Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Benedetta vergine

Date rapide

Oggi: 6 maggio

Ieri: 5 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureGambardella Pasticceria e Liquorificio artigianale, a Minori in Costiera Amalfitana i dolci della tradizioneVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: SezioniEventi & SpettacoliI "rumori" del Vesuvio regalano note per un concerto jazz

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazione

Eventi & Spettacoli

La "voce" del vulcano diventa musica

I "rumori" del Vesuvio regalano note per un concerto jazz

Promosso dalle aziende Cardine s.r.l. e Genea Consorzio Stabile, il concerto ha sorpreso e incantato

Scritto da (Redazione), mercoledì 25 settembre 2019 12:40:34

Ultimo aggiornamento mercoledì 25 settembre 2019 12:43:35

La "voce" del Vesuvio diventa musica. Un gruppo di geologi, con sofisticate apparecchiature, ascolta i movimenti del celebre vulcano e li trasforma in una sequenza di note. La traccia ricavata viene poi trasferita ai musicisti (il quartetto jazz di Marco Guidolotti, il sassofonista della band di 'Ballando con le Stelle', con Felice Tazzini al piano, Valerio Vantaggio alla batteria e Francesco Pierotti al contrabbasso, coadiuvati dal responsabile artistico Stefano Pontani), che interagiscono, improvvisando, con i suoni prodotti dal Vesuvio, in una sorta di jam session, dove il ruolo di leader è svolto proprio dal vulcano.

'Concerto Vesuviano Jazz and Rocks' è il titolo dell'evento svoltosi sabato 21 settembre scorso a Napoli, grazie alla collaborazione tra la Città Metropolitana di Napoli, l'Ordine dei Geologi della Campania, l'Ente Parco Nazionale del Vesuvio, E-Music, Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il Comune di Ercolano e i licei musicali della città metropolitana.

Promosso dalle aziende Cardine s.r.l. e Genea Consorzio Stabile, il concerto ha sorpreso e incantato. Una veste insolita, per il gigante dormiente, della quale tanti appassionati e semplici curiosi hanno avuto modo di godere a titolo gratuito. L'idea è nata dalla mente di Vincenzo Morra, docente al Distar, dell'Ordine dei Geologi della Campania e di Antonio Menghini, Responsabile del progetto scientifico E-Music.

A rendere possibile l'insolita esibizione è la cosiddetta E-Music (Musica Elettromagnetica), che nasce dal frutto della trasformazione in note musicali (sonificazione) della risposta del sottosuolo ad un impulso specifico EM (elettromagnetico). In pratica, i geologi hanno ascoltato la voce del Vesuvio, e l'hanno trasformata in una sequenza di note, per una composizione musicale scritta al momento. Il concerto è stato preceduto da una breve presentazione scientifica che ha illustrato le caratteristiche salienti del Vulcano ed il tipo di formazioni geologiche attraversate dal segnale EM, le stesse che, rispondendo agli impulsi EM, avranno generato i suoni del Vesuvio.

«Un'iniziativa straordinaria - ha affermato il sindaco di Napoli Luigi de Magistris - per la tutela e la valorizzazione del nostro patrimonio. Un progetto affascinante, che ha posto il Vesuvio all'attenzione del mondo intero facendo comprendere a tutti, specie in un momento difficile come questo in cui l'ambiente subisce attacchi da tutte le parti, la necessità di rispettare ciò che ci circonda, perché è materia che ‘vive' intorno a noi, dalla quale dipende anche la qualità della vita nostra e di quella dei nostri figli».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Eventi & Spettacoli

Il romanzo “Dannatamente chef!” apre la sesta edizione di “Atrani Muse...al Borgo”

Nella piazza-salotto di Atrani si apre Venerdì 7 maggio, 18.45, la sesta edizione di Atrani Muse al Borgo, promossa da ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, in collaborazione con il Comune ed il Forum dei Giovani di Atrani. Alfonso Bottone, direttore organizzativo della kermesse...

Accademia Pasticcieri Italiani: Massari e Fabbri si dimettono. Sal De Riso pronto alla presidenza

Terremoto all'interno dell'AMPI, l’Accademia Maestri Pasticcieri Italiani. Iginio Massari e Gino Fabbri si sono dimessi dal prestigioso sodalizio. E con loro una trentina di autorevoli colleghi. A darne notizia è Reporter Gourmet, che lancia la bomba su quella che sembra essere un’azione dimostrativa...

Ad Atrani e Minori appuntamenti letterali in attesa della 15esima edizione di ..incostieraamalfitana.it

Mentre fervono i preparativi per la serata inaugurale, il 21 maggio nei Giardini di Palazzo Mezzacapo a Maiori, della 15esima edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, si avviano la 6a edizione di Atrani Muse al...Borgo, nella piazza-salotto di Atrani, e l'ottava edizione...

L’Alberghiero di Maiori al progetto "Sea può fare": in giuria chef Cannavacciuolo

L'Istituto Alberghiero "Pantaleone Comite" di Maiori è uno dei partecipanti del progetto "Sea può fare" realizzato dal Centro di Educazione Ambientale dell'Area Marina Protetta di Punta Campanella. Nello specifico, la classe terza B enogastronomia dell'istituto ha elaborato un secondo piatto, avente...

..incostieraamalfitana.it: ecco i vincitori del Premio Software Studio

Mariangela Petruzzelli giornalista e autrice TV RAI, Costantino Catena pianista e Yamaka Artist, Paolo Speranza storico del cinema e direttore di Cinemasud, Vincenzo Albano organizzatore teatrale, e il Distretto Turistico Costa d'Amalfi sono i destinatari dei Premi per l'Alto Impegno Culturale Software...