Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Priscilla martire

Date rapide

Oggi: 16 gennaio

Ieri: 15 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniDai ComuniRavello Festival 2020, Di Martino: «Un inno alla vita e al desiderio di ripartire»

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Dai Comuni

Ravello Festival 2020, Di Martino: «Un inno alla vita e al desiderio di ripartire»

«I periodi più cupi sono generalmente il preludio ad un cambiamento positivo. È come l’arcobaleno che ci attraversa alla fine dei temporali violenti o imprevedibili»

Scritto da (Redazione), martedì 21 luglio 2020 09:45:22

Ultimo aggiornamento martedì 21 luglio 2020 12:03:49

«In una stagione che sembra bloccata in un limbo atemporale, aggredita dall'incertezza e dalla mancanza di gesti, consuetudini, abitudini che caratterizzavano le nostre vite in maniera così cadenzata da essere spesso quasi scontati, in un anno che continua a propinarci prospettive cupe, di tanto in tanto rischiarate dal bagliore delle news che risuonano come un refrain, Ravello ed il suo Festival, sono un inno alla vita e al desiderio di ripartire».

Lo ha dichiarato ieri il sindaco di Ravello Salvatore Di Martino nel corso della conferenza stampa di presentazione della 68esima edizione del Ravello Festival. Di sicuro tra le migliori degli ultimi anni, benché pianificata in tempi ristrettissimi di emergenza.

«Dopo esserci fermati, rinchiusi e consapevolmente limitati, è venuto il momento di guardare al futuro con fiducia e maggiore consapevolezza, certo rifuggendo ogni forma di incoscienza, superficialità e rischio - ha detto Di Martino -.

Il nostro territorio, di questi tempi abituato ad esplodere di entusiasmo, attività e voracità turistica, sta sostenendo l'impatto devastante della pandemia con dignità e coraggio invidiabili.

Con una programmazione di qualità che ci accompagnerà fino alla stagione invernale, con scelte mirate ad esaltare ulteriormente, anche in questo momento di grande difficoltà, la nostra terra, il Ravello Festival sarà il vessillo di un territorio sicuro, accogliente, pronto a mostrarsi, ritto in piedi, in tutta la sua straordinaria, duttile e variegata bellezza.

Dalla musica alla cultura, passando per l'enogastronomia e le suggestioni storiche, il fulcro di questa strategia post Covid, è da rintracciarsi senza dubbio nel grande lavoro di sinergia, confronto ed osmosi fra l'Amministrazione che rappresento e la Fondazione Ravello: un lavoro capillare e costante che non solo garantirà la nuova edizione del Festival, ma che fortunatamente spazzerà anche via l'ombra funesta di una storica interruzione nella tradizione che si perpetua ininterrottamente dagli anni '50».

Sono ormai alle spalle le frizioni con la Regione Campania che portarono, lo scorso anno, il primo cittadino di Ravello a disertare la conferenza di presentazione del Festival. Con l'avvento del commissario straordinario Almerina Bove che ha raccolto il testimone di Mauro Felicori (a lui il merito di averle spianato la strada mettendo ordine nel "pollaio di Ravello") negli ultimi quattro mesi in Fondazione Ravello sono state chiuse ataviche questioni (modifiche dello statuto con lo spoil system, restituzione della Sala Frau al Comune, cessione dell'auditorium in comodato d'uso alla Fondazione con relativi lavori di ristrutturazione) con la conquista della tanto invocata centralità del Comune di Ravello all'interno dell'organismo. Insomma, tutto sembra andare per il verso giusto.

«E c'è molto di più: con l'approvazione, infatti, del comodato d'uso dell'auditorium Oscar Niemeyer, e i relativi lavori di riqualificazione che ne seguiranno, la prestigiosa struttura risorgerà esteticamente e si proporrà come location di spicco del fitto calendario di eventi culturali della Regione - ha concluso Di Martino - . Ho letto che i periodi più cupi sono generalmente il preludio ad un cambiamento positivo. È come l'arcobaleno che ci attraversa alla fine dei temporali violenti o imprevedibili. Noi siamo pronti da tempo: alla bellezza, al sole e al sospirato segnale di fine tempesta».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Covid, nuovo contagio a Ravello

Un nuovo caso di positività al Covid-19 è stato accertato questa sera a Ravello. Si tratta di una donna di 31 anni che ha manifestato i sintomi del virus e che si è quindi sottoposta al tampone risultando positiva. La donna non rientra nella catena dei contatti dei gruppi familiari già contagiati. Quindi...

Covid, a Ravello tre interventi domiciliari dei medici USCA. Sta meglio l’anziana ospedalizzata

A Ravello i medici dell'Unità Speciale di Continuità Assistenziale della Costa d'Amalfi sono stati impegnati stamani in tre interventi di assistenza domiciliare a pazienti Covid-19. Si tratta per lo più di anziani con basso livello di saturazione dell'ossigeno nel sangue. In un caso si è trattato di...

Scampagnata a Scala, arrivano i Carabinieri

Si era ritrovata per una scampagnata la comitiva di amici che ieri, a Scala, è stata raggiunta dai Carabinieri. Un controllo per verificare se i presenti, tra le sette e le otto persone, la maggior parte di Amalfi, riunitesi per trascorrere il momento conviviale nella natura, rispettassero le misure...

Primi fiocchi di neve al Valico di Chiunzi. Protezione Civile in allerta per spargimento sale su strada [FOTO]

Come anticipato dalla previsioni, un deciso peggioramento delle condizioni meteorologiche sta portando neve e gelo a basse quote e anche sull'alta Costa. Nelle zone collinari e montuose, tra Ravello e Tramonti, nel pomeriggio sono caduti i primi fiocchi di neve. L'attenzione è concentrata al Valico di...

Covid, Ravello: tutti negativi i 104 tamponi ad alunni e genitori. Lunedì si torna a scuola

Tutti negativi al Covid-19 i tamponi antigenici a cui si è sottoposta questa mattina, presso l'USCA del Porto turistico di Maiori, la popolazione scolastica della Città della musica. Dopo i 123 della scorsa settimana, stamani 104 tra alunni, genitori e docenti delle classi IIIᵃ, IVᵃ e Vᵃ si sono sottopostisi...