Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 47 minuti fa S. Angela Merici

Date rapide

Oggi: 27 gennaio

Ieri: 26 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaLa pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: SezioniCultura, Eventi & SpettacoliLe "Riggiole" di Giuseppe Palermo in mostra a Maiori

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NatalePalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

18 luglio – 10 agosto a Palazzo Mezzacapo

Le "Riggiole" di Giuseppe Palermo in mostra a Maiori

Giovedì 18 luglio il vernissage

Scritto da (Redazione), martedì 16 luglio 2019 11:06:35

Ultimo aggiornamento martedì 16 luglio 2019 11:06:35

Giovedì 18 luglio a Maiori il vernissage della mostra d'arte contemporanea dal titolo "Riggiole" dell'artista Giuseppe Palermo (ore 19,00). Nei locali dell'ex Azienda di Soggiorno e Turismo, situati nei Giardini di Palazzo Mezzacapo, ben s'inseriscono le opere del Palermo, frutto di una ricerca, ormai avviata da qualche anno, che ha messo al centro della sua attenzione piastrelle e maioliche antiche e tipiche della Costiera amalfitana a cui quest'anno si sono aggiunti alcuni decori e figure caratterizzanti la ceramica di Irene Kowaliska.

E grazie alla sua esperienza, maturata nel campo della lavorazione della ceramica, ma con l'irriverenza giocosa che lo contraddistingue, in queste opere egli tende al paradosso di celebrare la ceramica senza ricorrere all'ausilio della stessa. Tele di grandi dimensioni oppure molto piccole riproducono ad olio le decorazione di storiche mattonelle dell'antica tradizione vietrese provenienti da collezioni private. Grandi dipinti ad olio che trasformano minute porzioni di decorazione nel soggetto pittorico stesso, che trasformano il reale in immaginario. In questo suo percorso, Giuseppe Palermo rinuncia alle tecniche e ai materiali tradizionali che hanno costruito la storia artistica della Costa d'Amalfi e indaga, con un salto di scala, la distanza tra la ceramica stessa e il nostro ‘consueto' modo di viverla.

La pittura di per sé ha il potere di trasformare ogni elemento che ci circonda in elemento pittorico. L'artista in questa occasione si spinge oltre ‘zoomando' la quotidianità e l'irrilevante, trasformando la pittura in pittura, il dipingere in dipingere. I piccoli ‘campi' di colore delimitati dalle ridottissime dimensioni della mattonella e dal pennello veloce dell'artigiano diventano in questo caso sconfinati ‘campi' di colore. Quello che prima era un segno filiforme, millimetrico, ora si trasforma in territorio pittorico.

Giuseppe Palermo nasce e cresce immerso nelle profonde suggestioni paesaggistiche e culturali della Costiera amalfitana ma vive e lavora a Roma dove espone in alcune gallerie della città (Galleria il Sole Arte Contemporanea). Si caratterizza per un percorso artistico poliedrico che spazia tra la sperimentazione dei materiali al gioco delle tecniche pittoriche, passando tra la pittura e la scultura e focalizzandosi soprattutto sulla tradizione artigianale costiera legata alla ceramica. L'artista si è approcciato a quest'ultimo ambito con lo spirito creativo ed eclettico che lo contraddistingue dando vita ad uno stile del tutto personale in cui coesistono manualità e immaginazione, visone estetica astratta e concettuale.

«Varcare il contorno dell'immagine nella sua compiuta trascrizione di figure che chiamano in causa lo stile, evidente, soprattutto, nel reiterato ricorso ai colori della tradizione e farsi partecipe della composizione di un decoro per moduli, - scrive Massimo Bignardi nel catalogo - è il punto sul quale ha insistito Palermo: lo ha fatto evitando i processi tecnici offerti dalle pratiche digitali, l'ingrandimento a dismisura dell'immagine prelevando, meccanicamente, piccoli brani, dettagli, cifre quasi irriconoscibili. Lo ha fatto, invece, servendosi della pittura, della sua capacità di accogliere l'incertezza del pennello, il caso e, dunque, la sbavatura, l'irregolarità della linea, insomma quel suo dettare il rapporto con il bianco del fondo e quindi i ritmi con i quali misurare le distanze tra forme e figure. Ossia di scendere negli anfratti bianchi degli smalti ceramici che si incuneano nell'intreccio di segni lineari o di macchie, che l'artiere affidava alla punta del pennello o al suo denso corpo di setola o, anche, alla spugnetta, di color ‘blu stampa' e di giallo che esplode in superficie come le stelle nella notte di Arles. Il suo è l'andare, con un passo accelerato, nel corpo della pittura, nel suo farsi esperienza di un modo di relazionarsi al mondo delle cose, accogliendone la temporanea esistenza di materia e di corpo, per subito varcare i territori dell'immagine e quindi della forma. Il formato delle opere che insiste sul quadrato, almeno lo è stato per le prime, la dimensione scelta dell'ingrandimento fondata sul rapporto 1:2 ci fa intendere come l'esperienza sia stata filtrata da una riflessione sui rapporti, alla luce di una riflessione sulla capacità della pittura di farsi medium di una necessità d'identità esistenziale. Voglio dire che essa si fa adesione ad un modo di sentire il territorio ‘sociale' come campo della propria creatività e, al tempo stesso, esercizio che dell'immaginario ne fa strumento di conoscenza».

GIUSEPPE PALERMO

RIGGIOLE

Giardini di Palazzo Mezzacapo (locali ex A.A.S.T.)

Maiori - Costa d'Amalfi (SA)

 

Vernissage 18 luglio ore 19

18 luglio - 10 agosto

Apertura tutti i giorni ore 18 - 22 ingresso gratuito

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cultura, Eventi & Spettacoli

Giornata della Memoria: a Cetara dibattito-spettacolo per le scuole

A 75 anni dall'abbattimento dei cancelli di Auschwitz, il 27 gennaio 1945, l'Amministrazione comunale di Cetara celebra la Giornata della Memoria dello sterminio, organizzando "Incontri d'autore, Shoah 2020" che vede la partecipazione degli alunni dell'Istituto Comprensivo di Cetara, insieme ai loro...

Murder Ballad, il nuovo musical di Ario Avecone nel week-end a Salerno

Arriva anche a Salerno il nuovo musical di Ario Avecone"Murder Ballad - Omicidio in Rock" con una riduzione speciale sul biglietto per tutti i residenti in Costiera Amalfitana. Da venerdì 24 a domenica 26 gennaio (prospetto orari in basso), al Teatro Sala Pasolini, il rock musical più thriller del momento....

A Scala va in scena "Il Codice D'Avincio" [VIDEO]

L'associazione Scala Reale e Radio Scala Web, in collaborazione con l'A.S.D. New Directions, presentano "Il Codice D'Avincio", commedia in due atti di Denny Arrichiello. Lo spettacolo finge di essere la vera storia che ha ispirato lo scrittore inglese Dan Brown e si pone come il prequel dell'ormai celebre...

Maiori, al via la terza Stagione Teatrale “Enzo Sarno” [PROGRAMMA]

Si rinnova a Maiori un o degli appuntamenti teatrali più attesi: quello della stagione teatrale dedicata a Enzo Sarno, giunta alla edizione. La rassegna, dedicata all'avvocato-mecenate, teatrante per diletto, scomparso prematuramente, è organizzata dell'associazione Artistica - culturale "Atellana",...

Ravello, La Ribalta torna a Villa Rufolo: a febbraio tributo a Eduardo De Filippo

"La Ribalta", il gruppo teatrale di Ravello, è pronta a tornare in scena per il 44esimo anno consecutivo. Dopo gli ultimi anni di "esilio forzato", lo storico sodalizio ritorna a esibirsi nel Teatro di Villa Rufolo grazie alla disponibilità della Fondazione Ravello. E lo fa in grande stile, con un tributo...