Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Maria Goretti vergine e martire

Date rapide

Oggi: 6 luglio

Ieri: 5 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storicheMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Tu sei qui: SezioniDai ComuniEnzo Mammato è il nuovo presidente del Centro sociale e culturale per anziani di Maiori

Granato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Dai Comuni

Maiori, Costiera Amalfitana, Elezioni, Socialità, Cultura, Seconda giovinezza

Enzo Mammato è il nuovo presidente del Centro sociale e culturale per anziani di Maiori

"La mia parola d'ordine, anzi la nostra, sarà collaborazione, come è stata richiesta già al presidente uscente Stefano Apicella", ha detto Mammato

Scritto da (LdA Journals), venerdì 10 giugno 2022 09:11:46

Ultimo aggiornamento venerdì 10 giugno 2022 10:25:32

Il 24 aprile al Centro Sociale Culturale per anziani del Comune di Maiori, sito in Corso Reginna 71, si sono svolte le elezioni per il rinnovo dei consiglieri del Comitato di Gestione per il triennio 2022-2025, con la presidenza del seggio assunta dall'Assessore alle Politiche Sociali, Gisella Tenebre. Il Centro, da sempre, ha lo scopo di promuovere, tra le persone meno giovani, momenti di aggregazione, di socializzazione, di incontro, di partecipazione, di solidarietà, di svago, di convivialità, di accrescimento di scambio sociale e culturale, favorendo azioni contro l'isolamento e l'emarginazione.

Ecco il discorso del neoeletto presidente Enzo Mammato:

"La mia parola d'ordine, anzi la nostra, sarà "Collaborazione", come è stata già richiesta al presidente uscente Stefano Apicella e all'ex presidente Gaetano Di Gaeta. Affinché il Centro possa essere un luogo in cui stare veramente bene, ci impegniamo, nei limiti del possibile e con la collaborazione di tutti voi iscritti ad organizzare attività ditipo ricreativo-culturale con partecipazione a manifestazioni e cerimonie esterne, con riunioni conviviali, lettura di giornali e testi locali, tombole e giochi da tavola (carte, puzzle dama, scacchi) con possibilità di tornei; di tipo ludico-motorio con corsi pratici e teorici di fisioterapia per tenere il corpo in efficienza e svolgere attività quale ginnastica di gruppo, piccoli passi di danza, atti a prevenire le disfunzioni motorie causate da invecchiamento e sedentarietà e per favorire passeggiate, la partecipazione a gite culturali e pellegrinaggi nonché stimolare la creatività e le attitudini di ciascuno attraverso la manualità con lavori a maglia e uncinetto; di tipo formativo ed informativo, trattando sia argomenti di attualità e di storia nazionale e locale, nonché di sanità, pensioni, culinaria e informatica anche con l'intervento di esperti; di tipo sociale, facendo partecipare gli iscritti a varie forme di attività sociali quali volontariato e servizi socialmente utili: vigilanza presso scuole e su trasporto scolastico, giardini pubblici, ausilio in interventi e servizi nonché compagnia per i non autosufficienti, in collaborazione con A.S.L., la Protezione Civile e/o associazioni simili, VV. FF. e Forze dell'Ordine (Carabinieri e Polizia locale). Ma non solo: ci impegniamo ad organizzare incontri con i ragazzi delle scuole locali, con gruppi di scambio culturale ed intergenerazionale, confrontandoci con ragazzi e giovani, custodendo e valorizzando tradizioni e "mestieri" di teatro, di cucina, di ballo, ed espressioni locali (proverbi, modi di dire e preghiere), nonché l' artigianato da hobby anche con esposizione; ad organizzare feste ed eventi danzanti per le festività e ricorrenze personali in sede e gite culturali e religiosi; ad organizzare incontri con pubblici amministratori in cui gli anziani possono esporre richieste e proposte sui loro problemi e quelli della comunità locale.

Tra le attività supplementari è prevista l'organizzazione di trasferte per cure termali e la ricerca di benefici a favore dei pensionati e degli iscritti relativi ad agevolazioni economici e assistenzialistici.

Inoltre, riteniamo di dover suggerire al Consiglio Comunale delle modifiche del Regolamento relativo alla gestione del Centro Sociale Culturale... Il Comitato di gestione per il triennio 2022-2025 intende formare delle squadre atte a portare a compimento il programma appena presentato. Logicamente la prima squadra da formarsi è quella relativa alla manutenzione e manovalanza, che richiede qualche sforzo fisico che vorremmo evitare ai più anziani, ma che dobbiamo assegnare, per forza, a chi conosce bene il sito e i suoi segreti. Poi provvederemo alla formazione di una squadra per l'assistenza socio-sanitaria, per gli interventi sul territorio, per la cultura intesa come partecipazione formativa e informativa, per l'organizzazione di feste e gite, per l'organizzazione del tempo libero. Tutto coordinato dal Comitato di gestione che si compone di 7 consiglieri, che siamo, io Enzo Mammato, presidente, Vice Presidente Maria Adamo conosciuta da voi col nome di Rosaria. Segretaria Lena Apicella, coi consiglieri Tonino Mansi, Carmela Fiorentino, Anna Bottone e Giovanni Rumolo, assente giustificato per un impegno familiare precedentemente assunto. Come potete considerare nel Consiglio o Comitato vi sono 2 ex presidenti, per cui io, novello, mi sento protetto.

Durante la santa Messa celebrata dal parroco don Nicola Mammato in suffragio delle anime di chi ci ha lasciato, voglio ricordare Guido Bonito di Minori che appena tesserato, per quest'anno 2022, ci ha lasciati, come anche Gennaro Apostolico e Mario Buonocore (più conosciuto come Maio'), ma anche gli ex presidenti del Centro: il primo Bartolomeo Taiani, già conosciuto come "‘o bambolotto", poi la presidentessa Giuseppina Marino e, ancora, Mariano Marciano, Peppe Di Lieto Salvatore D'Urso e il prof. Gerardo Apicella.

Inoltre voglio ricordare l'indimenticabile fondatore del Centro, l'amico di tutti il sindaco Martino Apicella che nel 1985 si era circondato di tutte le figure politiche di allora, in particolare dal dott. Francesco Di Martino, Antonio Minerva, Tatonno Amatruda ed altri del suo gruppo politico nonché dai sindaci dott. Peppe Della Pietra, Gennaro Capone, Andrea Savastano e tanti altri esponenti, come il presente Mario Civale e gli assenti Salvatore Della PaceStefano Della Pietra, Franco Amato e Tonino della Pietra, tutti a vario titolo contributori della crescita del centro dove oggi troviamo ricovero per la vecchiaia!

Dunque, dicevo... a nome degli iscritti, attualmente 152, seppur in periodo di crisi economica per la guerra in atto, chiediamo a chi ci amministra di supportarci e tenere aperto il centro anche in futuro mentre, tanti altri, anche vicini a noi, si sono disgregati.

Un sentito ringraziamento va come augurio al sindaco dei bambini qui presente, Maria Amatruda. Un ringraziamento ai tanti rappresentanti di scuole, gruppi e associazioni, nonché delle forze dell'Ordine e della Sicurezza coi quali vogliamo e dobbiamo interagire in un prossimo futuro.

Concludo, ma Don Nicola è arrivato? Sì è arrivato, concludo, ma prima consentitemi un virtuale abbraccio con l'attuale titolare delle politiche sociali, l'assessora Gisella che, determinata, rappresentando l'intera amministrazione Capone, ha voluto dare inizio a questo triennio 2022-2025 tirandoci fuori da un periodo di stallo, dovuto principalmente al Covid e un altro abbraccio all'assessore dello stesso ufficio Mario Ruggiero, presente come iscritto e collaboratore in questa nostra avventura! Ad Major...a!"

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 102422101

Dai Comuni

A Scala stretta sui rifiuti, l’appello ai titolari di b&b e case vacanze di far rispettare raccolta differenziata agli ospiti

Il Comune di Scala chiede ai titolari di attività extra alberghiere, quali B&B, Case Vacanze e Affittacamere, di controllare il contenuto dei sacchetti di rifiuti prodotti dai propri ospiti, in modo che siano conferiti seguendo le indicazioni del calendario di raccolta differenziata porta a porta in...

Tramonti, divieto di utilizzo dell’acqua potabile per scopi diversi dall’uso alimentare e igienico /L'ORDINANZA

Nei giorni scorsi l'Ausino Spa, società di gestione del servizio idrico integrato nel territorio denominato "Area Costa d'Amalfi", ha segnalato la presenza di cali di pressione delle reti idriche interne dei Comuni gestiti, a causa di assorbimenti che non sono giustificabili con il normale utilizzo della...

Parte la Scuola regionale di Ceramica a Vietri sul Mare: consegnati i camici agli studenti

300 ore in aula, 60 dedicata all'acquisizione delle competenze chiave e 240 invece di tirocinio nelle botteghe artigiane del territorio con esperienze fianco a fianco dei maestri artigiani ceramisti. È nel dettaglio la proposta formativa offerta ai quindici studenti che sono stati selezionati per accedere...

Tramonti, strada chiusa per asfalto nuovo tra Cesarano e Capitignano /L’ORDINANZA

Il Comune di Tramonti, con ordinanza dirigenziale n. 66 del 01/07/2022/R.G., ha disposto il divieto di sosta e transito veicolare e pedonale onde consentire l'esecuzione dei lavori di "Rifacimento della pavimentazione stradale" sulla Strada Comunale "Pietre-Cesarano" e su parte di Strada Provinciale...

Amalfi Comune smart, 200mila euro di Fondi PNRR per la digitalizzazione

Dal Governo circa 200mila euro di finanziamenti per la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione. Li ha ottenuti - tra le prime in Italia - l'Amministrazione Comunale di Amalfi, guidata dal Sindaco Daniele Milano, per effetto dell'ammissione ai fondi previsti dal PNRR e riguardanti ben cinque tipologie...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.