Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Antonio abate

Date rapide

Oggi: 17 gennaio

Ieri: 16 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaLa pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOSMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: SezioniCultura, Eventi & SpettacoliGiornalismo: 21-23 giugno a Sorrento il Premio Biagio Agnes 2019

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NatalePalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

Giornalismo: 21-23 giugno a Sorrento il Premio Biagio Agnes 2019

Premiazione a Marina Grande, condotta da Mara Venier e Alberto Matano, con i più importanti nomi della comunicazione nazionale e internazionale ed ospiti del mondo della cultura e dello spettacolo

Scritto da (Redazione), mercoledì 5 giugno 2019 13:20:54

Ultimo aggiornamento mercoledì 5 giugno 2019 13:21:36

E' stata presentata dalla Fondazione Biagio Agnes e dalla Rai Radiotelevisione Italiana l'undicesima edizione del "Premio Biagio Agnes" - Premio Internazionale dell'Informazione, che si svolgerà a Sorrento dal 21 al 23 giugno, con il patrocinio del Comune di Sorrento.

Nella storica sede Rai di Viale Mazzini, Marcello Foa, Presidente Rai, Gianni Letta, Presidente Giuria Premio Biagio Agnes, Teresa De Santis, Direttore Rai1, Simona Agnes, Presidente Fondazione Biagio Agnes con i conduttori del Premio Biagio Agnes, Mara Venier e Alberto Matano e alla presenza del sindaco di Sorrento Giuseppe Cuomo, hanno presentato l'evento clou del Premio, la cerimonia di premiazione in programma il 22 giugno, che sarà trasmessa il 29 giugno in seconda serata su Rai1.

Un prestigioso evento televisivo, condotto da Mara Venier, volto amatissimo della televisione italiana, e dal giornalista e conduttore Alberto Matano, durante il quale saliranno sul palco di Marina Grande a Sorrento i più importanti nomi della comunicazione nazionale e internazionale, accanto a numerosi ospiti del mondo della cultura e dello spettacolo. Nel corso della cerimonia, saranno molteplici gli spunti di riflessione sulle tematiche più attuali ma anche i momenti di intrattenimento tra musica e parole in una ricca serata targata Rai, per la regia di Roberto Croce.

"Il Premio Agnes, da sempre avulso da interessi economici e politici, segue anche quest'anno un unico filo conduttore, quello del rispetto della corretta informazione, per tutelare il giornalismo e combattere le fake news - afferma Simona Agnes, presidente della Fondazione Agnes - E' quanto mai necessario tutelare e onorare il lavoro di chi racconta la realtà con onestà, rispettando i valori di un giornalismo di fonti e notizie: principi che hanno sempre guidato la vita e il lavoro di Biagio Agnes. Questa sarà un'edizione al top, i vincitori sono stati scelti nella diversità dei loro percorsi, ma tutti sono legati dallo sforzo comune di raccontare e capire il presente che stiamo attraversando".

Il Premio Biagio Agnes, dedicato alla memoria dello storico direttore generale della Rai e grande giornalista, è organizzato dalla Fondazione Biagio Agnes in collaborazione con la Rai e in partnership con Confindustria, per celebrare i valori del giornalismo, della comunicazione e dell'informazione, unendo l'attenzione alla realtà italiana a un imprescindibile respiro europeo e internazionale.

Raccontare le storie del mondo con uno sguardo libero da condizionamenti, restituire le trame della realtà nel tentativo di decifrarne la complessità, parlare del presente con rigore e passione civile, nella convinzione che un'informazione vera, corretta e accurata sia strumento essenziale di democrazia e libertà: sono questi i valori a cui guarda il Premio Biagio Agnes, nato con l'obiettivo di promuovere il giornalismo di qualità, quello più coraggioso e capace non solo di descrivere il mondo che ci circonda, ma anche di interpretarlo o addirittura di anticiparlo. Il Premio riserva ampio spazio anche alla valorizzazione delle imprese italiane, con l'approfondimento di tematiche relative ai processi di sviluppo e crescita economica, sociale e culturale del Paese.

Tra i riconoscimenti più significativi di questa XI edizione, quello assegnato a due grandi storie del giornalismo italiano: i 140 anni del quotidiano romano Il Messaggero e i 90 anni della rivista Domus. Ad aggiudicarsi il "Premio Giornalismo Sportivo" sarà La Gazzetta dello Sport, nell'anno del decennale della scomparsa del suo mitico direttore Candido Cannavò, ricordandone la passione e lo stile unico e indimenticabile.

A ricevere il Premio Agnes 2019, divisi in 13 categorie, saranno:

Premio Internazionale: Antoni Cases, Giornalista e consulente editoriale;

Premio per la Carta Stampata: Lina Palmerini, Il Sole 24 Ore;

Premio Miglior Cronista: Gianni Santucci, Corriere della Sera;

Premio Giornalista d'Inchiesta: Andrea Bassi, Il Messaggero;

Premio Giornalista per l'Europa:

- Antonio Megalizzi (alla memoria), reporter appassionato d'Europa rimasto vittima dell'attentato terroristico di Strasburgo lo scorso dicembre 2018;

- Giovanna Pancheri, corrispondente da New York - Sky TG24;

Premio per la Televisione: Lucia Goracci, corrispondente Rai;

Premio per la Radio: I Lunatici, Rai Radio 2. Autori e conduttori: Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio;

Premio Giornalista Scrittore:

- Per la saggistica: Gennaro Sangiuliano, Direttore Tg2 e autore di saggi tra cui: Putin. Vita di uno Zar; Trump. Vita di un presidente contro tutti; Hillary. Vita e potere in una dynasty americana; Il Quarto Reich. Come la Germania ha sottomesso l'Europa (con Vittorio Feltri);

- Per la narrativa: Giovanni Grasso, con il libro Il caso Kaufmann;

Premio Nuove Frontiere del Giornalismo: Andrea Pontini, AD ilGiornale.it, per la creazione della piattaforma di crowdfunding per i reportage di guerra Gli Occhi della Guerra;

Premio Giornalismo Sportivo: La Gazzetta dello Sport, Direttore Andrea Monti;

Premio Editoria:

- Quotidiana: 140 anni de Il Messaggero;

- Periodica: 90 anni di Domus;

Premio Under 35: Francesco Maesano, Tg1;

Premio Cinema e Fiction: Serena Rossi, per l'interpretazione e il record di ascolti del film "Io sono Mia", andato in onda in prima serata su Rai1.

Come da tradizione, la Fondazione Biagio Agnes assegnerà una Borsa di studio al primo classificato in graduatoria della Scuola Superiore di Giornalismo dell'Università LUISS Guido Carli di Roma, a testimonianza della particolare attenzione al mondo giovanile.

Prima dell'attesissima premiazione, nel pomeriggio di sabato 22 il Premio entrerà nel vivo con la Tavola Rotonda "L'impresa di famiglia: forza trainante e orgoglio del nostro Paese", alla quale parteciperanno Francesco Casoli (Presidente Elica), Benedetto Cavalieri (Presidente Antico Pastificio Cavalieri), Fabio Corsico (Luiss Business School), Marco Lavazza (vice Presidente Lavazza Spa), Matteo Zoppas (consigliere di amministrazione Acqua Minerale San Benedetto Spa). Tanti i temi che animeranno il dibattito, moderato da Giovanna Pancheri, giornalista di Sky Tg24: non solo l'impresa familiare come elemento peculiare della nostra economia, ma anche l'analisi dello stato di salute attuale del tessuto imprenditoriale in relazione al mercato, il ruolo della tecnologia, le criticità e le sfide per il futuro. Un focus anche sulla capacità tutta italiana di creare valore e ricchezza unendo un "sapere" che si tramanda di generazione in generazione alla creatività e all'intuito.

Il Premio, presieduto da Simona Agnes, è promosso dalla Fondazione Biagio Agnes con il Patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, della Regione Campania, del Comune di Sorrento, dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti, dell'UCSI (Unione Cattolica Stampa Italiana).

Il Presidente Onorario del Premio è Marcello Foa, in qualità di Presidente della Rai.

La Giuria del Premio Biagio Agnes è composta da: Gianni Letta (Presidente), Fabrizio Salini Amministratore Delegato della Rai, Giulio Anselmi, Virman Cusenza, Stefano Folli, Luciano Fontana, Paolo Garimberti, Guido Gentili, Roberto Gervaso, Giampiero Gramaglia, Paolo Liguori, Pierluigi Magnaschi, Antonella Mansi, Giuseppe Marra, Antonio Martusciello, Antonio Polito, Marcello Sorgi, Fabio Tamburini, Mons. Dario Edoardo Viganò, e i Presidenti dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti Carlo Verna e della Regione Campania Vincenzo De Luca.

La Fondazione Biagio Agnes, nata nel 2011 con l'obiettivo di dare continuità ai valori umani e professionali dello storico direttore generale della Rai, promuove e organizza una serie di importanti attività culturali: oltre al Premio Biagio Agnes, Premio Internazionale dell'informazione, anche il Forum di medicina e informazione scientifica "Un Check-up per l'Italia" e il "Forum Internazionale Turismo e Cultura".

Nato per proseguire idealmente l'impegno profuso da Biagio Agnes in campo medico con la realizzazione della trasmissione di divulgazione medico-scientifica "Check-up", trasmessa da Rai1, il Forum "Un Check-up per l'Italia" prevede la realizzazione di tre iniziative l'anno legate ai temi della salute e della sua divulgazione. Nell'ambito della manifestazione viene assegnato il "Premio Biagio Agnes Check-up Salute" alle eccellenze che si sono distinte nell'ambito della salute per riconoscerne l'impegno, la professionalità e il contributo dato al progresso scientifico. Per assicurare la validità dell'iniziativa è stato costituito il "Comitato dei Garanti", presieduto da Gianni Letta e composto da undici studiosi, nomi di grande eccellenza riconosciuti a livello nazionale e internazionale. Dopo aver trattato temi di stretta attualità e rilevanza come le vaccinazioni e l'alimentazione, nell'ultima edizione dello scorso aprile il Forum ha trattato il tema "Vecchie e Nuove Dipendenze: da Alcol, Fumo e Droghe a Internet e Ludopatie", con l'obiettivo di analizzare il rapporto, sempre più stretto e preoccupante, tra il mondo giovanile e le dipendenze.

Il "Forum Internazionale Turismo e Cultura" è stato istituito nel 2015 per approfondire problematiche legate al binomio turismo-cultura, come la tutela del patrimonio culturale, artistico, paesaggistico. Numerose le Tavole Rotonde organizzate durante le varie edizioni del Forum, incontri che hanno visto la partecipazione di giornalisti specializzati e personalità delle istituzioni e del mondo imprenditoriale, nel corso dei quali sono emerse alcune priorità: non solo la necessità di mettere al centro dell'agenda politica la tutela del patrimonio culturale e artistico, ma anche la sfida del settore turistico di saper coniugare lo sviluppo del business e la sostenibilità del territorio, con un utilizzo innovativo della tecnologia. Nell'ambito della manifestazione ogni anno viene assegnato il "Premio Biagio Agnes Turismo e Cultura" a personalità che si sono distinte nella capacità di raccontare e valorizzare le eccellenze del patrimonio artistico e culturale italiano. La quarta edizione del Forum si terrà alla fine del 2019.

L'impegno profuso da Biagio Agnes nel corso della sua vita e della sua carriera viene dunque portato avanti e tradotto concretamente in ogni attività della Fondazione, che, attraverso eventi, incontri, dibattiti e iniziative culturali focalizzati su temi di forte interesse mediatico, persegue la missione di valorizzare una informazione vera, corretta e accurata, diffondendo la conoscenza come unica via per la libertà dell'individuo e per la comprensione della realtà. La Fondazione ha tra le sue finalità anche quella di esaltare il binomio tra impresa e cultura sviluppando sinergie con il territorio e le sue eccellenze in ambito culturale.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cultura, Eventi & Spettacoli

Maiori, 26 gennaio appuntamento con "La Corrida"

Chi non ha mai visto almeno una puntata de "La Corrida - Dilettanti allo sbaraglio", il talent show ideato negli anni ‘70 dai fratelli Corrado e Riccardo Mantoni e andato in onda su Canale 5 - seppur con svariate pause - fino al 2011? Proprio a questo programma si ispira l'evento "La Corrida", previsto...

Conte, Manfredi e Sassoli ad Assisi: 24 gennaio si presenta manifesto contro crisi climatica

Saranno il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, il Ministro dell'Università e della Ricerca, Gaetano Manfredi, eil Presidente del Parlamento Europeo, David Sassoli, a partecipare alla presentazionedel Manifesto di Assisi. L'evento si terrà venerdì 24 gennaio alle 9.30, nel Salone Papale...

Sant'Antonio Abate protettore dei ceramisti: a Vietri si rinnova la tradizone

Si rinnova l'appuntamento con Sant'Antuono a Vietri sul Mare. Venerdì 17 gennaio ricco programma di appuntamenti con la festa del fuoco e la festa dei ceramisti, promosso dall'amministrazione comunale. Si inizia alle 17,30 con la benedizione del fuoco, in via XXV Luglio; alle 18,00 le performance dei...

Renato Zero torna in Campania: sabato e domenica doppio live al PalaSele di Eboli

Si riaccendono sabato prossimo, 18 gennaio, le luci sul palcoscenico del PalaSele di Eboli con il ritorno di Renato Zero: l'artista italiano più rivoluzionario di sempre torna a stupire "la sua gente" con un nuovo tour che si fermerà al PalaSele (unica tappa in Campania) il 18 e 19 gennaio 2020. Sarà...

I libri di Vito Pinto e Alfonso Bottone nella Torre di Cetara

Ricominciano da Cetara nel 2020 gli appuntamenti con i salotti letterari promossi dalla 14esima edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo. Venerdì 17 gennaio la Torre Vicereale di Cetara, con il patrocinio del Comune e della Pro Loco dell'antico borgo di pescatori, ospita...