Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 49 minuti fa S. Omobono patrono di Cremona

Date rapide

Oggi: 13 novembre

Ieri: 12 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeMielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazioneHotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniDai ComuniRavello, fallimento Auditorium Oscar Niemeyer: Graficamente morosa, Comune fa causa

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMielePiù i professionisti del riscaldamento e della climatizzazione, la scelta infinitaFrai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoPellet a euro 5,00 fino al 30 novembre 2019D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Dai Comuni

La cattedrale nel deserto

Ravello, fallimento Auditorium Oscar Niemeyer: Graficamente morosa, Comune fa causa

Il Comune di Ravello batte il tasto sull’articolo 5 del contratto che «può essere risolto in qualsiasi momento qualora il servizio non venga effettuato secondo le prescrizioni del relativo Capitolo d’oneri»

Scritto da (Redazione), mercoledì 11 settembre 2019 18:25:14

Ultimo aggiornamento mercoledì 11 settembre 2019 18:49:25

di Emiliano Amato

Il Comune di Ravello propone azione giudiziaria nei confronti della Graficamente srl di Napoli, società napoletana che dal dicembre 2017 ha in appalto la gestione biennale dell'auditorium "Oscar Niemeyer" per la modica cifra di 1110 euro al mese.

Con delibera numero 89 del 17 luglio scorso (pubblicata sull’albo pretorio online soltanto ieri), il sindaco Salvatore Di Martino e la sua giunta decidono di passare alle vie legali a seguito del mancato versamento, da parte della ditta, dei canoni relativi al trimestre ottobre-dicembre 2018 e gennaio-marzo 2019, per complessivi 6600 euro, nonché per le inadempienze relative alle attestazioni di idoneità tecnica a cui si aggiunge l’inosservanza del capitolato relativo agli oneri per la gestione delle attività culturali.

Il Comune di Ravello batte il tasto sull’articolo 5 del contratto che «può essere risolto in qualsiasi momento qualora il servizio non venga effettuato secondo le prescrizioni del relativo Capitolo d’oneri, e il Concessionario, diffidato per iscritto alla puntuale esecuzione dello stesso, non provveda entro il termine di 15 giorni dalla relativa comunicazione (anche a mezzo pec) a sanare le inadempienze contestate, il contratto è risolto di diritto».

Già nella scorsa primavera il responsabile del servizio Affari Generali aveva comunicato l’avvio del procedimento di risoluzione del contratto relativo alla concessione del servizio delle attività culturali, ricreative, di spettacolo cinematografico e teatrale e del servizio buvette.

Con una nota del 24 aprile scorso, Graficamente aveva comunicato al Comune di essere stata «costretta ad espletare, in emergenza e senza alcun preavviso, anche e attività di gestione, manutenzione e portierato dell’intera struttura, a causa dell’improvvisa interruzione dei servizi da parte della società precedentemente affidataria degli stessi» sostenendo di aver effettuato spese per 45mila euro oltre IVA.

Dal Comune di Ravello la conferma di «non aver mai richiesto né tantomeno autorizzato alcuna attività che non sia prevista nel relativo contratto e che i servizi di manutenzione ordinaria e straordinaria dell’Auditorium, delle attrezzature e degli impianti necessari per l’uso pubblico del capitolato, sono sempre stati garantiti».

La giunta ha autorizzato il Sindaco a proporre azione giudiziaria nei confronti della Graficamente, prenotando la somma di 3mila euro sul corrente bilancio per l’incarico a un legale di fiducia.

L'argomento era stato trattato nel corso del Consiglio comunale dello scorso 26 giugno, chiamato all'approvazione del Conto Consuntivo 2018. Il gruppo di minoranza Insieme per Ravello, formato dai consiglieri Paolo Vuilleumier e Gianluca Mansi, aveva denunciato il mancato controllo dell'Amministrazione Comunale sull'operato della Graficamente risultata morosa. E secondo le minoranze i mancati pagamenti coinciderebbero proprio col periodo in cui si verificò una sospensione dei servizi minimi all'auditorium. A denunciare il caso fu il capogruppo di Ravello nel Cuore Nicola Amato che in un'interrogazione al Consiglio comunale del 27 novembre 2018 evidenziava che «dal 4 ottobre al 30 novembre l'Auditorium risulta privo di guardiania e di manutenzione degli impianti interni, con problemi di pulizia ma anche con il rischio di richiesta di danni da parte dell'attuale gestore».

Intanto a circa dieci anni dalla sua inaugurazione, la struttura di proprietà comunale, progettata dall'archistar brasiliana e costata circa 18 milioni di euro, torna d'attualità per la gestione fallimentare. Oggi l’"Oscar Niemeyer", si presenta ancor più abbandonata, con la calotta ancora fatiscente e una conduzione inadeguata. Marcio anche all’interno con una gestione poco lineare e con scarsi risultati in termini di critica e di pubblico: dagli spettacoli annunciati e improvvisamente annullati al flop del programma cinematografico invernale con una media spettatori esigua. Addirittura lo scorso anno si scoprì che gli estintori in uso all'Auditorium non risultavano a norma.

Oltre al danno anche la beffa: già, perché tra i capitoli del bilancio 2018, sotto la voce "Gestione Auditorium", risulta una spesa di circa 170mila euro. Somme che il Comune di Ravello ha sborsato per il pagamento delle utenze (acqua, luce e gas), la manutenzione ordinaria (della struttura e degli impianti), per servizi guardiania, pulizia e noleggio impianti luce, audio e video.

Lo scorso gennaio, inoltre, in seguito a un esposto anonimo, all'impianto di Via della Repubblica erano scattati i controlli di Vigili del Fuoco e Asl, col personale medico che aveva accertato difformità di tipo igienico sanitario alla buvette interna alla sala teatro.

Una mala gestio che inevitabilmente produce danni all'immagine per Ravello.

L'auditorium "Oscar Niemeyer" - che dalla sua progettazione continua a far parlare di sé in termini negativi - è una cattedrale nel deserto, una vera iattura per le tre amministrazioni comunali susseguitesi. Non può un piccolo comune, seppur prestigioso e virtuoso (con entrate di oltre un milione di euro derivanti dai parcheggi e di 650mila dalla tassa di soggiorno), accollarsi responsabilità così onerose.

>Leggi anche:

Ravello, auditorium "Oscar Niemeyer" in stato di abbandono. DeMasi: «È una macchina progettata non per costare ma per guadagnare»

Ravello, esposto anonimo fa scattare controlli a tappeto di Finanza, Vigili del Fuoco e Asl all'Auditorium: chiusa la buvette

Ravello, flop Cinema all'Auditorium: soltanto due spettatori nel primo week-end di programmazione

Ravello, gestione Auditorium Niemeyer deludente. Minoranza denuncia presunte inottemperanze

Pioggia al Ravello Festival, spettacolo trasferito in Auditorium. Manutenzione estintori risultata irregolare

Ravello: Auditorium nel degrado affidato per 1000 euro al mese

Ravello, nuovi collaboratori per il Sindaco Di Martino: per responsabilità Auditorium nomina la compagna

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

«Forza Amalfi, ci rialzeremo anche questa volta»: sindaco Daniele Milano dà il via ai lavori post mareggiata

«I danni della mareggiata sono ingenti e ora siamo a lavoro per restituire la normalità nel più breve tempo possibile. Ci rialzeremo anche questa volta, forza Amalfi». È il propositivo messaggio lanciato stamani dal sindaco di Amalfi Daniele Milano che dal proprio profilo facebook mostra l'inizio dei...

Tramonti: Regione finanzia acquisto di giochi per minori con disabilità

Tramonti è tra i venti comuni della Campania beneficiari del finanziamento per l'installazione nelle aree verdi pubbliche di giochi destinati a minori con disabilità. Con decreto dirigenziale numero 379 del 29 settembre scorso, Palazzo Santa Lucia ha destinato 5mila euro (su 100mila messi a bilancio...

A Ravello pioggia di accertamenti Tasi e Imu 2014: le indicazioni di Nicola Amato

In questi giorni diverse centinaia di contribuenti di Ravello si sono visti recapitare e notificare, per il tramite del servizio postale, avvisi di accertamento per omesso o parziale versamento di tributi comunali. Gli avvisi riguardano, principalmente, il mancato o insufficiente pagamento della TASI...

Amalfi, distribuite nelle scuole le borracce in tritan pro ambiente

Una borraccia riutilizzabile per ogni studente di Amalfi. Per rendere ancora più significativo l'abbattimento della produzione di rifiuti dopo che, da ormai tre anni, è stato eliminato l'utilizzo delle bottiglie di plastica dalle mense scolastiche cittadine, gli alunni delle scuole della città sono stati...

Agerola, inaugurata l'Università alla Colonia Montana: un gioiello di formazione e innovazione nella bellezza [FOTO]

E' stato inaugurato ieri, ad Agerola, l'edificio della ex Colonia Montana dopo l'imponente opera di rifacimento che in tempi record lo ha strappato al degrado nel quale versava da decenni e contemporaneamente è stato dato il via al primo anno accademico del Campus Principe di Napoli, l'Università gastronomica...