Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Cataldo

Date rapide

Oggi: 8 marzo

Ieri: 7 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAntica Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830, la tradizione a casa vostra con i dolci pasquali di Pansa, oggi anche on line

Tu sei qui: SezioniDai ComuniCovid, a Maiori strutture ricettive da destinare a ospitare persone contagiate

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Sal De Riso augura a tutti i lettori de Il Vescovado una Buona Pasqua e invita a visitare il suo nuovo portale dedicato ai suoi capolavori di dolcezza: La Colomba pasquale

Dai Comuni

Covid, a Maiori strutture ricettive da destinare a ospitare persone contagiate

L’intento è di limitare al minimo la trasmissione del virus sia fra la popolazione generale, sia all’interno dei nuclei familiari, in particolare quelli con soggetti fragili

Scritto da (redazione), giovedì 12 novembre 2020 22:03:06

Ultimo aggiornamento giovedì 12 novembre 2020 22:03:06

Il Comune di Maiori, nell'adottare ogni misura per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, invita proprietari e gestori di strutture alberghiere, ricettive extralberghiere e di appartamenti presenti sul territorio di Maiori, a rendere disponibili le proprie attività, in questo periodo di inattività, a titolo gratuito, per ospitare persone positive al Covid-19 asintomatiche o paucisintomatiche dimesse da strutture ospedaliere o proveniente dal territorio con bisogni di protezione socio - sanitaria.

L'intento è di limitare al minimo la trasmissione del virus sia fra la popolazione generale, sia all'interno dei nuclei familiari, in particolare quelli con soggetti fragili, che sono particolarmente esposti al rischio di evoluzione sfavorevole della malattia, con necessità di ricovero ospedaliero e trattamento intensivo.

La strategia dell'isolamento è ritenuta, in questa fase, la misura più efficace. Beneficiari di questa forma di solidarietà saranno le persone potenzialmente contagiose, autosufficienti, non allettati, in grado di utilizzare autonomamente i servizi igienici, che non necessitano di cure mediche, che possono assumere in via autonoma farmaci che, per varie ragioni, non possano effettuare l'isolamento al domicilio.

 

Il Comune ha perciò avviato una manifestazione d'interesse, pubblicata all'Albo Pretorio del Comune di Maiori e sul sito istituzionale, allo scopo di effettuare un'indagine conoscitiva finalizzata all'individuazione di strutture idonee alla necessità sopra esposta ed invitare i proprietari e/o gestori a collaborare con l'Amministrazione comunale con la messa a disposizione gratuita delle predette strutture, contribuendo a fornire una risposta concreta ai nostri concittadini. I soggetti interessati possono far prevenire la propria manifestazione di interesse all'indirizzo pec: protocollo@pec.comune.maiori.sa.it, indicando la denominazione della struttura, il tipo di struttura, il numero e la tipologia dei posti che si intende mettere a disposizione e il periodo di disponibilità.

La manifestazione di interesse dovrà essere sottoscritta dal legale rappresentante della struttura, allegando copia del documento di riconoscimento. Le istanze potranno pervenire fino al termine dello stato di emergenza epidemiologica Covid-19.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Sicurezza del territorio: rimossi alberi abbattuti dal vento su versante Scala-Atrani [FOTO]

Intervento di bonifica e messa in sicurezza del territorio sul fronte del Monte Aureo che domina l'abitato di Atrani. Le abbondanti piogge e le forti raffiche di vento dei mesi scorsi hanno abbattuto numerosi alberi di grosso fusto, piegatisi sul versante della Torre dello Ziro e del sottostante Santuario...

Covid, in Costa d'Amalfi 20 nuovi positivi. Il bollettino del 6 marzo

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 22.00, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana. Stasera il numero dei cittadini positivi sale a 276 cittadini, sedici in più rispetto a ieri. Nelle ultime 24 ore sono stati accertati 20 nuovi contagi: 8 a Cetara come a Praiano, 3...

Vaccinazioni, dal 10 marzo toccherà a over 80 di Maiori e Minori

Al via mercoledì 10 marzo, presso il Centro Anziani al Corso Reginna 71 di Maiori, la campagna di vaccinazione per gli ultraottantenni residenti a Maiori e a Minori. Si tratta della fase conclusiva del programma vaccinale allestito per i soggetti particolarmente fragili della Costa d'Amalfi. Per limitare...

Covid Costa d'Amalfi, il bollettino del 5 marzo

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 22.30, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana. Stasera il numero dei cittadini positivi sale a 260 cittadini, cinque in meno rispetto a ieri. Non pervenuti numerosi risultati relativi agli ultimi tamponi eseguiti nei comuni di Maiori,...

A Sorrento vince la solidarietà con la "Genovese sospesa"

Tre giorni di consegne a domicilio e con asporto. Oltre 550 piatti di genovese cucinati. Circa 2.800 euro incassati, che sono stati riconvertiti in buoni spesa per i cittadini meno abbienti. Sono i numeri dell'iniziativa di solidarietà "Genovese sospesa", che si è svolta nei giorni 1, 2 e 3 marzo scorsi,...