Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Giuseppe Calasanzio

Date rapide

Oggi: 25 agosto

Ieri: 24 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaGusta Minori 2019 "Accussì Natalea" 29 - 30 - 31 agosto 2019La Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCultura, Eventi & SpettacoliI cinquant'anni dal '68 nel programma della Ravello Concert Society

"Accussì Natalea" il tema 2019 del Gusta Minori il 29, 30 e 31 agosto prossimoFrai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Cultura, Eventi & Spettacoli

I cinquant'anni dal '68 nel programma della Ravello Concert Society

Scritto da (Redazione), venerdì 12 ottobre 2018 09:08:48

Ultimo aggiornamento venerdì 12 ottobre 2018 09:08:48

Stasera (venerdì 12 ottobre) il pianista Achille Giordano si esibirà al Complesso Monumentale dell'Annunziata nell'ambito della ricca programmazione della Ravello Concert Society in un recital dai contenuti lirici originali e suggestivi. La prima parte è dedicata alla musica italiana del Settecento. L'artista salernitano eseguirà infatti la sonata in do minore di Baldassarre Galuppi. Attivo nel XVIII secolo, Galuppi è stato uno dei compositori più originali d'Italia nel genere comico.

A seguire poi la sonata-concerto op. 33 n. 3 di Muzio Clementi. L'arte di Muzio Clementi è essenzialmente pianistica e nelle Sonate per il nuovo strumento trova l'espressione più compiuta. In definitiva Clementi assume un'importanza particolare nella storia della musica in quanto si trova fra due epoche: è contemporaneo, insieme, di Mozart e di Beethoven. Mentre è nutrito dal passato, gli batte nelle vene il nuovo sangue romantico. La sua virtù sta nel conciliare questi grandi termini appartenenti a due età differenti.

Giordano dedica al compositore norvegese Edvard Grieg - che trascorse lunghi periodi a Ravello - la seconda parte del suo recital.

Grieg preferiva i pezzi brevi o le suite di pezzi, legati fra loro tematicamente o programmaticamente: nella sua produzione una parte preponderante è costituita da un numero elevato di brani pianistici, fra cui spiccano le dieci raccolte di Pezzi Lirici, per un totale di una settantina di pezzi, tutti molto brevi. Tra questi vi è "Il Giorno di Nozze a Troldhaugen" che sarà presentato da Giordano. Si tratta di uno tra i pezzi lirici divertenti, apparentemente semplici, ma poi tutt'altro che banali da eseguire.

Conclude la serata musicale all'Annunziata la sonata per pianoforte op. 7. Risalente al 1865, è il primo notevole risultato di sintesi a cui il norvegese Edvard Grieg sia pervenuto tra la formazione accademica di tipo germanico ricevuta a Lipsia, e l'attenzione verso la musica popolare nordica.

Il nuovo appuntamento della serie "Contaminations" di sabato 13 ottobre al Ravello Art Center vede protagonista il duo Raffaele Maisano e Mattia Mastrangelo in un concerto per due pianoforti per celebrare i cinquant'anni dai movimenti del Sessantotto.

Il duo propone uno spettacolo incentrato sulle canzoni che hanno accompagnato la rivolta giovanile del 1968. Una rivolta in teoria politica ma che in realtà ha cambiato, e in modo spesso definitivo, soprattutto il costume e i rapporti tra le persone e tra i sessi.

Infatti il programma alterna brani sicuramente riconducibili alle proteste sociali e politiche che infiammarono il '68 con pezzi più direttamente connessi all'amore libero e al pacifismo tipici del "Flower Power" che pure caratterizzerà quegli anni.

Il concerto comincia con la cover di Elvis Presley del poema sinfonico "Così parlò Zarathustra (Also sprach Zarathustra, op. 30) uno dei più noti di Richard Strauss. Composto nel 1896, è evidentemente ispirato all'omonima opera poetico-filosofica del filosofo tedesco Friedrich Nietzsche. Elvis Presley era solito utilizzare un riarrangiamento di questa opera come brano di apertura dei suoi concerti.

A rappresentare le canzoni di protesta sociale e politica troviamo brani popolarissimi di Bob Dylan (BLow in the wind), Joan Baez (We shall overcome") e soprattutto Hasta Siempre Comandante del compositore Cubano Carlo Puebla, dedicata a Che Guevara, l'icona principale della lotta contro il capitalismo e il colonialismo occidentale.

Non stona affatto nel programma l'inserimento del famosissimo pezzo portato al successo da Luis Armstrong What a Wonderful World (inglese: che mondo meraviglioso) una famosa canzone scritta da Bob Thiele e George David Weiss e interpretata per la prima volta da Louis Armstrong nel 1967. Il brano riacquistò infatti nuova popolarità in seguito al suo utilizzo nel film Good Morning, Vietnam nel 1988. Era stata intesa dai suoi autori come un invito alla scoperta del piacere della vita: dai toni ottimistici e rilassati, esalta la bellezza del mondo e della diversità fra i popoli, oltre a costituire un invito a non diffidare del futuro. Fu pensata come una sorta di antidoto al crescente clima di tensione politico e razziale negli USA e scritta appositamente per Armstrong, il quale faceva presa sul pubblico. Nel programma anche due brani dei Beatles (Hey Jude e Ob-la-di, Ob-la-da), The Sound of Silence di Simon & Garfunkel, My Way di Paul Anka - magistralmente portata al successo da Frank Sinatra - e California Dreaming dei Mamas and Papas.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cultura, Eventi & Spettacoli

Conca dei Marini, Minori e Valdobbiadene: un patto di amicizia in nome dell'arte teatrale

Il "Teatro Instabile" di Valdobbiadene è tornato protagonista in Costiera Amalfitana ed ha portato in scena "La fortuna con la l'F maiuscola", la famosa commedia in tre atti di Eduardo De Filippo e Armando Curcio. Due gli spettacoli organizzati nella Divina, il primo a Conca dei Marini e il secondo a...

Minori: domani "Concerto Blu" in omaggio a Domenico Modugno

Domani, domenica 25 agosto, alle 21.30, in Piazza Cantilena a Minori, si terrà "Concerto di Blu", omaggio a Domenico Modugno con Lalla Esposito. Lo spettacolo sarà un viaggio fra la poetica e la musica innovativa del grande artista che ha cambiato la musica italiana. Modugno personaggio solare, tempestoso,...

Riecco "Agerola sui Sentieri degli Dei": 25 e 26 agosto tre appuntamenti dedicati a Luigi Necco e Totò

"Sui Sentieri degli Dei", la rassegna che ogni anno anima l'estate agerolese, torna con tre appuntamenti dedicati al giornalista sportivo Luigi Necco, volto storico del programma Rai 90' minuto negli anni degli scudetti del Napoli di Maradona, e Totò, il principe della risata, e che si terranno domani...

Peppino di Capri in piazza ad Amalfi chiude il Capodanno Bizantino il 2 settembre

Ruota intorno al paesaggio culturale di Amalfi nella sua interezza la XIX edizione del Capodanno Bizantino in programma tra Amalfi e Atrani il 31 agosto, il 1° settembre e il 2 settembre 2019. E per celebrare «l'opera combinata della natura e dell'uomo», capace di fare del territorio un unicum a livello...

Dove si va stasera? Tutti gli appuntamenti da venerdì 23 a domenica 25 agosto in Costiera Amalfitana

Proponiamo le attività di intrattenimento in programma nei diversi comuni della Costa d'Amalfi nel week-end (da oggi, venerdì 23 a domenica 25 agosto). Anche quest'anno la nostra rubrica quotidiana, sempre più seguita e apprezzata dai nostri lettori, è realizzata grazie alla preziosa collaborazione di...