Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 38 minuti fa S. Marino martire

Date rapide

Oggi: 3 marzo

Ieri: 2 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAntica Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830, la tradizione a casa vostra con i dolci pasquali di Pansa, oggi anche on line

Tu sei qui: SezioniDai ComuniCemento intorno alla torre di Erchie, intervengono Italia Nostra e Club Unesco Amalfi

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Sal De Riso augura a tutti i lettori de Il Vescovado una Buona Pasqua e invita a visitare il suo nuovo portale dedicato ai suoi capolavori di dolcezza: La Colomba pasquale

Dai Comuni

Cemento intorno alla torre di Erchie, intervengono Italia Nostra e Club Unesco Amalfi

Presentato un esposto alla Procura della Repubblica, alla Soprintendenza, al Comune di Maiori, alla Capitaneria di Porto e al Parco dei Lattari per chiedere l’immediata sospensione dei lavori per la costruzione di “una passerella pedonale"

Scritto da (Redazione), venerdì 15 maggio 2020 09:13:28

Ultimo aggiornamento venerdì 15 maggio 2020 09:13:28

Italia Nostra sezione di Salerno e il Club per l'Unesco di Amalfi hanno presentato un esposto alla Procura della Repubblica, alla Soprintendenza di Salerno, al Comune di Maiori, alla Capitaneria di Porto e al Parco dei Monti Lattari per chiedere l'immediata sospensione dei lavori in corso relativi alla costruzione di "una passerella pedonale" all'antica torre Cerniola di Erchie.

«Abbiamo avuto modo di rilevare che imponenti lavori di movimentazione di sabbia e posizionamento di massi sono in corso sul tratto orientale della spiaggia di Erchie, frazione di Maiori - si legge dal documento presentato l'11 maggio scorso -. A quanto risulta, lo scopo di queste attività è "la realizzazione passerella pedonale alla torre Cerniola" come si legge nella tabella dei lavori esposta sul cantiere, ovvero "realizzare una passerella pedonale su massi di terza categoria per l'accesso alla Torre La Cerniola" come è riportato nell'ordinanza n° 19 del 20/02/2020 della Capitaneria di Porto di Salerno. Nella tabella di cantiere non viene menzionato un permesso a costruire ma solo la D.I.A. n. 2566 del 6/02/2020 mentre nella richiamata ordinanza della Capitaneria di Porto di Salerno viene indicato un'autorizzazione demaniale marittima rilasciata dal comune di Maiori in data 18/04/2018.

In realtà, al di là delle definizioni, si tratta di lavori di notevole rilevanza che vengono effettuati su una delle più belle spiagge della Costiera amalfitana e non solo. Riteniamo, tra l'altro, che sarà utilizzato cemento indispensabile per garantire stabilità alla "passerella". Risulta evidente l'entità dei lavori e le possibili conseguenze di degrado paesaggistico nell'ambito di un territorio soggetto com'è noto a vincoli e appartenente, per le sue caratteristiche, al Patrimonio mondiale dell'umanità».

Nell'ordinanza della Capitaneria di Porto si menziona poi anche di una «demolizione di un piccolo manufatto abusivo».

Le due associazioni segnalano con grande preoccupazione il tentativo di utilizzare questi particolari momenti in cui l'attenzione pubblica è rivolta ad altre importanti questioni, per realizzare opere che contrastano palesemente con le pluriennali battaglie condotte in Costiera amalfitana per preservarne l'ambiente e il paesaggio.

«Il nostro patrimonio culturale è unico al mondo, e grazie a questo la Costiera amalfitana ha prosperato. Non servono opere inutili che deturpano il profilo unico della costa per poter rilanciare l'economia, ma un'attenta opera di conservazione - dichiara Raffaella Di Leo, presidente di Italia Nostra Salerno - ciò che abbiamo ereditato va tramandato come l'abbiamo ricevuto».

 

«Abbiamo raccolto e condiviso le preoccupate sollecitazioni arrivate dai residenti nella zona - dichiara Maria Rosaria Sannino, presidente del Club per l'Unesco di Amalfi - siamo fermamente convinti che il rilancio turistico della Costiera, alla fine della pandemia, deve puntare sulle sue caratteristiche di paesaggio socio-culturale incontaminato. Guai a cercare scorciatoie e a tornare indietro con gli stessi errori, con un abbassamento della tutela ambientale».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Frana Amalfi, al via anche ricostruzione della sede stradale. Attivato cantiere Anas

AMALFI - Prenderanno ufficialmente il via questo pomeriggio gli interventi di rifacimento della sede stradale della 163, al chilometro 29,750, distrutto dall'evento franoso del 2 febbraio scorso. Ad annunciarlo è l'ANAS che ha investito un milione e 100mila euro. Il cantiere verrà attivato in un'area...

Covid Costa d'Amalfi, 14 guariti a Scala. Il bollettino del 2 marzo

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 22.00, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana. Stasera è di 228 il totale dei cittadini positivi, due in meno di ieri. Nelle ultime 24 ore sono stati accertati 12 nuovi contagi: 3 a Cetara come a Praiano, 2 a Vietri sul Mare e uno,...

Covid, in Costa d'Amalfi contagi in costante aumento. Il bollettino del 1° marzo

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 22.30, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana. Il mese di marzo comincia con 228 cittadini positivi, diciannove in più di ieri, un aumento costante oramai. Nelle ultime 24 ore sono stati accertati 20 nuovi contagi: 7 a Tramonti,...

Covid, a Tramonti 7 nuovi contagi. Preoccupazione per cittadino ospedalizzato

A Tramonti si registrano strasera sette nuovi casi di positività al Covid-19. Quattro di questi presentano i sintomi del virus. Il Comune di Tramonti, in sinergia con Asl e Usca, ha eseguito il tracciamento della rete dei contatti per la somministrazione dei tamponi. Il totale dei positivi sul territorio,...

Ad Amalfi selezione per assunzione a tempo determinato di Agenti Polizia Municipale

E' indetta una selezione pubblica, per titoli ed esame, per la formazione di una graduatoria finalizzata all'eventuale assunzione a tempo determinato di Agenti di Polizia Municipale. La domanda, sottoscritta e redatta in carta libera e secondo lo schema allegato (ALLEGATO A) ma non a pena di esclusione,...