Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 51 minuti fa S. Paola vedova

Date rapide

Oggi: 26 gennaio

Ieri: 25 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniDai ComuniRavello, 20mila euro per le famiglie in difficoltà. Sindaco: «Tocchiamo con mano divario economico esistente in paese»

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Acquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Dai Comuni

Ravello, 20mila euro per le famiglie in difficoltà. Sindaco: «Tocchiamo con mano divario economico esistente in paese»

«Sono pervenute numerose richieste di apporto economico da parte di concittadini che, a seguito del momento emergenziale, sono in estrema difficoltà nell’affrontare le più elementari spese correnti della vita quotidiana»

Scritto da (Redazione), giovedì 23 aprile 2020 20:37:32

Ultimo aggiornamento venerdì 24 aprile 2020 12:13:18

A Ravello la giunta municipale guidata dal sindaco Salvatore Di Martino ha destinato l'importo di 20mila euro, quale contributo di solidarietà sociale, per l'assegnazione di sostegni ai cittadini indigenti, anche a causa dell'emergenza Covid-19 «un contributo economico garantisce parità di trattamento ed eguaglianza».

La destinazione di spesa dal capitolo 7100 del bilancio comunale, già riservato a forme di assistenza sociale, va ad aggiungersi ai 17.867,53 euro assegnati dal Governo da tramutare in buoni spesa.

«Stiamo toccando con mano il divario economico esistente nel paese - ha dichiarato il primo cittadino -. Tanto deve indurci a modificare l'approccio alle problematiche economico-sociale della nostra Ravello. Con la occasione rivolgo un caloroso invito agli operatori economici acchè procedano, senza indugio, ad assumere i lavoratori non appena le condizioni sanitarie lo permetteranno a testimonianza della loro solidarietà».

Ad oggi sono 35 le domande pervenute, in prima battuta, al Comune per l'ottenimento dei buoni spesa. In seconda istanza sarebbero un centinaio.

«Sono pervenute numerose richieste di apporto economico da parte di concittadini che, a seguito del momento emergenziale, sono in estrema difficoltà nell'affrontare le più elementari spese correnti della vita quotidiana» si legge nel corpo del documento.

 

Con deliberazione numero 44 del 6 aprile 2020, la giunta municipale ha stabilito i criteri per i beneficiari dei sussidi che vanno dai 150 ai 500 euro per famiglia:

 

  • istanze di parte dei residenti, che si trovino a non avere risorse economiche disponibili per poter provvedere all'acquisto di generi di prima necessità, che devono rientrare in una delle seguenti casistiche:
  • nuclei familiari monoreddito il cui titolare ha richiesto trattamento di sostegno al reddito o il datore di lavoro ha richiesto ammissione al trattamento di sostegno del reddito, ai sensi del D.L. 18/2020 (Cassa integrazione), o il datore di lavoro abbia sospeso e/o ridotto l'orario di lavoro per cause non riconducibili a responsabilità del lavoratore;
  • nuclei familiari con redditi unicamente o prevalentemente da lavoro stagionale nel corso del 2019 ed eventualmente beneficiari di Naspi;
  • persone che non sono titolari di alcun reddito;
  • in via residuale, nuclei familiari beneficiari di Reddito di Inclusione o Reddito di Cittadinanza, sulla base dei bisogni rilevati nell'ambito dell'analisi preliminare o del quadro di analisi, con priorità per chi fruisce di un minore beneficio.

Per ulteriori approfondimento la delibera è scaricabile in basso.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

File Allegati

Ravello, 20mila euro per le famiglie in difficoltà. Sindaco: «Tocchiamo con mano divario economico esistente in paese»
Delibera Covid Ravello.pdf

rank:

Dai Comuni

Covid, a Ravello ci sono 6 nuovi guariti. Mercoledì altri 30 tamponi

A Ravello si contano cinque cittadini guariti dal Covid-19. Sono stati comunicati i risultati relativi ai 25 tamponi molecolari eseguiti questa mattina in modalità "drive in" al garage dell'auditorium "Oscar Niemeyer". Di questi, tre sono risultati inadeguati e quindi da ripetere. Giunta in serata la...

Covid, martedì 26 a Maiori nuovo screening "Scuola Sicura"

In vista della ripresa della didattica in presenza per la scuola secondaria di primo grado, poco fa il Comune di Maiori ha comunicato che domani, martedì 26 gennaio, dalle 9.00 alle 14.00 presso l'USCA del Porto di Maiori sarà effettuato lo Screening "Scuola Sicura". Nello specifico verranno somministrati,...

La voragine nel parcheggio dell’Ospedale del Mare

di Rita Di Lieto È stata dissequestrata, per dieci giorni, l'area sottoposta ai sigilli dalla procura, per consentire le indagini sulle responsabilità del crollo di parte del parcheggio dell'Ospedale del Mare di Napoli. Ciò per ripristinare le condotte idriche andate distrutte a causa del cedimento del...

Covid Costa d'Amalfi, 19 guariti a Praiano. Il bollettino del 24 gennaio

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 22.00, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana. Sono 26 i guariti di giornata, di cui ben 19 a Praiano. Quattro i nuovi positivi. Tre i comuni "Covid free": Conca dei Marini, Vietri sul Mare e Cetara. Ravello resta il paese col maggior...

Covid, nuovi positivi ad Atrani e Tramonti. Tre guariti e Minori, a Vietri contagi zero

Nuovi positivi al Covid-19 in due comuni della Costiera Amalfitana. A Tramonti sono emersi due nuovi casi, entrambi asintomatici. Immediatamente sono state attivate le procedure di tracciamento per effettuare quanto prima i tamponi ai contatti. Contestualmente si registrano 2 guariti. Il totale dei positivi...