Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 32 minuti fa S. Agnese vergine

Date rapide

Oggi: 21 gennaio

Ieri: 20 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniDai ComuniMaiori, "Stella Maris" verso la riconvesione: presto i lavori di rigenerazione urbana

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Acquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Dai Comuni

Maiori, "Stella Maris" verso la riconvesione: presto i lavori di rigenerazione urbana

Nell'immobile di proprietà comunale, l'amministrazione Capone intende trasferire uffici comunali e rendere disponibili spazi per il sociale

Scritto da (Redazione), giovedì 6 febbraio 2020 18:09:17

Ultimo aggiornamento venerdì 7 febbraio 2020 10:57:21

Il Comune di Maiori ha pubblicato una manifestazione di interesse per l'affidamento in appalto dei lavori di rigenerazione urbana del complesso "Stella Maris", ubicato nel cuore del Corso Reginna.

Le scelte progettuali sono volte all'adeguamento e alla rifunzionalizzazione del complesso immobiliare, attualmente fatiscente, di esclusiva proprietà comunale. Il progetto è volto alla manutenzione straordinaria dei locali in disuso da diversi anni. L'intervento riguarderà la riqualificazione, sia dal punto di vista funzionale ed architettonico, che dal punto di vista impiantistico ed igienico - sanitario. Stando a quanto si apprende, la nuova destinazione di palazzo Stella Maris sarà di tipo pubblico con gli eventuali usi compatibili, in conformità al Piano regolatore generale del Comune di Maiori.

L'amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonio Capone ha immaginato l'ubicazione al piano terra degli uffici della polizia municipale, mentre il primo piano destinato ad attività museali per lo svolgimento di mostre rassegne, per favorisce l'interazione e la cooperazione tra i musei e gli altri istituti culturali, garantire la più diffusa conoscenza del patrimonio culturale della Costiera Amalfitana, nonché la sua corretta conservazione e valorizzazione, anche ai fini del turismo culturale. Il secondo piano, invece, sarà destinato ad attività socioculturali, attraverso l'organizzazione e il patrocinio di incontri educativi, culturali, turistici e ricreativi, al fine di contribuire, alla crescita personale di ogni cittadino sia della città di Maiori che dell'intero comprensorio. Al terzo piano si prevede trasferimento di alcuni uffici comunali.

Nel bando il responsabile dell'Area Lavori Pubblici e Tecnico-Manutentiva Roberto Di Martino descrive gli interventi da realizzarsi.

Si tratta di opere di completamento e di rifinitura consistenti nella sostituzione di intonaci, pavimenti e rivestimenti, infissi e porte.

Nel dettaglio sono previsti:

- il rifacimento degli intonaci interni di tutti i locali, la stuccatura e la tinteggiatura delle pareti interne con pittura lavabile opaca;

- la messa in opera una pavimentazione ignifuga, conforme alla normativa vigente; - la sostituzione degli infissi con sistemi monoblocco provvisti di vetri isolanti con vetrocamera.

Inoltre opere finalizzate al ripristino funzionale e prestazionale, nonché all'adeguamento alla vigente normativa dell'impianto idrico, elettrico e termico come:

- la realizzazione di uno nuovo impianto idrico con tubazioni in rame coibentato;

- il rifacimento di tutti i servizi igienici, con sostituzione degli scarichi, degli impianti di adduzione idrica, dei sanitari, dei pavimenti e rivestimenti;

- la realizzazione di servizi igienici accessibili alle persone diversamente abili, provvisti di un W.C./bidè polifunzionale sospeso, lavabo di tipo speciale con rubinetteria provvista di leva clinica e doccetta estraibile, maniglioni di sostegno con anima in alluminio estruso, rivestiti in nylon estruso. Inoltre, è previsto un pulsante a tirante di chiamata che azionerà un segnale otticoacustico su un apposito quadretto di localizzazione con pulsante di tacitazione posato nelle immediate vicinanze del locale;

- la realizzazione di un nuovo impianto utilizzando un'unità esterna a pompa di calore condensata ad aria con controllo dinamico della temperatura di evaporazione (questa tipologia di impianto garantisce il riscaldamento e il raffrescamento dei locali);

- la rimozione dell'impianto elettrico esistente ed il suo completo rifacimento, in conformità alle normative vigenti, e precisamente, "sotto traccia" tranne che nei tratti dove si rende opportuna una diversa posa;

- l'installazione delle plafoniere contenenti due lampade a led alloggiate nella controsoffittatura;

- l'installazione delle plafoniere autoalimentate per l'illuminazione di emergenza, poste in tutti i vani, nei corridoi e lungo le vie di deflusso. In ogni locale WC;

- l'installazione della cartellonistica e segnaletica di sicurezza, conforme alla normativa vigente ed indicante sia le vie di fuga che le attrezzature antincendio, nonché l'installazione nell'edificio dei necessari estintori, in numero di quattro per piano, staffati a muro, portatili di capacità estinguente non inferiore 13 A, 89 B, C. La sistemazione proposta è attenta al rispetto del dimensionamento corretto degli spazi secondo quanto previsto dalla normativa in materia, alle esigenze delle utenze, al giusto dimensionamento degli impianti tecnologici, di sicurezza e di protezione.

MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE D'INTERESSE Gli operatori economici interessati ad essere invitati, devono far pervenire la propria candidatura utilizzando il modello allegato all'avviso scaricabile sul sito web del Comune di Maiori, da inoltrare tramite PEC all'indirizzo: protocollo@pec.comune.maiori.sa.it , con firma digitale o sottoscritto dal legale rappresentante (o soggetto munito di procura) con allegato un documento d'identità dello stesso in corso di validità, entro il termine perentorio di lunedì 24 febbraio prossimo alle 12:00.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Ravello, sabato batteria di tamponi a Maiori per alunni e genitori della Scuola secondaria

Il Comune Ravello comunica che sabato 23 gennaio, dalle 10.00 alle 12.00, presso l'USCA del Porto di Maiori, saranno eseguiti, su base volontaria, test antigenici rapidi per genitori, alunni, personale ATA e docenti della Iᵃ, IIᵃ e IIIᵃ della scuola secondaria di primo grado di Ravello. È possibile prenotarsi...

Sindaco di Minori: «Sì alle seconde case ma in sicurezza»

«Se si raggiunge la seconda casa in sicurezza, credo che non sia un grosso problema». Lo ha detto all'ANSA il sindaco di Minori, Andrea Reale, delegato alla Sanità della Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi, in merito alla possibilità prevista dal Dpcm di raggiungere le seconde case. «Bisogna...

Covid, in Costa d'Amalfi i contagi calano a 189. Il bollettino del 20 gennaio

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 22.00, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana. Il numero dei contagi sul territorio continua a calare in virtù del maggior numero di guariti rispetto ai nuovi contagiati, scendendo sotto i 200. A stasera sono 189, venticinquein...

Scuola sicura, venerdì nuovo screening a popolazione scolastica di Maiori

Il Comune di Maiori informa che in vista della ripresa della didattica in presenza da lunedì 25 gennaio, si comunica che venerdì 22 dalle 9.00 alle 13.00 presso l'USCA sita nel Porto di Maiori sarà ripetuto lo Screening "Scuola Sicura". Nello specifico verranno somministrati su base volontaria i tamponi...

Covid: 6 nuovi contagi ad Amalfi, a Maiori aumentano i guariti. Il bollettino del 19 gennaio

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 22.00, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana. Il numero dei contagi sul territorio continua a calare in virtù del maggior numero di guariti rispetto ai nuovi contagiati: 214, nove in meno di ieri. Anche stasera sono 17 i guariti...