Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 minuti fa S. Aurelio martire

Date rapide

Oggi: 24 febbraio

Ieri: 23 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: SezioniCronacaSpaventosa colata di fango alle porte di Cetara: in 200 non possono tornare a casa, trascorreranno la notte nella scuola di Vietri [FOTO]

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NataleSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cronaca

Spaventosa colata di fango alle porte di Cetara: in 200 non possono tornare a casa, trascorreranno la notte nella scuola di Vietri [FOTO]

Scritto da (Redazione), sabato 21 dicembre 2019 19:31:22

Ultimo aggiornamento martedì 7 gennaio 2020 10:17:12

Questa di oggi è una delle giornate in cui ci si rende conto di quanto dia difficile e rischioso vivere in Costiera Amalfitana. Al bollettino di guerra che abbiamo comunicato, comune per comune, si aggiunge quello più pesante - per fortuna senza conseguenze per persone - che viene da Cetara.

In seguito a un grosso smottamento avvenuto nei pressi dell'hotel Cetus, alle porte del borgo marinaro (nella foto), con un intero terrazzamento franato sulla Statale Amalfitana, sarà impossibile per i soccorritori liberare la strada, invasa da cospicue quantità di materiale franoso, liberare l'arteria o almeno creare un varco per il passaggio veicolare.

La forza della colata di fango e detriti proveniente dal valloncello soprastante la strada, ha sfondato persino il parapetto. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale e i Vigili del Fuoco che non hanno potuto far altro che constatare la gravità dell'accaduto.

I residenti che sono fuori paese non potranno più farvi ritorno.

Necessario, per tutti coloro non ancora rientrati in paese, pernottare altrove. Il sindaco di Vietri sul Mare, Giovanni De Simone, ha già, messo a disposizione il plesso scolastico del paese confinante per ospitare i circa duecento cittadini cetaresi (questo il numero da una prima stima) "rimasti fuori". In queste ore si sta provvedendo ad allestire le aule in maniera dignitosa con il trasferimento delle brandine e di tutto l'occorrente. Il sindaco De Simone è impegnato in prima persona nel coordinamento delle operazioni.

Resta il fatto che i cittadini di Cetara per questa notte resteranno isolati tra due frane.

intanto sul luogo della frana sono diverse le persone che attendono di conoscere disposizioni (foto in basso).

Isolati i 150 invitati di un banchetto nuziale in corso di svolgimento all'hotel Cetus, nell'immediato interno della frana.

LA COMUNICAZIONE DEL COMUNE DI CETARA

La comunicazione del Comune di Cetara: «In queste ore di pericolo per l'incolumità della cittadinanza e del nostro territorio, ci preme esortare tutti i cittadini a non allontanarsi dalle proprie abitazioni e invitiamo tutte le attività commerciali a chiudere temporaneamente il proprio esercizio. La furia di incessanti piogge ha trasportato detriti e veicoli lungo la carreggiata (zona Cannillo).
Mentre in via Tuoro, nei pressi dell' Hotel Cetus, é caduto un pezzo di terrazzamento bloccando l'intera carreggiata della SS Amalfitana 163.
Il Sindaco di Vietri Giovanni De Simone, mette a disposizione l'istituto "A. Pinto" come punto di accoglienza per tutti coloro che sono impossibilitati a rientrare questa sera a Cetara».

IL MESSAGGIO DEL SINDACO DI VIETRI SUL MARE

«In considerazione degli smottamenti che hanno interessato il Comune di Cetara e l'ultima frana che ha interessato la Sp Amalfitana nel tratto di collegamento Vietri - Cetara con possibile chiusura al transito delle autovetture, il sindaco di Vietri sul Mare, Giovanni De Simone ha allestito un centro di accoglienza presso le scuole medie di Piazza Matteotti di Vietri sul Mare a favore dei residenti di Cetara che non potranno raggiungere il proprio Comune e abitazioni nelle prossime ore».

AGGIORNAMENTI

ore 23,30: Gli operai della Genea Consorzio Stabile di Salerno, impresa incaricata dei lavori di somma urgenza, hanno aperto un varco nel fango per consentire alle persone, e ai residenti di Cetara, di poter rientrare a casa.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Costa d’Amalfi: elicotteri e cani molecolari per cercare i due giovani dispersi nella Valle delle Ferriere [VIDEO]

Sono riprese alle prime luci del mattino le ricerche del giovane di Afragola, C.R., che in compagnia della fidanzata, entrambi tra i 27 e i 30 anni, nel pomeriggio di ieri stavano attraversando i sentieri naturalistici sul percorso Amalfi-Agerola. Dalle 6:30 due elicotteri, dei Carabinieri e dei Vigli...

Dispersi due giovani di Afragola sui sentieri tra Amalfi e Agerola. Ricerche nella notte

Due persone risultano attualmente disperse nei valloni tra Amalfi e Agerola. Si tratta di un giovane di Afragola, C.R., che in compagnia di una coetanea (entrambi tra i 27 e i 30 anni), nel pomeriggio stavano attraversando i sentieri naturalistici sul percorso Amalfi-Agerola. Qualcosa sarebbe andato...

Escursionista si sente male a Santa Maria dei Monti e rifiuta soccorso in elicottero [FOTO]

Malore questo pomeriggio sui sentieri di Santa Maria dei Monti, sulle alture diScala, per un'escursionista. La donna di 49 anni, di nazionalità italiana, faceva parte di un gruppo organizzato. Soccorsa dal custode del rifugio dell'altopiano, ha poi avvertito i soccorsi. Sul posto è giunto poco dopo,...

Presunto Coronavirus in Costa d'Amalfi, slitta l'esito dei test: sarà comunicato tra le 15:00 e le 16:00

In una nota il sindaco di Scala Luigi Mansi rende noto che il dottor Rodolfo Punzi, capo Compartimento dell' U.O.C. Malattie Infettive dell' Ospedale Cutugno di Napoli, ha comunicato che l'esito del test sul 47enne di Scala in isolamento al Pronto Soccorso della Costa d'Amalfi per presunto contagio di...

La Costa d'Amalfi che attende: personale medico e infermieristico all'ingresso dell'Ospedale [FOTO]

Si conosceranno tra mezzogiorno e l'una i risultati dell'esame colturale faringeo effettuato sul 47enne di Scala ricoverato ieri sera al Pronto Soccorso del Costa d'Amalfi per sospetto caso di coronavirus. Nel frattempo il Pronto Soccorso del Costa d'Amalfi da 17 ore risulta ancora chiuso con 13 persone...