Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 36 minuti fa S. Angela Merici

Date rapide

Oggi: 27 gennaio

Ieri: 26 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniEventi & SpettacoliLa mostra bioPICS apre il 47° Gran Carnevale di Maiori

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Acquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Eventi & Spettacoli

La mostra bioPICS apre il 47° Gran Carnevale di Maiori

"bioPICS3 – The End" è una mostra in cui i grandi personaggi dell’umanità rivivono nei ritratti dell’artista ed illustratore modenese Fabio Govoni, prendendo in prestito i volti dei divi del cinema

Scritto da (Redazione), mercoledì 19 febbraio 2020 16:10:57

Ultimo aggiornamento mercoledì 19 febbraio 2020 16:10:57

Giovedì 20 febbraio alle 18.00 si apre ufficialmente il 47esimo Gran Carnevale di Maiori con l'inaugurazione della mostra "bioPICS3 - The End" di Fabio Govoni, che accompagnerà fino al 1° marzo quest'importante manifestazione, riconosciuta "patrimonio immateriale" dal Ministero dei Beni Culturali, nel cuore della Costiera Amalfitana.

"bioPICS3 - The End" è una mostra in cui i grandi personaggi dell'umanità rivivono nei ritratti dell'artista ed illustratore modenese Fabio Govoni, prendendo in prestito i volti dei divi del cinema. Un originale omaggio al cinema biografico (biographical pictures: bioPICS appunto) che in maniera più o meno romanzata, ha narrato la vita di celebrità che la storia, la politica, la musica, lo sport, la pittura e molto altro, hanno reso immortali. Film divenuti cult, i cui interpreti hanno trasmesso al grande pubblico sentimenti ed emozioni alla base di vite straordinarie. Interpretazioni entrate nella storia del cinema, talmente eloquenti da fondersi (o confondersi!) con la realtà stessa, in un sottile gioco di parti testimoniato anche dai titoli delle opere, in cui convivono sia il nome del personaggio che quello dell'interprete.

Nascono così, ad esempio, ritratti come "Pablo Hopkins", in cui è raffigurato uno straordinario Anthony Hopkins nei panni di Pablo Picasso nel film "Surviving Picasso" del 1996, o il dipinto "Adolf Ganz", in cui l'attore Bruno Ganz interpreta magistralmente Adolf Hitler nel film "La caduta" (2004).

Un'entusiasmante galleria di volti rubati alla celluloide con più livelli di lettura: dalla mimesi del personaggio all'approfondimento della personalità ritratta, al di là del mito cinematografico, fino a sollevare inediti dilemmi sull'attuale realtà ipertecnologica.

Tematiche queste ultime, che si evincono soprattutto nei lavori più recenti, la cui maggiore libertà espressiva chiude un progetto avviato nel 2012 ed evolutosi nel corso delle successive edizioni. Diventano pertanto emblematiche di "BioPics3 - The End" le varie versioni proposte di "Freddie Malek", dove un esordiente Rami Malek riesce ad immedesimarsi così a fondo nel suo personaggio, da valicare l'inespugnabile iconicità del frontman dei Queen, restituendoci un talento introverso, fragile e in conflitto con se stesso, che Govoni, immaginandolo catapultato nei giorni nostri, raffigura intento a cancellare il suo profilo social per non lasciare traccia della sua vera identità.

Una palese riflessione sul rapporto tra reale e virtuale, due concetti spesso considerati contrapposti, ma che, in una società informatizzata, sempre più si intersecano per trovare nuovi equilibri e ridefinizioni. Problematica su cui meditare per scongiurare un futuro esasperato dalla tecnologia, dove, come nel "Silvio Servillo" ispirato a Futurama, gli uomini si trovino a convivere con robot e creature aliene che posseggono stessi vizi e virtù.

Da segnalare le inedite ed innovative versioni su Carta d'Amalfi Amatruda, con cui Govoni ha omaggiato il contesto ospitante attraverso un medium pregiato e riconosciuto come una delle eccellenze della Costiera Amalfitana. Tra queste l'opera "Vincent Douglas, Piani", in cui il recentemente scomparso Kirk Douglas interpreta Vincent van Gogh nel film "Brama di vivere" (Lust for Life, 1956), e "Frida Hayek, Rovi", in cui la pittrice messicana Frida Kahlo ha il volto di Salma Hayek nel film "Frida" del 2002.

Una mostra a cura di Nello Arionte che, dopo i successi ottenuti a Napoli ed altre città italiane, grazie alla collaborazione di Promuoviamoarte con Bellartedi Angelo Criscuoli e la Direzione Artistica del 47° Gran Carnevale di Maiori, viene ospitata nello storico Palazzo Mezzacapo, con il patrocinio della Città di Maiori, per rendere omaggio in Costiera Amalfitana al connubio tra Arte e Cinema nel centenario della nascita di Federico Fellini.

Un evento ad ingresso gratuito che si apre anche al coinvolgimento diretto del mondo della scuola attraverso visite guidate per gli studenti dell'I.C.S. "Giovanni Pascoli" di Tramonti e l'I.C.S. "Roberto Rossellini" di Maiori/Minori, ed un progetto didattico incentrato sulla tradizione del Carnevale, coordinato dallo stesso curatore della mostra, che ha visto come protagonisti gli studenti dell'I.C.S. "Socrate - Mallardo" di Napoli.

Un'esposizione per tutte le età, che apre un fitto palinsesto (denominato "Maiori d'aMare, dal Carnevale a Fellini100") in cui, oltre alle tipiche sfilate di carri allegorici e gruppi di ballo, figurano concerti di grande richiamo, come quello del duo Ebbanesis (Viviana&Serena) nella serata inaugurale di Giovedì 20 a Palazzo Mezzacapo.

 

Titolo: "BIO Pics 3- The End" di Fabio Govoni

Enti Promotori: "Promuoviamoarte"; "Gran Carnevale di Maiori"

Curatore: Nello Arionte

Coordinamento: Bellarte di Angelo Criscuoli

Tema della mostra: Biografie visive di grandi personaggi dell'umanità interpretati dalle icone del cinema

Luogo: Palazzo Mezzacapo, Maiori (SA)

Periodo: 20 Febbraio - 1 Marzo 2020

Inaugurazione: Giovedì 20 Febbraio ore 18.00; seguirà alle 19.00 concerto del duo Ebbanesis (Viviana&Serena)

Orari di apertura al pubblico: Lunedì - Venerdì: 16:30 -19:30; Sabato e Domenica: 10:30 - 13:00 e 16:30 - 19:30

Ingresso: Gratuito

Info: +39 3405047106

info@quadribellarte.it

Facebook: Bell'Arte

www.promuoviamoarte.it

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Eventi & Spettacoli

Dal 20 marzo tornano le attività di ..incostieramalfitana.it. Bottone: «Pronti a far ripartire la Cultura in Costa d’Amalfi»

Il prossimo 20 marzo a Cetara saranno consegnati i riconoscimenti ai vincitori delle cinque sezioni della settima edizione del Concorso nazionale "...e adesso raccontami Natale": poesia in lingua italiana e in vernacolo, racconto breve, filastrocca, fiaba. La cerimonia di premiazione, nell'ambito della...

Giffoni si schiera a sostegno di Procida capitale della cultura 2022

Anche Giffoni si schiera a sostegno di Procida capitale della cultura 2022. E lo fa con un cortometraggio che si propone di raccontarne non solo la bellezza dei luoghi, ma le sue infinite potenzialità di hub culturale. L'isola è infattitra le dieci città finaliste, unica realtà campana, della top ten...

Ravello Festival, i numeri dell'edizione di Natale in streaming

Con il concerto dell'Epifania si è chiuso il ciclo dei concerti natalizi della Fondazione Ravello con un notevole successo di pubblico. I tre appuntamenti, d'intesa con la presidenza della Regione Campania, hanno dato spazio ad eccellenze consolidate, talenti emergenti e professionalità tecniche della...

Il Covid non fermerà la musica e il turismo: pronto il programma 2021 della Ravello Concert Society

Nonostante le presenze ai concerti del 2020 siano state solo una piccola frazione di quelle degli anni precedenti e l'attuale diffusione della pandemia lasci molte incognite per il futuro, la Ravello Concert Society ha da pochi giorni pubblicato il calendario dei concerti 2021. Questo per non interrompere...

Ravello Festival, successo del concerto di inizio anno in streaming

Oltre 276mila visualizzazioni sulla piattaforma Vimeo collegata al sito del Ravello Festival e al portale cuturale.campania.it. 500 mila le impression totali, 200 le condivisioni dal profilo Facebook della Fondazione guardato dagli appassionati della musica e dagli amici di Ravello in tutto il mondo...