Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Emilia vergine

Date rapide

Oggi: 17 febbraio

Ieri: 16 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniDisastri da calamità naturali: Tramonti, Amalfi e Maiori aderiscono alla campagna globale delle Nazioni Unite

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Dai Comuni

Making Cities Resilient: My City is Getting Ready

Disastri da calamità naturali: Tramonti, Amalfi e Maiori aderiscono alla campagna globale delle Nazioni Unite

Scritto da (Redazione), lunedì 26 novembre 2018 16:48:09

Ultimo aggiornamento lunedì 26 novembre 2018 17:44:16

Tre giornate di eventi, dibattiti e tavole rotonde dedicate ai rischi connessi ai cambiamenti climatici, all'analisi dei disastri causati da calamità naturali e provocati dall'attività umana e alle strategie per la riduzione dei disastri. Tramonti, Maiori ed Amalfi a Roma per aderire alla campagna globale delle Nazioni Unite UNISDR "Making Cities Resilient: My City is Getting Ready".

Giovedì 22 dicembre scorso, i tre comuni della Costiera, con Catania, Pescara e Rimini, si sono uniti alle oltre 150 città in Italia che hanno già aderito, come Roma, Milano, Torino e Firenze (e alle circa 4000 città nel mondo) alla campagna.

Dal 21 al 23 novembre quasi 800 partecipanti, oltre 100 relatori, 56 paesi invitati, 22 sessioni di lavoro: sono i principali numeri dell'evento di Roma organizzato dal Dipartimento della Protezione Civile e promosso dall'Ufficio delle Nazioni Unite per la riduzione dei rischi di catastrofi UNISDR (United Nations International Strategy for Disaster Reduction).

Il percorso di adesione è stato supportato dalla Fondazione Centro Studi Enel in collaborazione con ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani). La Fondazione Enel ha contribuito all'evento EFDDR 2018, in linea con i suoi impegni a sostegno dell'UNISDR attraverso la partecipazione ad ARISE - l'alleanza ONU leader del settore privato - e la partecipazione attiva a livello locale e globale come membro del comitato direttivo della Campagna "Making Cities Resilient".

Alla cerimonia hanno partecipato Mami Mitzuori, Vice Segretario Generale e Rappresentante Speciale del Segretario Generale per la Riduzione del Rischio di Disastri, Angelo Borrelli Capo del Dipartimento della Protezione Civile, Agostino Miozzo Direttore Generale del Dipartimento della Protezione Civile e Carlo Papa Direttore della Fondazione Centro Studi Enel.

«Gli argomenti affrontati in questi tre giorni di incontri e dibattiti - ha sottolineato il Capo del Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli nel corso della cerimonia di chiusura - rappresentano lo scenario della nostra attività quotidiana. Abbiamo imparato, disastro dopo disastro, quanto sia necessario arrivare preparati per fronteggiare ogni tipo di crisi. La cooperazione tra i Paesi si presenta oggi come una necessità non più circoscritta all'aumento delle possibilità da utilizzare in emergenza, ma come un metodo di lavoro indispensabile a dare continuità alle nostre prospettive di benessere, di crescita e di sviluppo».

Tramonti e Amalfi rappresentate dall'assessore all'Ambiente Vincenzo Savino e dal consigliere comunale Giorgio Stancati (foto).

«Aumentare la condivisione delle conoscenze locali sulle migliori pratiche di riduzione del rischio di catastrofi e sostenere lo sviluppo urbano sostenibile, questi i nostri obiettivi a breve e lungo termine - ha dichiarato Savino -. Tutto ciò va fattocon un approccio integrato e multisettoriale, considerando che la riduzione del rischio rientra nel più ampio concetto di "sicurezza umana" che da anni portiamo avanti sul nostro territorio, ma che va assolutamente attuato e sostenuto a livello mondiale. Abbracciamo con entusiasmo queste iniziative, consci che investire nell'ambiente vuol dire investire per il nostro futuro».

L'evento si è concluso con l'adozione della dichiarazione finale, sottoscritta dai capi delle delegazioni degli oltre cinquanta paesi partecipanti che esprime profonda preoccupazione soprattutto per la crescente frequenza e intensità degli eventi meteorologici estremi connessi ai cambiamenti climatici.

Tra le maggiori proposte del documento: affrontare in modo globale le minacce significative e sempre più complesse poste dai rischi umani e tecnologici; attuare meccanismi di governance al fine di incentivare gli approcci multirischio che possano diminuire l'impatto dei disastri; sostenere le autorità di protezione civile; incoraggiare la partecipazione attiva delle comunità promuovendo la cultura dell'autoprotezione e della resilienza.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

A Maiori genitori uniti per comitato "No box auto sotto l'edificio scolastico Via de Jusola"

"No box auto sotto l'edificio scolastico in Via de Jusola" è il nome del nuovo comitato cittadino nato a Maiori in seguito alla decisione dell'amministrazione comunale di dare seguito al progetto denominato "Demolizione e ricostruzione del complesso scolastico sito in Maiori alla Via De Jusola 2 con...

Amalfi, al via progetto di educativa scolastica specialistica

Più di mille ore di assistenza e supporto per i bambini con bisogni speciali, ad Amalfi. Per collaborare con la scuola a far sì che gli alunni possano viverla al meglio e possano avere da essa un supporto ancora più strutturato nello sviluppo delle loro potenzialità e accrescere le proprie competenze...

A Tramonti lotta continua all’abbandono selvaggio dei rifiuti: implementata videosorveglianza

Cresce il livello di sicurezza a Tramonti con l'installazione di nuove telecamere di sorveglianza nei punti nevralgici di accesso al paese. Un'iniziativa mirata ad assicurare la totale copertura del territorio anche con telecamere mobili e targa system ai varchi di entrata e uscita del paese. Con determinazione...

Maiori, al via iter per demolizione e ricostruzione plesso scolastico

Il bando disciplinare relativo alla concessione per la demolizione e ricostruzione del complesso scolastico di Via de Jusola con apporto di capitali privati è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale numero 19 del 13 febbraio, la piattaforma E-procurement gare telematiche, il sito del Ministero delle...

Scuola Maiori: Sindaco incontra Prefetto, da marzo alunni primaria a Via Capitolo

Il tema sicurezza al plesso scolastico di Via De Jusola a Maiori è stato affrontato ieri pomeriggio alla Prefettura di Salerno. Il prefetto Francesco Russo ha ricevuto il sindaco di Maiori Antonio Capone con la dirigente scolastica Paola Rosapepe, il neoeletto consigliere provinciale di Forza Italia...