Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. M. Maddalena de' Pazzi

Date rapide

Oggi: 25 maggio

Ieri: 24 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel

Tu sei qui: SezioniCultura, Eventi & SpettacoliHoReCoast, bilancio positivo per la “due giorni” di Maiori dedicata al mondo Horeca

D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiFrai Forma augura a tutti i lettori de Il Vescovado una serena e Santa Pasqua con il sistema di epilazione laser permanente e indoloreGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

HoReCoast, bilancio positivo per la “due giorni” di Maiori dedicata al mondo Horeca

Scritto da (Redazione), giovedì 4 aprile 2019 15:42:59

Ultimo aggiornamento giovedì 4 aprile 2019 15:42:59

800 registrazioni, oltre 70 aziende partecipanti, 4 convegni, 12 food lab, 8 laboratori dedicati alla pizza, 11 masterclass sulla preparazione di cocktail, il cooking match tra gli chef del centro sud Italia appartenenti alla Federazione Italiana Cuochi ed il 43° Concorso regionale A.I.B.E.S.Campania: sono i numeri dell'edizione 2019 di HoReCoast, la fiera-evento rivolta a professionisti ed operatori del mondo Horeca, promossa dalle aziende Lamberti Food e De Luca - Attrezzature per la ristorazione, in collaborazione con l'agenzia di comunicazione integrata MTN Company e svoltasi martedì 2 e mercoledì 3 aprile 2019 presso il Pietra di Luna Hotel di Maiori.

«Il bilancio della sesta edizione di HoReCoast è più che lusinghiero - affermano all'unisono Vincenzo Lamberti e Pietro De Luca, rispettivamente amministratore della Lamberti Food e responsabile della divisione ristorazione della De Luca - Attrezzature per la ristorazione - HoReCoast è diventato ormai un appuntamento fisso che, anno dopo anno, "contagia" sempre più professionisti ed operatori del mondo Horeca ed i principali player del settore. E per noi rappresenta motivo di grande orgoglio riuscire a coinvolgere simili professionalità ed a creare momenti di condivisione strategica».

Operatori dei mondi food, ricettività, marketing, ristorazione e turismo hanno illustrato il core business della propria azienda ed allacciato importanti rapporti commerciali. Chef, pizzaioli e barmen si sono cimentati in live show culinari. Esperti del settore hanno portato le proprie testimonianze, come il Maestro Pasticciere Salvatore De Riso e Rino Genovese, giornalista di Rai 3, ma soprattutto gli studenti dell'Istituto Alberghiero "Pantaleone Comite" di Maiori hanno sperimentato sul campo la professione del loro futuro.

Dopo il taglio del nastro del Sindaco di Maiori, Antonio Capone, ad inaugurare la manifestazione è stato martedì 2 aprile il convegno "Viaggio esperienziale tra i vitigni ‘minori' campani" a cura di Antonio Amato, delegato AIS della Costa d'Amalfi nonché Maitre e Sommelier professionista, il quale ha condotto il pubblico nella riscoperta del territorio campano mediante l'esaltazione di vitigni spesso sottaciuti (quali Tintore, Catalanesca, Biancolella, Asprinio, Pallagrello, Caprettone, Casavecchia, Aglianicone, Pepella, Fenile, Ginestra, Ripoli, Sciascinoso, Moscato bianco, Barbera del Sannio), ma al contempo autentico patrimonio della nostra regione da custodire ed esaltare.

Sempre per la parte convegnistica, nel pomeriggio di martedì 2 aprile il giornalista di Rai 3, Rino Genovese, ha condotto l'appuntamento dal titolo "Il territorio si racconta attraverso il food", al quale hanno preso parte: Luigi Schiavo, Presidente Gruppo Alberghi e Turismo di Confindustria Salerno; Angela Speranza, Assessore alla Cultura ed al Turismo del Comune di Cetara; Gennaro Pisacane, Presidente del Consorzio Turistico Amalfi di Qualità; Orlando Paciello, Presidente dell'Ordine dei Medici Veterinari della provincia di Salerno.

Da sempre attento alla promozione turistica del territorio, Rino Genovese (che cura la rubrica del Tg 3 itinerante, in onda ogni sabato pomeriggio su Rai 3), ha moderato il tavolo dei lavori durante il quale sono state affrontate le tematiche di promozione territoriale, sia attraverso le eccellenze enogastronomiche che caratterizzano la nostra regione, che mediante le buone pratiche di accoglienza turistica che contraddistinguono la Costiera Amalfitana, patrimonio mondiale dell'Unesco.

Quanto ai Food Lab, martedì 2 aprile rinominati chef nazionali e referenti aziendali si sono susseguiti in diversi show cooking per la presentazione di soluzioni integrate di prodotti ed attrezzature per la ristorazione. Tra questi Alberto Bove e Milena Passacantando (rispettivamente tecnico ed area manager dell'azienda Délifrance) per il laboratorio "Il cestino del pane"; lo chef della Lainox, Bruno Ruggiero, per il laboratorio "Forno Naboo"; lo chef della Sirman, Paolo Rossetti, per il laboratorio "Il pacojet"; lo chef della Trabo/Isi, Danilo Angè, per il laboratorio "Il sifone".

I Pizza Lab della prima giornata di HoReCoast (una delle novità dell'edizione 2019 della manifestazione) sono stati a cura della Scuola Italiana Pizzaioli, rappresentata dai maestri pizzaioli Graziano Bertuzzo e Michele Croccia, rispettivamente Responsabile Area Tecnica e Master Istruttore PFC. "Pizza evolution, le attrezzature moderne in pizzeria", "Pizza: innovazione e tradizione. Le farine, gli impasti e la lievitazione", "Pizza e lievito madre", "La pizza senza glutine e senza lattosio" e "Pizza e territorio. Operatori e prodotti a confronto": questi i momenti "animati" da Bertuzzo e Croccia, i quali hanno alternato dimostrazioni live con assaggi delle varie tipologie di pizze di volta in volta realizzate.

Per la parte Mixology Lab, altra novità di HoReCoast 2019, da ricordare la partecipazione di Danny Del Monaco, presidente e fondatore dell'Italian Barman Style, art director e docente presso "Cocktail in the world mixology", nonché promotore a livello globale del modo di fare miscelato italiano. Durante la giornata, inoltre, si sono registrati vari momenti di presentazione di prodotti ed attrezzature per la realizzazione di bevande sia di preparazione di diverse tipologie di cocktail, a cura di alcune aziende presenti ad HoReCoast.

Chicca della VI edizione di HoReCoast è stato il 43esimo Concorso regionale A.I.B.E.S. Campania. A trionfare nella sfida che ha visto barmen, capibarmen e aspiranti barman sfidarsi nell'elaborazione di intriganti cocktail è stato Tonino Coppola, il quale si è aggiudicato di diritto la partecipazione al 70esimo Concorso nazionale A.I.B.E.S., in programma nei prossimi mesi a Roma.

Ad aprire la giornata di mercoledì 3 aprile è stato, invece, il convegno "La Divina, testimonianze di eccellenza", che ha visto protagonisti gli "ambasciatori" nel mondo della Costiera Amalfitana, Salvatore De Riso e Salvatore Aceto. De Riso ed Aceto hanno portato ad HoReCoast la propria testimonianza di lavoratori ed imprenditori di successo, presentando la rispettive aziende e discorrendo del territorio della Costa d'Amalfi, che con i suoi paesaggi ed i suoi prodotti ha rivestito un ruolo di primaria importanza nella loro formazione professionale. Altro convegno di giornata è stato, poi, "L'analisi sensoriale del formaggio", curato da Maria Sarnataro, vice presidente nazionale dell'ONAF, la quale ha condotto i partecipanti in un percorso sensoriale alla scoperta di questo alimento ricco di fascino, valutandone l'aspetto visivo, tattile, le caratteristiche olfattive e gusto-olfattive, oltre che l'esame della struttura in bocca.

Protagonisti dei Food Lab di mercoledì 3 aprile sono stati, invece, gli chef Paolo Rossetti (Sirman), Marco Pascazio (Unilever), Bruno Ruggiero (Lainox), Marcello Franzini (Demetra), Luigi Di Ruocco (presidente dell'Associazione Cuochi Salernitani) e Gaetano Torrente, oltre che diversi referenti aziendali, come Franco Checchi (service sales representative della Wiberg), Ottorino Ganeo e Monica Antonello (rispettivamente funzionario commerciale canale Horeca e sales account di Centro Carni Company). Durante gli show cooking hanno presentato prodotti ed attrezzature per la ristorazione, raccontando caratteristiche e funzionalità sulle attrezzature presentate ed anche ricette, aneddoti, trucchi e curiosità su piatti che sono stati subito dopo assaggiati.

Trasmesso in diretta televisiva su Canale 21, il "Live Pizza Show" curato da Michele Croccia (Maestro pizzaiolo della Scuola Italiana Pizzaioli) e Nicola Demo (tecnico pizzaiolo dell'azienda Le 5 Stagioni), ha aperto i Pizza Lab del 3 aprile, durante i quali diversi pizzaioli del territorio si sono alternati nella realizzazione di diverse tipologie di pizza. "La farina per pizza napoletana" e "Il vino e la pizza, segreti di un abbinamento vincente" gli altri appuntamenti che hanno completato il programma pomeridiano dei laboratori dedicati alla pizza.

Tutti i Mixology Lab di mercoledì 3 aprile sono stati curati dall'A.I.B.E.S. Campania, guidata dal fiduciario Luigi Gargiulo. 5 le masterclass tenutesi dal mattino fino al pomeriggio su "Latte Art", "Homemade e molecolare", "Aperitivo italiano", "Decorazioni da cocktail" e "Show Flair", alle quali si è aggiunta anche la performance live del campione italiano Flair Luigi Sgaglione.

Dopo il grande successo delle precedenti edizioni, anche durante l'edizione 2019 di HoReCoast si è svolto il cooking match promosso dall'Unione Regionale Cuochi della Campania (URCC), in collaborazione con la Federazione Italiana Cuochi e l'Associazione Cuochi Salernitani. Dal titolo "Cuochi...custodi di biodiversità! Cibosofia racconto meraviglioso in un piatto tra storia, cultura e tradizioni di un territorio e del suo popolo", l'iniziativa ha coinvolto non solo le associazioni afferenti all'URCC, ma anche quelle di altre regioni del centro sud Italia, tra cui l'Associazione Cuochi di Matera e l'Associazione Cuochi di Bari.

A vincere la gara di cucina (IV TROFEO HORECOAST) è stata l'Associazione Cuochi Avellino, rappresentata dallo chef Pasquale D'Alessandro e dal commis Francesco Iannuzzi. Al secondo posto si è classificato lo chef Antonio Pontillo (commis Benito De Nicolais) dell'Associazione Cuochi Torre del Greco, mentre al terzo Carmelo Barberi (commis Angelo Di Bona) dell'Associazione Cuochi Caserta. Oltre ai trofei previsti dall'URCC, ai primi tre classificati sono andati anche il Don HoReCoast (opera in ceramica realizzata dall'artista ceramista Giuseppe Cicalese), dei buoni d'acquisto messi a disposizione dall'azienda De Luca ed un set composto da padella, casseruola e coltello messi a disposizione dalle aziende Zwilling, Ballarini e Pinti Inox. "Per essersi maggiormente distinto per impegno professionale e rispetto della tematica" il III Premio Speciale "Don Lorenzo Perrino" è stato, invece, conferito all'Associazione Cuochi Benevento, rappresentata dallo chef Alessandro Della Rocca e dal commis Gabriele Amato.

Promosso dalle aziende Lamberti Food e De Luca - Attrezzature per la ristorazione, in collaborazione con l'agenzia di comunicazione integrata MTN Company, HoReCoast ha goduto del patrocinio di: Consiglio Regionale della Campania, Città di Maiori, Camera di Commercio di Salerno, Confindustria Salerno, Federazione Italiana Cuochi, Unione Regionale Cuochi della Campania, Associazione Cuochi Salernitani, ONAF (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi), AIS (Associazione Italiana Sommelier), Slow Food Costa d'Amalfi, A.I.B.E.S. (Associazione Italiana Barmen e Sostenitori), A.M.I.R.A. (Associazione Maîtres Italiani Ristoranti ed Alberghi), A.D.A. Campania (Associazione Direttori d'Albergo) e Istituto Statale d'Istruzione Superiore "Pantaleone Comite" di Maiori.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cultura, Eventi & Spettacoli

Piano di Zona S2: lunedì 27 maggio a Praiano Open day al micronido

Lunedì 27 maggio open day al Micronido di via San Giovanni a Praiano. Dalle 9 alle 12 e 30 sarà possibile prendere visione della struttura che accoglie bambini di età compresa tra i 6 ed i 36 mesi. I servizi socio - educativi per la Prima Infanzia promossi dall'Ambito Territoriale S2 sono finanziati...

A Sorrento al via le Giornate di Cultura Giapponese

Trentaquattro fotografie, altrettante interpretazioni di tratti che connotano la spiritualità di Kumano, storica cittadina giapponese gemellata con Sorrento ed attraversata dal Kumano Kodō, una rete di sentieri di pellegrinaggio che conducevano ai tre sacri santuari, conosciuti sotto il nome collettivo...

“Da Sant’Alfonso Maria de' Liguori a Pino Daniele”, 27 maggio a Ravello concerto delle orchestre plettri, etno-popolare e jazz

Tempo di musica all'auditorium Oscar Niemeyer di Ravello, pronto ad accogliere, lunedì 27 maggio, il concerto delle Orchestre del Polo Regionale plettri, etno popolare e jazz dal titolo "Da Sant'Alfonso Maria de Liguori a Pino Daniele". L'esecuzione segna il battesimo delle tre neonate orchestre del...

“Amalfi e la Rete del Mare”, 28 maggio giornata di studio in Arsenale

"Amalfi e la Rete del Mare" è il titolo della giornata di studio in programma martedì 28 maggio alle 10.30 al Museo della Bussola e del Ducato Marinaro ospitato all'interno dell'Arsenale della Repubblica di Amalfi. Durante la giornata verrà presentato il nuovo progetto di valorizzazione del Museo dell'Arsenale...

A Ravello un dibattito sull'universo donna, tra informazione e prevenzione

A Ravello si discute dell'universo donna che sarà declinato e affrontato in varie sfaccettature nel corso di un convegno in programma domani, 25 maggio, a Villa Rufolo. "L'altra metà del cuore: donna" è il titolo dell'evento organizzato dal Comune di Ravello insieme alla sezione Costa d'Amalfi della...