Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 minuti fa S. Beatrice vergine

Date rapide

Oggi: 18 gennaio

Ieri: 17 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniDai ComuniLe conseguenze per il ritardato o mancato pagamento della tassa rifiuti (TARI) in scadenza il 30 novembre

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Dai Comuni

Le conseguenze per il ritardato o mancato pagamento della tassa rifiuti (TARI) in scadenza il 30 novembre

Scritto da (redazione), giovedì 26 novembre 2020 09:56:13

Ultimo aggiornamento giovedì 26 novembre 2020 09:56:13

di Nicola Amato*

 

Con questa nota, come è ormai mia consuetudine ad ogni scadenza tributaria, intendo informare i cittadini sulle conseguenze del mancato o ritardato pagamento della TARI.

 

Il 30 novembre scade il termine per il pagamento della prima rata della Tassa rifiuti (TARI), termine stabilito con deliberazione di Giunta comunale nr.83 del 30.07.2020 (come approvata con deliberazione di Consiglio nr. 17 del 28.08.2020) che ha anche previsto le date successive del 30 gennaio e 30 marzo 2021 (erroneamente indicato 2020) per il pagamento della seconda e terza rata.

 

Rispetto al pagamento dell'IMU il mancato pagamento della bolletta TARI ricevuta (cd avviso bonario) non comporta l'applicazione automatica di sanzioni ed interessi.

 

Infatti, mentre per l'IMU il contribuente è tenuto, in autoliquidazione, a determinare l'ammontare dell'imposta dovuta e procedere al pagamento nelle date previste per legge (utilizzando le rendite catastali degli immobili già di sua conoscenza), per la TARI la liquidazione avviene d'ufficio, tenuto conto del piano finanziario che determina il costo del servizio, per cui senza ricevere un avviso bonario di pagamento il contribuente è posto nella materiale impossibilità a provvedere.

 

Successivamente il Comune, dopo aver verificato il mancato pagamento, potrà emettere avvisi di accertamento, entro il 31 dicembre del quinto anno successivo all'anno per cui il tributo è dovuto, senza l'applicazione di alcuna sanzione o interessi, tranne le spese di notifica.

 

Pertanto chi riceve o paga in ritardo la prima rata non incorre in alcuna sanzione e il contribuente ha tempo per chiedere chiarimenti all'Ufficio Tributi comunale qualora riscontri errori nella compilazione dell'avviso bonario di pagamento. Inoltre l'impossibilità di raggiungere gli uffici comunali in questo periodo emergenziale è ulteriore motivo di giustificazione del contribuente nel ritardare il pagamento del tributo.

 

In ogni caso il senso civico ci impone di procedere al pagamento del tributo (nel caso in cui gli avvisi siano stati ricevuti e risultino corretti) per contribuire alle spese di gestione del servizio in quanto il costo relativo è interamente a carico dei contribuenti.

 

*già responsabile Ufficio Tributi del Comune di Ravello

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Sorrento, sindaco Coppola: «Con Procida capitale della cultura, vince la Campania»

«Una vittoria per il Mezzogiorno, per la Campania e per l'intero sistema dell'accoglienza del Golfo di Napoli. La scelta di Procida come Capitale italiana della cultura per il 2022, candidatura che abbiamo sostenuto con forza, ci inorgoglisce e ci stimola. Siamo certi che sarà l'occasione per stringere...

Covid in Costa d'Amalfi: il bollettino del 17 gennaio

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 21.45, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana. Da stasera il numero dei contagi sul territorio comincia a calare: 231, dodici in meno di ieri. Continuano ad aumentare i guariti, 20 stasera, di cui 19 soltanto a Maiori. Il comune...

Sorrento, riaperta via Capo

Da questa sera è stata riaperta al transito veicolare e pedonale via Capo, interdetta al traffico dallo scorso martedì, a causa di rocce a rischio distacco poste a circa 40 metri di altezza della parete situata tra l'hotel Capodimonte e il rivolo Neffola. Dopo l'intervento dei rocciatori, che hanno effettuato...

Covid, a Maiori calano i contagi: ci sono 19 guariti e 6 nuovi positivi- Le dichiarazioni del Sindaco Capone

A Maiori cala i numero generale dei contagi da Covid-19: a stasera se ne contano 51 (di cui 29 sintomatici) per effetto dei 19 guariti registrati nella giornata odierna fronte dei 6 nuovi casi di positività. Stando ai dati forniti dal Centro Operativo Comunale, aggiornati alle 19.30, sono attualmente...

Covid, a Ravello eseguiti 19 nuovi tamponi. Attento e scrupoloso lavoro di tracciamento

Questa mattina i medici dell'Unità Speciale di Continuità Assistenziale della Costa d'Amalfi hanno eseguito 19 tamponi molecolari domiciliari per altrettanti cittadini di Ravello. Si tratta dei contatti diretti delle ultime due cittadine risultate positive al Covid tra Sambuco e Via San Martino. Due...