Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 minuti fa S. Beatrice vergine

Date rapide

Oggi: 18 gennaio

Ieri: 17 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniEventi & SpettacoliBlue Economy e pesca sostenibile: a Cetara arrivano Ministro Bellanova e governatore De Luca

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Eventi & Spettacoli

Blue Economy e pesca sostenibile: a Cetara arrivano Ministro Bellanova e governatore De Luca

Scritto da (Redazione), domenica 8 dicembre 2019 16:03:11

Ultimo aggiornamento domenica 8 dicembre 2019 16:04:09

A Cetara una tavola rotonda alla presenza delle più alte istituzioni politiche del territorio europeo, nazionale e locale per parlare di pesca, Blue Economy e sostegno alle comunità locali del Mediterraneo.

Domani, lunedì 9 dicembre, a partire dalle 9:30, nella sala "Mario Benincasa", tavola rotonda dal titolo"Blue Economy: la pesca sostenibile, motore per lo sviluppo delle comunità locali del Mediterraneo".

Hanno annunciato la loro presenza, tra gli altri, il Ministro Politiche Agricole, Agroalimentari e Pesca Teresa Bellanova e il governatore della Campania Vincenzo De Luca (programma completo in basso).

L'incontro è organizzato nell'ambito del PO FEAMP Campania 2014/2020 dal FLAG Approdo di Ulisse (con il patrocinio del Comune di Cetara), sostenitore della piccola pesca costiera artigianale, della Blue Economy e della pesca sostenibile, consapevole di affrontare le grandi sfide degli ultimi tempi, attraverso un migliore coordinamento istituzionale tra i diversi livelli di governancee con una maggiore concentrazione delle risorse disponibili. Gli obiettivi primari e le azioni strategiche del Piano d‘Azione del FLAG, riconducibili ai temi del turismo sostenibile, dell'innovazione delle filiere produttive locali e di diversificazione economica connessa ai mutamenti nel settore della pesca, finora, hanno consentito al territorio della Penisola Sorrentina ed Amalfitana di costruire un ampio quadro di opportunità.

Su queste premesse, il primo appuntamento verterà, principalmente, sui temi della sensibilizzazione e della formazione degli addetti ai lavori nell'ambito dell'area marittima, al fine di porre le basi per la costruzione fattiva di un ampio quadro di opportunità, nel futuro prossimo, con lo scopo di convergere, sinergicamente, stakeholder pubblici e privati del settore.

«Le basi che in questo seminario andremo a proporre, saranno quelle sulle quali porremo le fondamenta per la costruzione di un futuro migliore per il nostro territorio, le nostre coste e la nostra risorsa mare che, per l'area costiera dei ventidue comuni del FLAG, rappresenta una importante opportunità di sviluppo economico e di "conservazione" del patrimonio culturale locale» -spiega il presidente del Flag e sindaco di Cetara,Fortunato Della Monica.«In questo contesto, sono sicuro che gli addetti ai lavori saranno disponibili a confrontarsi sull'introduzione di nuove misure attuative e ad attivare una maggiore collaborazione che porti benefici, non solo a chi è attore principale, ma anche alle attività complementari a sostegno delle politiche per il coinvolgimento delle generazioni future».

Alla prima parte della giornata, incentrata sul dibattito e sulla situazione attuale in cui versa la pesca e tutte le attività a essa collegate, seguirà un momento dedito alla condivisione di esperienze olfattive, gustative, tattili e visive che si svolgerà presso la Torre Vicereale.

«Per questo motivo, abbiamo pensato di dedicare l'intera giornata alla celebrazione del mare in tutte le sue forme e, con il contributo dell'Associazione per La Valorizzazione della Colatura di Alici di Cetara, poter assistere alla spillatura della Colatura di Alici di Cetara, che cade in questo periodo specifico, per degustare le eccellenze gastronomiche del territorio e visitare il "Museo Cantina della Colatura", uno spazio dedicato interamente alla pesca che ci rende orgogliosi, assieme a tutti i cetaresi» conclude Della Monica.

PROGRAMMA

Indirizzi di saluto:

Dott. Fortunato Della Monica- Presidente del FLAG e Sindaco di Cetara

On. Piero De Luca- Parlamentare, Componente Commissione Politiche Europee

 

Interventi:

Dott. Filippo Diasco- Direttore Generale Agricoltura e Pesca - Regione Campania

Dott. Riccardo Rigillo- Direttore Generale Pesca Marittima - Mipaaf

On. Giosi Ferrandino-Vice Presidente Commissione Pesca, Parlamento Europeo

 

Conclusioni:

On. Vincenzo De Luca- Presidente della Giunta Regionale della Campania

On. Teresa Bellanova- Ministro Politiche Agricole, Agroalimentari e Pesca

 

Ore 11.30 - Torre Vicereale

Cerimonia della spillatura della Colatura delle Alici di Cetara

Visite guidate al Museo Cantina

Degustazione delle eccellenze enogastronomiche del territorio

 

FLAG APPRODO DI ULISSE

Il FLAG Approdo di Ulisse sostiene la piccola pesca costiera artigianale, attraverso iniziative di sviluppo dal basso che si basano sui principi dellaBlue Economye della pesca sostenibile.

Gli obiettivi primari e le azioni strategiche del proprio Piano d‘Azione, individuabili in tre ambiti tematici (Turismo sostenibile, innovazione delle filiere e dei sistemi produttivi locali e diversificazione economica e sociale connessa ai mutamenti nel settore della pesca), hanno consentito al territorio di riferimento, in questo scorcio di programmazione, di costruire un ampio quadro di opportunità.

Questo percorso, se da un lato comincia a determinare degli interessanti sviluppi nella vita quotidiana di tanti operatori locali, dall'altro ci ha restituito la consapevolezza che le grandi sfide dei nostri tempi hanno bisogno di un migliore coordinamento istituzionale tra i diversi livelli digovernancee di una maggiore concentrazione delle risorse disponibili.

In questa cornice, è auspicabile che sempre di più le energie deglistakeholderpubblici e privati del settore convergano in modo deciso verso iniziative orientate al monitoraggio dell'ecosistema marino ed alla salvaguardia degli habitat naturali, attraverso delle policy che prevedono tra l'altro:

- l'impiego di strumentazioni non troppo invasive, fondamentali alla salvaguardia delle aree di prelievo;

- l'educazione e la formazione degli attori al rispetto del periodo di pesca e maturità sessuale del pescato;

- la riduzione degli sprechi e delle catture di animali diversi da quelli che si cercano;

- favorire la conoscenza della biodiversità locale e del pescato di stagione, con particolare attenzione all'educazione delle giovani generazioni;

- la riduzione al minimo dell'utilizzo di materiale non biodegradabile, avviando una riconversione energetica delle flotte e disincentivando le attività umane che impattano negativamente sulla risorsa mare.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Eventi & Spettacoli

Dal 20 marzo tornano le attività di ..incostieramalfitana.it. Bottone: «Pronti a far ripartire la Cultura in Costa d’Amalfi»

Il prossimo 20 marzo a Cetara saranno consegnati i riconoscimenti ai vincitori delle cinque sezioni della settima edizione del Concorso nazionale "...e adesso raccontami Natale": poesia in lingua italiana e in vernacolo, racconto breve, filastrocca, fiaba. La cerimonia di premiazione, nell'ambito della...

Giffoni si schiera a sostegno di Procida capitale della cultura 2022

Anche Giffoni si schiera a sostegno di Procida capitale della cultura 2022. E lo fa con un cortometraggio che si propone di raccontarne non solo la bellezza dei luoghi, ma le sue infinite potenzialità di hub culturale. L'isola è infattitra le dieci città finaliste, unica realtà campana, della top ten...

Ravello Festival, i numeri dell'edizione di Natale in streaming

Con il concerto dell'Epifania si è chiuso il ciclo dei concerti natalizi della Fondazione Ravello con un notevole successo di pubblico. I tre appuntamenti, d'intesa con la presidenza della Regione Campania, hanno dato spazio ad eccellenze consolidate, talenti emergenti e professionalità tecniche della...

Il Covid non fermerà la musica e il turismo: pronto il programma 2021 della Ravello Concert Society

Nonostante le presenze ai concerti del 2020 siano state solo una piccola frazione di quelle degli anni precedenti e l'attuale diffusione della pandemia lasci molte incognite per il futuro, la Ravello Concert Society ha da pochi giorni pubblicato il calendario dei concerti 2021. Questo per non interrompere...

Ravello Festival, successo del concerto di inizio anno in streaming

Oltre 276mila visualizzazioni sulla piattaforma Vimeo collegata al sito del Ravello Festival e al portale cuturale.campania.it. 500 mila le impression totali, 200 le condivisioni dal profilo Facebook della Fondazione guardato dagli appassionati della musica e dagli amici di Ravello in tutto il mondo...