Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Chiara d'Assisi

Date rapide

Oggi: 11 agosto

Ieri: 10 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Gambardella Minori, Costiera Amalfitana, Pasticceria, Gelateria, Lounge Bar, Liquorificio artigianaleContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureRavello Festival 2020Terra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickPansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniDai ComuniMaiori, polemiche su affidamento campetto comunale. Minoranze chiede rispetto delle regole

Supermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Pasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Dai Comuni

Maiori, polemiche su affidamento campetto comunale. Minoranze chiede rispetto delle regole

«Perché, di fatto, escludeva la partecipazione della maggior parte delle associazioni sportive in quanto, tra i requisiti, era richiesta l’iscrizione al registro delle imprese»

Scritto da (Redazione), mercoledì 9 gennaio 2019 19:22:13

Ultimo aggiornamento mercoledì 9 gennaio 2019 19:47:54

A Maiori il campetto comunale di calcio a cinque torna al centro delle polemiche.

Dopo oltre quatto mesi dalla consegna delle chiavi da parte dell'ultima gestione, condizionata da diverse irregolarità denunciate dal consigliere di minoranza Valentino Fiorillo, l'Amministrazione comunale aveva bandito una gara per l'affidamento della struttura.

I gruppi di minoranza uniti, "Orizzonte" e "Civitas 2.0", rappresentati dai consiglieri Enrico Califano, Maria Teresa Laudano, Lucia Mammato e Valentino Fiorillo avevano però chiesto la sospensione del bando «perché, di fatto, escludeva la partecipazione della maggior parte delle associazioni sportive in quanto, tra i requisiti, era richiesta l'iscrizione al registro delle imprese».

In una nota trasmessa alla nostra redazione, che pubblichiamo integralmente per completezza d'informazione, di legge: «Avevamo fatto presente all'amministrazione che il provvedimento, oltre a penalizzare le realtà locali, andava contro il dettato del regolamento comunale il quale prevede esplicitamente che l'"affidamento in gestione, in via preferenziale, a società sportive ed associazioni dilettantistiche, enti di promozione, federazioni, che abbiano significativo radicamento territoriale" e comunque "previo esperimento di apposite procedure di selezione o, qualora ne ricorrano i presupposti, direttamente, secondo quanto stabilito dal presente regolamento"; solo in termini residuali, e "solo in caso di esito infruttuoso delle procedure di selezione" può essere contemplata la possibilità di affidamento ad entità imprenditoriali diverse.

L'articolo 5 dello stesso regolamento rafforza quanto evidenziato in quanto recita testualmente "L'affidamento della gestione degli impianti e degli spazi comunali è riservato in via preferenziale alle società sportive ed alle associazioni dilettantistiche, agli enti di promozione ed alle federazioni sportive nazionali"

Il tutto senza entrare ulteriormente nei termini del bando che prevedono l'affidamento per un solo anno eventualmente rinnovabile e non prevedono assolutamente le tariffe massime applicabili ma una ipotetica riduzione del 30% per le scuole calcio. Il gestore avrebbe dovuto anche provvedere a proprie spese a non ben definiti "interventi di adeguamento alla normativa di sicurezza", nonostante fosse stato incaricato un tecnico esterno ad operare le dovute verifiche, con ulteriore disincentivo per quanti avessero voluto investire nella struttura vista la breve durata della gestione.

A dispetto delle rassicurazioni forniteci, il bando non è stato sospeso. Con la solita supponenza sono andati avanti e, fortunatamente, la procedura è andata deserta, nessuno ha partecipato, evitando così ulteriori contenziosi.

Il risultato è che l'unica struttura del genere a Maiori, dopo 6 mesi, continua a rimanere chiusa al pubblico anche se è stata autorizzata all'uso, gratuitamente, la scuola calcio locale. A questo punto ci chiediamo se le richiamate "normative in tema di sicurezza" siano rispettate a tutela dei bambini che la frequentano che ad oggi non possono nemmeno fare la doccia.

Intanto i cittadini continuano a non poter utilizzare il campo e chissà per quanto tempo ancora.

Ci risparmiamo ulteriori commenti».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Tuteliamo la Costiera Amalfitana: nasce comitato cittadino per dire “No” a tunnel Maiori-Minori e depuratore Demanio

Un gruppo di cittadini si è costituito in Comitato Promotore Tuteliamo la Costiera Amalfitana con l'obiettivo di fermare le opere che possono compromettere irrimediabilmente la natura paesaggistica del nostro territorio. Il Comitato avrà la funzione di informare, sensibilizzare e richiedere agli organi...

Positano, Giuseppe Guida candidato sindaco dopo De Lucia. La scelta non gradita dal vicesindaco Fusco

POSITANO - Ufficializzato il nome del candidato a sindaco di Positano dell'amministrazione comunale uscente "L'Alba della Libertà" in vista delle elezioni amministrative del 20 e 21 settembre. Sarà l'assessore Giuseppe Guida a succedere a Michele De Lucia che conclude la sua esperienza da primo cittadino...

Scala, dal 10 agosto in vigore i nuovi orari del trasporto pubblico interno

Il Comune di Scala rende noti i nuovi orari del trasporto pubblico interno in vigore dal 10 agosto, giorno di San Lorenzo, al 10 settembre. Il servizio, garantito dalla C.V. Tour garantirà i collegamenti fra le frazioni di Scala e con tappa anche ad Amalfi (tabella orari e tratte consultabile in basso)....

Sorrento, apre al pubblico un nuovo spazio per i bambini

Sarà inaugurata lunedì 10 agosto, in via Strettola San Vincenzo, a Sorrento, la nuova area verde attrezzata per i bambini. Uno spazio nel cuore della città, per offrire ai più piccolo la possibilità di potere giocare con scivoli e altre giostre e trascorrere del tempo all'aria aperta. «Il progetto, bloccato...

Elezioni Maiori, due donne a sfidare Capone

di Emiliano Amato A Maiori è tempo di incontri e riunioni più o meno segrete alla ricerca di intese per la formazione delle liste per la competizione elettorale del 20 e 21 settembre prossimi. Mancano poco più di due settimane all'ufficializzazione delle candidature e la situazione non sembra essersi...