Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 23 minuti fa S. Elena imperatrice

Date rapide

Oggi: 18 agosto

Ieri: 17 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ciao Pietro, te ne sei andato troppo presto! Che la nostra vicinanza riesca a lenire il dolore dei tuoi cari

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniDisastri da calamità naturali: Tramonti, Amalfi e Maiori aderiscono alla campagna globale delle Nazioni Unite

Frai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Dai Comuni

Making Cities Resilient: My City is Getting Ready

Disastri da calamità naturali: Tramonti, Amalfi e Maiori aderiscono alla campagna globale delle Nazioni Unite

Scritto da (Redazione), lunedì 26 novembre 2018 16:48:09

Ultimo aggiornamento lunedì 26 novembre 2018 17:44:16

Tre giornate di eventi, dibattiti e tavole rotonde dedicate ai rischi connessi ai cambiamenti climatici, all'analisi dei disastri causati da calamità naturali e provocati dall'attività umana e alle strategie per la riduzione dei disastri. Tramonti, Maiori ed Amalfi a Roma per aderire alla campagna globale delle Nazioni Unite UNISDR "Making Cities Resilient: My City is Getting Ready".

Giovedì 22 dicembre scorso, i tre comuni della Costiera, con Catania, Pescara e Rimini, si sono uniti alle oltre 150 città in Italia che hanno già aderito, come Roma, Milano, Torino e Firenze (e alle circa 4000 città nel mondo) alla campagna.

Dal 21 al 23 novembre quasi 800 partecipanti, oltre 100 relatori, 56 paesi invitati, 22 sessioni di lavoro: sono i principali numeri dell'evento di Roma organizzato dal Dipartimento della Protezione Civile e promosso dall'Ufficio delle Nazioni Unite per la riduzione dei rischi di catastrofi UNISDR (United Nations International Strategy for Disaster Reduction).

Il percorso di adesione è stato supportato dalla Fondazione Centro Studi Enel in collaborazione con ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani). La Fondazione Enel ha contribuito all'evento EFDDR 2018, in linea con i suoi impegni a sostegno dell'UNISDR attraverso la partecipazione ad ARISE - l'alleanza ONU leader del settore privato - e la partecipazione attiva a livello locale e globale come membro del comitato direttivo della Campagna "Making Cities Resilient".

Alla cerimonia hanno partecipato Mami Mitzuori, Vice Segretario Generale e Rappresentante Speciale del Segretario Generale per la Riduzione del Rischio di Disastri, Angelo Borrelli Capo del Dipartimento della Protezione Civile, Agostino Miozzo Direttore Generale del Dipartimento della Protezione Civile e Carlo Papa Direttore della Fondazione Centro Studi Enel.

«Gli argomenti affrontati in questi tre giorni di incontri e dibattiti - ha sottolineato il Capo del Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli nel corso della cerimonia di chiusura - rappresentano lo scenario della nostra attività quotidiana. Abbiamo imparato, disastro dopo disastro, quanto sia necessario arrivare preparati per fronteggiare ogni tipo di crisi. La cooperazione tra i Paesi si presenta oggi come una necessità non più circoscritta all'aumento delle possibilità da utilizzare in emergenza, ma come un metodo di lavoro indispensabile a dare continuità alle nostre prospettive di benessere, di crescita e di sviluppo».

Tramonti e Amalfi rappresentate dall'assessore all'Ambiente Vincenzo Savino e dal consigliere comunale Giorgio Stancati (foto).

«Aumentare la condivisione delle conoscenze locali sulle migliori pratiche di riduzione del rischio di catastrofi e sostenere lo sviluppo urbano sostenibile, questi i nostri obiettivi a breve e lungo termine - ha dichiarato Savino -. Tutto ciò va fattocon un approccio integrato e multisettoriale, considerando che la riduzione del rischio rientra nel più ampio concetto di "sicurezza umana" che da anni portiamo avanti sul nostro territorio, ma che va assolutamente attuato e sostenuto a livello mondiale. Abbracciamo con entusiasmo queste iniziative, consci che investire nell'ambiente vuol dire investire per il nostro futuro».

L'evento si è concluso con l'adozione della dichiarazione finale, sottoscritta dai capi delle delegazioni degli oltre cinquanta paesi partecipanti che esprime profonda preoccupazione soprattutto per la crescente frequenza e intensità degli eventi meteorologici estremi connessi ai cambiamenti climatici.

Tra le maggiori proposte del documento: affrontare in modo globale le minacce significative e sempre più complesse poste dai rischi umani e tecnologici; attuare meccanismi di governance al fine di incentivare gli approcci multirischio che possano diminuire l'impatto dei disastri; sostenere le autorità di protezione civile; incoraggiare la partecipazione attiva delle comunità promuovendo la cultura dell'autoprotezione e della resilienza.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Atrani, revocato divieto di balneazione

Con ordinanza sindacale numero 9 del 16 agosto il sindaco di atrani Luciano De Rosa Laderchi ha revocato il divieto di balneazione emesso in via precauzionale il 13 agosto a causa di un inconveniente tecnico del normale deflusso delle acque reflue che aveva interessato la condotta sottomarina in via...

Atrani: acque dolci ok, riattivata la fontana pubblica in piazzetta

Ad Atrani la fontana pubblica di Piazza Umberto I è stata riattivata nel tardo pomeriggio di dopo che i prelievi dello scorso 12 agosto da parte dell'Asl e dell'Ausino hanno dato esito positivo rilevando valori conformi alla legge. Da domenica scorsa le valvole dell'antico abbeveratoio pubblico erano...

Rischio batteriologico nelle acque di Atrani, minoranze interrogano Sindaco: «Individuare negligenze e responsabilità»

Ad Atrani, oltre a non essere salubri, le acque sono torbide. Già, perché la chiusura della fontana pubblica per acqua non potabile e il divieto di balneazione ordinati a oche ore di distanza da parte dell’Amministrazione comunale suonano un campanello d’allarme nel centro più piccolo d’Italia per estensione...

Amalfi, riaperto il bando per le iscrizioni al micronido comunale

Riaperti i termini per l’iscrizione dei bambini al micronido comunale per l'anno educativo 2019/2020. La domanda va presentata al Comune di Amalfi entro il 31 agosto 2019. Il Piano di Zona ambito S2, che cura per il Comune i servizi socio-educativi, ha riaperto le iscrizioni per bambini di età compresa...

Minori, indicazioni per procedure di acquisto box auto pertinenziali e posti auto

Il Comune di Minori invita i soggetti interessati a presentare domanda di manifestazione di interesse all'acquisto di box auto pertinenziali relativi al progetto finanza della "bretella" che prevedere, oltre a un nuovo collegamento interno, annessi 162 box auto pertinenziali e 42 posti auto pubblici...