Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 44 minuti fa S. Margherita Alac.

Date rapide

Oggi: 16 ottobre

Ieri: 15 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Festa della Castagna a Scala in Costiera Amalfitana nei week end del 12 e 13 ottobre e del 19 e 20 ottobre

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeHotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCultura, Eventi & SpettacoliUlisse Caputo, la vita felice: a Salerno presentazione del Calendario d’Arte De Luca 2019

Pellet a euro 4,50 fino al 31 ottobre 2019Frai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Cultura, Eventi & Spettacoli

Ulisse Caputo, la vita felice: a Salerno presentazione del Calendario d’Arte De Luca 2019

Scritto da (Redazione), giovedì 6 dicembre 2018 09:48:01

Ultimo aggiornamento giovedì 6 dicembre 2018 09:48:01

Anche quest'anno sarà presentato alla stampa e al pubblico, con il patrocinio della Camera di Commercio e dell'Amministrazione Comunale di Salerno, giovedì 20 dicembre 2018 alle 17,00 nel Salone Genovesi della Camera di Commercio il Calendario d'Arte De Luca 2019 dedicato a Ulisse Caputo (Salerno 1872-Parigi 1948). Per i saluti istituzionali sarà presente Andrea Prete, Presidente della Camera di Commercio di Salerno. Ne parleranno la professoressa Mariantonietta Picone Petrusa dell'Università "Federico II" di Napoli, il curatore e storico dell'arte Marco Alfano ed Andrea De Luca della De Luca Industria Grafica e Cartaria; modera il giornalista Sigismondo Nastri.

Una tradizione consolidata quella del Calendario d'Arte De Luca, entrata a far parte del costume del nostro Natale, che continua l'idea di Giuseppe De Luca (1934-2013), il quale per primo lanciò l'idea di un calendario promozionale. Il Calendario illustra nei 12 mesi alcune opere del pittore salernitano Ulisse Caputo. L'omaggio di De Luca Industria Grafica e Cartaria, a vent'anni dalla prima mostra monografica allestita a Palazzo Sant'Agostino, curata dalla Prof.ssa Mariantonietta Picone Petrusa, intende contribuire alla conoscenza presso il grande pubblico di una delle figure di rilievo nella storia artistica italiana della prima metà del XX secolo. La pubblicazione illustra alcuni capolavori di Ulisse Caputo, di cui alcuni inediti, centrando l'attenzione su opere di proprietà degli Enti, quali la Camera di Commercio e il Comune di Salerno, o provenienti da prestigiose collezioni private.
Tra le opere di Ulisse Caputo illustrate nel calendario si segnalano: Paesaggio parigino, 1906 (olio su tela, cm 38,5x62); Lezione di violoncello, [1910-15] (olio su tela, cm 60x74), proveniente dalla Collezione De Luca; Portrait d'élégante, 1910 (olio su tela, cm 55x46); La loge du théâtre, 1910 (olio su tela, cm 89x116); Il balletto, 1911 (olio su tela, cm 97x131); Violante, 1913 (olio su tela, cm 130,5x97); La chanteleine, 1918-22 (olio su tela, cm 81x65) dalle collezioni del Comune di Salerno e La bambola, 1926 (olio su tela, cm 73x60), appartenente alla Camera di Commercio di Salerno. Tutte le opere di Ulisse Caputo sono riprodotte e analizzate storicamente negli "apparati", sempre molto ricchi, pubblicati sul retro del Calendario De Luca 2019.

Ulisse Caputo (Salerno 1872 - Parigi 1948), figlio dello scenografo e decoratore teatrale Ermenegildo, si forma presso il R. Istituto di Belle Arti di Napoli, dove è allievo di Domenico Morelli e di Stanislao Lista; preferirà in seguito frequentare lo studio del pittore salernitano Gaetano Esposito. Nel 1899 si stabilisce a Parigi, dove lavora, con l'amico Pietro Scoppetta, come disegnatore per riviste di moda, subendo l'influenza dell'impressionismo internazionale (Zuloaga, Whistler). Nel 1904 sposa Maria, figlia dell'editore della Roma "bizantina", Angelo Sommaruga. Dal 1901 al '32 espone regolarmente ai Salon parigini. Nel 1904 è presente all'Esposizione Italiana di Londra, a Il Cairo nel 1905, a Monaco di Baviera nel 1909, a Buenos Aires, a Santiago del Cile, a Pittsburgh, nel 1910. Dal 1907 al '26 partecipa a tutte le edizioni della Biennale di Venezia. Dal 1910, con l'amico scrittore Henri Barbusse, soggiorna per due anni in Bretagna, dove subisce l'influenza della Scuola di Pont-Aven e dei nabis. Nel 1914 riceve il prestigioso incarico del governo francese di recarsi in Marocco, per illustrare costumi e scorci suggestivi di quelle terre. Nel 1918-22 si stabilisce nell'atelier di Cézanne ad Aix-en-Provence: le opere dipinte in questi anni sono caratterizzate da una pittura a tòcchi divisi e complementari, come in La chanteleine (Comune di Salerno) e in Porta sul giardino (Aix-en-Provence), oggi in collezione De Luca. Nel 1921 la Galleria Pesaro di Milano gli dedica una personale, mentre la Città di Salerno gli organizza una retrospettiva antologica nel 1928; alla II Mostra Salernitana d'Arte, del 1933, è presente con quattro opere: Romanticismo, Marocco: Patio, Ninetta e Cuffietta bianca. Del 1936 è l'ultima personale, allestita presso la Compagnia degli Illusi di Napoli. Muore, a Parigi, il 13 ottobre 1948.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cultura, Eventi & Spettacoli

A Ravello fuori programma della Fondazione con l’Ocarina Japan Orchestra

Dai talenti dei conservatori alle grandi orchestre, dagli ensemble da camera alle percussioni la Città della Musica unisce linguaggi e storie. A una settimana dal termine della programmazione ufficiale, al fitto calendario di eventi proposto dalla Fondazione Ravello in appendice al Festival si aggiunge...

“A touch of latin” per il ritorno del pianista Mattia Mistrangelo a Ravello

"A touch of latin" è il tema del concerto in programma stasera (lunedì 14 ottobre) che vede protagonista il pianista Mattia Mistrangelo che ritorna a esibirsi nella splendida cornice del Complesso Monumentale dell'Annunziata. L'appuntamento - imperdibile - è dedicato alla musica latino-americana della...

All'Auditorium di Ravello la grande festa della Musica. In scena 300 studenti campani

Un happening di musica e danza, per valorizzare l'enorme patrimonio di esperienze che i Licei Musicali e Coreutici della regione Campania hanno saputo costruire grazie alla enorme passione degli studenti e alla professionalità dei loro insegnanti. Lunedì 14 ottobre alle 10 nell'Auditorium "Oscar Niemeyer"...

A Tramonti e Maiori 'Io non rischio'', campagna nazionale per le buone pratiche di Protezione Civile

Anche la Pubblica Assistenza "I Colibrì" Costa d'Amalfi aderisce alla campagna nazionale di Protezione Civile "Io non rischio", che torna nelle piazze di tutta Italia per promuovere le buone pratiche di protezione civile e sensibilizzare in maniera capillare i cittadini sui rischi del territorio e i...

Amalfi, anche la Millenium aderisce alla campagna di Protezione Civile "Io non rischio"

In occasione della Giornata Internazionale per la riduzione dei disastri naturali promossa dalle Nazioni Unite e in contemporanea con le altre città italiane, anche la Pubblica Assistenza Millenium Costa d'Amalfi parteciperà, per la sesta volta, alla campagna nazionale di Protezione Civile "Io non rischio",...