srl

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Lettere al Vescovado

Salernitana, grazie per averci regalato un sogno

Eccoci qui, io non ci credo, non ci credo ancora... Sarà stato l'anno del Covid che ci ha tenuto lontano dagli stadi e dalla nostra amata Salernitana, ma ancora non riesco a realizzare il coronamento di questo sogno. Ricordo quando ero ragazzo e andavo allo stadio con i miei amici, al Vestuti. Stadio...

Maiori, alla scoperta della Valle del Demanio

di Gioacchino Di Martino* Nelle frequenti trasmissioni (le più recenti: "Il Provinciale" Rai 2 del 27/02/2021 e " Melaverde Canale 5 del 28/02/2021), che la tv di Stato e quelle commerciali dedicano alla Costiera amalfitana, viene dato ampio risalto agli aspetti caratteristici e tradizionali del nostro...

Non habemus Papam

Riceviamo e pubblichiamo lettera a firma dell'avvocato Lelio Della Pietra, già componente il Consiglio Generale d'Indirizzo della Fondazione Ravello, che commenta l'annunciata nomina del nuovo presidente dell'ente che organizza il Ravello Festival senza decreto di nomina. Segue testo. Caro Direttore,...

Nuovo statuto Fondazione Ravello, l’analisi dell’avvocato Della Pietra: «Comanda chi finanzia»

Riceviamo e pubblichiamo lettera a firma dell'avvocato Lelio Della Pietra, già componente il Consiglio Generale d'Indirizzo della Fondazione Ravello, che in concomitanza con designazione del nuovo presidente dell'ente che organizza il Ravello Festival, fa un'analisi dello statuto e delle modifiche approvate...

Riapriamo il centro vaccinale di Castiglione

di Nicola Amato* Domenica, presso il Presidio Ospedaliero Costa d'Amalfi, si sono concluse le attività di somministrazione del vaccino di richiamo agli ultraottantenni. I ringraziamenti si sono sprecati in questi giorni soprattutto da parte di chi, scevro da ogni preconcetto, ha visto in quelle donne...