Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 56 minuti fa S. Giuseppe Pign.

Date rapide

Oggi: 25 settembre

Ieri: 24 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniEventi & SpettacoliRavello Festival, il bilancio dell'edizione 2021

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Autenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Eventi & Spettacoli

Ravello Festival, il bilancio dell'edizione 2021

Scritto da (redazione), lunedì 30 agosto 2021 15:35:47

Ultimo aggiornamento lunedì 30 agosto 2021 15:37:21

Si è conclusa sabato scorso la 69esima edizione del Ravello Festival. Una rassegna non condizionata dagli stravolgimenti della governance della Fondazione Ravello, inaugurata in concomitanza con le polemiche che hanno portato alle dimissioni del presidente Antonio Scurati sostituito in corsa da Diomede Falconio.

Secondo i dati sommari forniti in una nota dalla Fondazione Ravello, tutti i concerti hanno visto l'esibizione di 747 artisti coinvolti in quasi due mesi di programmazione nello splendido scenario di Villa Rufolo oltre che nell'Auditorium Oscar Niemeyer, in piazza Vescovado, nelle chiese e nei luoghi più suggestivi del paese. Gli spettatori registrati oltre 5.000, considerata la capienza limitata della tribuna dei giardini di Villa Rufolo che quest'anno ha contato soltanto 280 posti (sempre esauriti), nel rispetto delle prescrizioni imposte dall'emergenza sanitaria (per i dai relativi agli incassi e alla percentuale di omaggi garantiti si attende la rendicontazione finale).

Un risultato che premia ancora una volta, dopo il successo dello scorso anno, lo sforzo organizzativo della Fondazione Ravello, impegnata a dare il proprio contributo alla ripartenza dello spettacolo dal vivo e, conseguentemente, del turismo e del lavoro in generale. Un centinaio le persone impiegate nella macchina organizzativa del Festival (montaggio e smontaggio palco, service audio, luci, backline, accoglienza, biglietteria, movimentazione materiale, produzione, giardinieri, guardiania, pulizie), camere d'albergo prenotate tra Napoli, Salerno e Ravello agli artisti e ai loro staff (tutte singole causa Covid) oltre a coloro che sono stati impegnati nel settore dei trasporti, della ristorazione e delle attività commerciali in loco.

Tutto questo non sarebbe stato possibile senza un'offerta che, in continuità con la proposta artistica dell'edizione 2020, ha sancito definitivamente la collocazione di Ravello nel panorama delle rinomate capitali europee della musica e nel circuito internazionale dei grandi festival. Accanto alla presenza dei grandi interpreti non sono state trascurate le opportunità offerte ai giovani talenti emergenti del panorama musicale internazionale, nazionale e locale che si sono esibiti sotto la direzione alcuni dei più quotati direttori d'orchestra di oggi: dall'Orchestra Cherubini, a quella di Benevento alla Gustav Mahler Jugendorchester.

Due edizioni storiche, realizzate quando tutto sembrava compromesso dalla pandemia ancora in corso, grazie, soprattutto, al sostegno della Regione Campania al cui progetto culturale la Fondazione Ravello ha aderito, anche con l'ideazione e l'organizzazione di due concerti celebrativi di Enrico Caruso nel centenario della scomparsa.

La Fondazione ha ringraziato tutti gli artisti che, anche con generosità, hanno accolto l'invito ad esibirsi sui palcoscenici di Ravello, i partner commerciali e, soprattutto, il pubblico che con entusiasmo e partecipazione è stato sempre vicino dimostrando un sostegno vero ed importante grazie anche alla possibilità di trovare in questo posto straordinario un benessere spirituale come in pochi altri luoghi al mondo.

Appuntamento al prossimo anno con Ravello Festival 70.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Eventi & Spettacoli

L’Accademia di Santa Sofia e Anna Tifu a Ravello per le Giornate Europee del Patrimonio

Domani, domenica 26 settembre, in occasione delle Giornate europee del Patrimonio, l'auditorium "Oscar Niemeyer" di Ravello riaprirà le porte alla musica. Alle 11.00, sul palco progettato dall'architetto brasiliano, salirà infatti l'Orchestra da camera "Accademia di Santa Sofia" accompagnata da Anna...

“Insieme per la danza”, stasera all'Arena Mercatello l'evento delle scuole salernitane di #EmergenzaDanza  

Si svolgerà questa sera (venerdì 24 settembre), all'Arena del Mercatello di Salerno, la seconda edizione di "Insieme per la danza", l'evento delle scuole salernitane di #EmergenzaDanza. Le scuole di danza di Salerno e provincia scendono nuovamente in campo per puntare i riflettori sulle difficoltà affrontate...

25-30 settembre, gli appuntamenti di inizio autunno del Maiori Festival tra arte, cinema e natura

Dal 25 al 30 settembre appuntamenti di inizio autunno del Maiori Festival tra arte, cinema e natura. Sabato 25 settembre, alle 20, inaugurazione di una mostra collettiva di artisti locali che andranno ad animare le stanze di Palazzo Mezzacapo a Maiori. L'arte e la fantasia delle pregevoli tele di Claudio...

Scala SoundTrek, ultimo a appuntamento musicale nella suggestiva Valle delle Ferriere

Sarà recuperato sabato 25 settembre, alle 11:00, l'evento "E la valle risuona" che chiude la quarta edizione Scala SoundTrek, con la direzione artistica del maestro Lorenzo Apicella. Un'iniziativa organizzata dal Comune di Scala e che vede il convinto sostegno del raggruppamento dei Carabinieri Biodiversità...

Dal Lago di Garda alla Costiera Amalfitana: a Maiori si presenta “Se vuoi chiamale poesie...” dell’architetto Bocchio

"Mi torna alla mente 'Il vecchio e il mare' di Hemingway commentando queste 'quasi' poesie di Mauro Bocchio. Lasciatosi alle spalle, sul Lago di Garda, il suo passato di architetto e di miracolato alla vita, attracca ad un porto sereno, quello dei fondali marini e delle colline dipinte di "giallo limone"...