Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 minuti fa S. Priscilla martire

Date rapide

Oggi: 16 gennaio

Ieri: 15 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniDai ComuniPraiano, aspettando i Consigli comunali online: il disappunto della minoranza 5 Stelle

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Dai Comuni

Praiano, aspettando i Consigli comunali online: il disappunto della minoranza 5 Stelle

Scritto da (redazione), lunedì 30 novembre 2020 13:06:43

Ultimo aggiornamento lunedì 30 novembre 2020 13:06:43

In una nota trasmessa alla nostra redazione, i consiglieri della minoranza a 5 Stelle del Comune di Praiano, Fiorella Fusco, Diego Cuccurullo e Arturo Terminiello contestano la mancata introduzione, da parte dell'amministrazione comunale, delle dirette in modalità streaming delle sedute di Consiglio Comunale. Una modalità sempre più comune oramai, per consentire la partecipazione della cittadinanza alla vita pubblica, che in tempo di emergenza sanitaria e di restrizioni, rappresenterebbe la normalità. E dire che sono quasi quattro anni che la proposta era stata avanza, con il Consiglio Comunale che l'aveva approvata senza mai però attuarla di fatto. Segue, a beneficio della completezza d'informazione, nota dei consiglieri di minoranza che ricostruisce i vari passaggi, non senza esprimere rammarico e disappunto.

Quasi quattro anni fa, come Movimento 5 Stelle presentammo una mozione consiliare per introdurre finalmente la trasmissione in streaming del consiglio comunale (prot. 289 del 11.01.2017) con la proposta di modifica del regolamento per il suo funzionamento.
In sede di discussione, il Sindaco accolse favorevolmente la proposta e dopo che la maggioranza ebbe integrato la mozione con alcune modifiche, il consiglio la approvò all'unanimità con delibera n.2 del 27.03.2017, prevedendo un lavoro ulteriore con l'introduzione di un regolamento ad hoc per le riprese audio-video da approntare in collaborazione, sulla base di quanto già da noi proposto.

Dopo aver dato il nostro contributo in cooperazione con la consigliera Ruocco, trascorsi diversi mesi di attesa, durante il consiglio comunale del 22.10.2018 fu approvato, con la delibera n. 33, il regolamento comunale per le riprese audio-video dei consigli comunali. Alle nostre istanze per far sì che dette misure non restassero sulla carta, seguirono rassicurazioni da parte del Sindaco, oltre al termine già stabilito dalla legge di 10 giorni dalla pubblicazione della delibera.
Due anni dopo, il Comune di Praiano non ha ancora realizzato lo streaming dei consigli comunali.
Allo scoppio della prima ondata della pandemia da Covid-19, come gruppo di minoranza, con la nota prot. 2941 del 30.03.2020, abbiamo inviato al Sindaco e per conoscenza al Segretario Comunale, la richiesta di implementazione dei consigli comunali tramite piattaforma digitale, corredando la proposta di dettagli operativi, che indicavano anche modalità e strumenti informatici da poter utilizzare.
Anche in questo caso, il Sindaco si era dichiarato molto favorevole, assicurandoci che il Comune si stava già organizzando in tal senso.
Sono passati mesi, ma non è accaduto nulla. Infine è arrivata la seconda ondata di Covid-19, l'accesso agli uffici del Comune è stato limitato (ordinanza n.48 del 22.10.2020), sono aumentati i casi di Covid-19 sul nostro territorio (anche se sempre sotto controllo), le scuole sono state chiuse nuovamente, la Regione Campania è stata infine dichiarata zona rossa.
A ogni consiglio comunale abbiamo ricordato e sollecitato la messa in pratica di queste misure, che oltre a dare una possibilità ai cittadini di partecipare alla vita politica del proprio paese, in questo momento critico sono anche misure di buon senso e responsabilità.
L'ultima nostra annotazione risale ad una settimana fa rivolta al Segretario Comunale sempre in merito alle modalità di svolgimento dei consigli comunali online durante lo stato di emergenza, che ricordiamo è stato prorogato fino al 31 gennaio 2021.
A tutte queste nostre richieste non è stata data risposta.
La crisi portata dal Covid-19 ha stravolto la nostra quotidianità e le nostre abitudini, finanche il rapporto con le istituzioni. Stiamo ancora attraversando un periodo delicato in cui viene richiesta a tutti noi la massima responsabilità per limitare il più possibile i rischi. Al contempo, si ha la possibilità di ricorrere a strumenti finora inediti per colmare queste distanze. Non sono aspetti di poco conto, soprattutto nel momento storico che stiamo vivendo. Osserviamo con amarezza che purtroppo non rientrano nelle priorità dell'amministrazione nonostante tutto il lavoro già fatto in precedenza, e non vengono ritenuti neppure degni di una risposta.
E in questo contesto di crisi economica e sociale, a Praiano continuiamo a vivere un'altra grande anomalia politica. Un sindaco da sei mesi sospeso ai sensi della legge Severino per il presunto reato di appropriazione indebita, una giunta composta da soli due membri, il vicesindaco esterno facente funzioni e un assessore, in numero pari, la maggioranza che pretende di proseguire come se nulla fosse senza assunzione di responsabilità. Tutto ciò senza che l'opposizione sia ascoltata o coinvolta anche solo a livello informativo riguardo alla presente emergenza, quando in altri comuni ai capigruppo di minoranza viene offerto un posto nel C.O.C.
Siamo costretti a constatare che di fatto la proclamata discontinuità rispetto al passato non esiste visto che le persone, i metodi e gli approcci sono gli stessi.
Se lo streaming non si realizza, è l'ennesimo segnale che le promesse dell'amministrazione non valgono niente e che la presenza dell'opposizione in questo consiglio non ha senso. Tutto ciò premesso, come gesto di protesta abbiamo deciso di non presenziare al consiglio comunale di oggi.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Maiori, nuove diposizioni del Sindaco: riaprono uffici comulai, ritorno al mercato settimanale in sicurezza

Il Comune di Maiori ha adottato ulteriori misure preventive e precauzionali per il contenimento e il contrasto del diffondersi del Covid-19. Sulla base del numero dei nuovi contagi rilevati e al fine di evitare il propagarsi dell'epidemia, con ordinanza numero 50 del 15 gennaio 2021 il sindaco Antonio...

Covid, nuovo contagio a Ravello

Un nuovo caso di positività al Covid-19 è stato accertato questa sera a Ravello. Si tratta di una donna di 31 anni che ha manifestato i sintomi del virus e che si è quindi sottoposta al tampone risultando positiva. La donna non rientra nella catena dei contatti dei gruppi familiari già contagiati. Quindi...

Covid, a Ravello tre interventi domiciliari dei medici USCA. Sta meglio l’anziana ospedalizzata

A Ravello i medici dell'Unità Speciale di Continuità Assistenziale della Costa d'Amalfi sono stati impegnati stamani in tre interventi di assistenza domiciliare a pazienti Covid-19. Si tratta per lo più di anziani con basso livello di saturazione dell'ossigeno nel sangue. In un caso si è trattato di...

Scampagnata a Scala, arrivano i Carabinieri

Si era ritrovata per una scampagnata la comitiva di amici che ieri, a Scala, è stata raggiunta dai Carabinieri. Un controllo per verificare se i presenti, tra le sette e le otto persone, la maggior parte di Amalfi, riunitesi per trascorrere il momento conviviale nella natura, rispettassero le misure...

Primi fiocchi di neve al Valico di Chiunzi. Protezione Civile in allerta per spargimento sale su strada [FOTO]

Come anticipato dalla previsioni, un deciso peggioramento delle condizioni meteorologiche sta portando neve e gelo a basse quote e anche sull'alta Costa. Nelle zone collinari e montuose, tra Ravello e Tramonti, nel pomeriggio sono caduti i primi fiocchi di neve. L'attenzione è concentrata al Valico di...