Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Claudio martire

Date rapide

Oggi: 20 febbraio

Ieri: 19 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: SezioniDai ComuniRadon, Comune di Scala sollecita misurazioni obbligatorie per le attività commerciali entro il 16 ottobre

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NataleSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Radon, Comune di Scala sollecita misurazioni obbligatorie per le attività commerciali entro il 16 ottobre

Scritto da (Redazione), giovedì 26 settembre 2019 12:29:58

Ultimo aggiornamento giovedì 26 settembre 2019 13:13:30

Mediante un avviso pubblico il sindaco di Scala, Luigi Mansi, invita i titolari di attività commerciali a ottemperare agli adempimenti obbligatori previsti dalla legge regionale 13 dell'8 settembre 2019 "Norme in materia di riduzione dalle esposizioni alla radioattività naturale derivante dal gas radon in ambiente confinato chiuso".

 

Il radon è un gas nobile radioattivo presente in natura nel suolo a seguito del processo di decadimento dell'uranio, presente ovunque nel sottosuolo. Gli atomi di radon possono subire un ulteriore decadimento producendo polonio, bismuto e piombo, detti prodotti di filiazione del radon, anch'essi radioattivi. Il gas radon emerge in superficie attraverso microfratture del materiale e tende quindi ad accumularsi negli ambienti chiusi e negli edifici privi di un adeguato ricambio di aria.

L'esposizione duratura a questi prodotti può provocare tumori ai polmoni. Maggiore è la concentrazione nell'aria e la durata dell'esposizione, maggiore è il rischio di un tale danno.

 

Il radon oggi costituisce in Italia la seconda causa di tumori ai polmoni e, a tal proposito, la Regione Campania, al fine di garantire la riduzione del radon in ambiente confinato, ha adottato la Legge Regionale 8 luglio 2019 numero 13, affinché, a seguito del monitoraggio negli ambienti, si possa valutare l'esposizione delle persone nei luoghi aperti al pubblico e, di conseguenza, agli effetti del gas Radon, attivando se necessario una attività di risanamento degli immobili nelle zone in cui si rileva maggiore concentrazione del gas (oltre il valore di 300 Bequerel/metro cubo per le strutture esistenti).

 

Secondo detta Legge Regionale, per gli immobili destinati ad attività aperte al pubblico e nei cosiddetti "edifici strategici" (edifici scolastici, caserme, uffici pubblici, ospedali, ambulatori e strutture sanitarie, socio assistenziali, strutture ricreative, sportive, e culturali, locali di spettacolo ed intrattenimento), gli esercenti hanno l'obbligo di avviare misurazioni su base semestrale (suddivise in due distinti semestri primavera-estate e autunno-inverno), su un arco temporale di un anno, sul livello di concentrazione di attività del gas radon e di trasmettere gli esiti del monitoraggio al Comune di appartenenza e ad ARPAC Campania.

Il Comune di Scala, il primo in Costiera Amalfitana sensibile alla materia, si avvale della consulenza dell'ingegner Giuseppe Mormile.

L'obbligo di monitoraggio riguarderà i locali aperti al pubblico ubicati al piano terra, seminterrato ed interrato.

Gli esercenti di attività aperte al pubblico, quindi, dovranno provvedere, entro e non oltre il 16 ottobre 2019, ad avviare le misurazioni sul livello di concentrazione di attività del gas radon da svolgersi su base annuale.

I risultati delle misurazioni dovranno essere trasmessi all'ufficio commercio/tecnico del comune e all'ARPA Campania/ASL.

Qualora gli esiti di concentrazioni dovessero risultare superiori ai limiti fissati, l'immobile, secondo le modalità di massima individuate nella Legge Regionale, dovrà essere sottoposto a risanamento.

 

In caso di mancata trasmissione delle misurazioni entro 18 mesi dal termine previsto dalla Legge regionale, il Comune dovrà provvedere ad intimare con propria ordinanza la trasmissione delle misurazioni svolte, concedendo un termine non superiore a trenta giorni, la cui eventuale ed infruttuosa scadenza comporta la sospensione per dettato di legge del Certificato di Agibilità dell'immobile utilizzato.

>Leggi anche:

Radon, il nemico silenzioso: in Campania misurazioni obbligatorie per le attività commerciali

Radon, il nemico silenzioso anche in Costiera Amalfitana: ecco cosa c'è da sapere

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

La Scuola di Tramonti ha una Web Radio: lunedì 2 marzo l'inaugurazione

Una web radio per l'Istituto Comprensivo "Giovanni Pascoli" di Tramonti. È l'ultima iniziativa, in ordine di tempo, della piccola, grande scuola del "polmone verde" della Costiera Amalfitana, che da anni lavora nella direzione della ricerca metodologica e dell'innovazione tecnologica. Il nuovo ed entusiasmante...

Elezioni Positano, Michele De Lucia pronto a passare il testimone: «Abbiamo 8 candidati sindaco»

di Emiliano Amato «Dopo dieci anni di amministrazione, l'Alba della Libertà chiederà ancora la fiducia ai cittadini di Positano. Abbiamo otto candidati a sindaco». Si ritiene soddisfatto Michele De Lucia, il sindaco di Positano che dopo aver espletato due mandati consecutivi, guarda ancora con entusiasmo...

Comune di Positano bandisce due concorsi nel settore amministrativo

Il Comune di Positano ha bandito due concorsi pubblici esami. Il primo per la copertura di un posto d'istruttore amministrativo a tempo pieno e indeterminato per l'area funzionale amministrativa, appartenente alla categoria "C" - posizione economica "CL". Previsto lo svolgimento delle seguenti attività,...

Nuovi parcometri a Maiori: la sosta si paga anche con carta di credito e smartphone

A Maiori i pagamenti nelle aree di sosta potranno essere gestiti anche con carta di credito e smartphone. Nel comune della Divina installati i nuovi parcometri della sosta veicolare a cura dell'impresa concessionaria del servizio, la TMP s.r.l. di Portici che consentiranno di pagare la sosta anche con...

Scala comune "riciclone": due incontri pubblici per illustrare nuove modalità di conferimento rifiuti

Un ambizioso progetto che vedrà il rinnovo del sistema di raccolta differenziata dei rifiuti. È l'iniziativa del Comune di Scala, tra i piccoli comuni "ricicloni" della Campania, nel 2017 aveva raggiunto persino il 27esimo posto su 550 con l'82,58% di rifiuti differenziati (l'anno successivo ha perso...