Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel

Tu sei qui: SezioniCronacaScoperto il misfatto: in Costiera pullman autorizzati per "servizio pubblico" che trasportano gruppi turistici

D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiFrai Forma augura a tutti i lettori de Il Vescovado una serena e Santa Pasqua con il sistema di epilazione laser permanente e indoloreGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Cronaca

Ben 139 corse giornaliere!

Scoperto il misfatto: in Costiera pullman autorizzati per "servizio pubblico" che trasportano gruppi turistici

La Società Cooperativa Torquato Tasso di Sorrento, tra i maggiori vettori di trasporto privato in Costiera, è autorizzata dalla Provincia di Salerno a svolgere servizi di trasporto pubblico locale di linea sulla Statale 163 Amalfitana

Scritto da (Redazione), giovedì 9 maggio 2019 18:39:49

Ultimo aggiornamento venerdì 10 maggio 2019 10:38:17

di Emiliano Amato

Alla fine, si sa, tutti i nodi vengono al pettine. Il caos traffico in Costiera, generato per larga parte dall'eccessivo numero dei bus turistici in circolazione sulla Statale 163 Amalfitana, ha acceso i riflettori sulle autorizzazioni a circolare da parte dei vettori privati.

Il Comando di Polizia Municipale di Amalfi, che ha dichiarato guerra agli autobus che giungeranno in città senza aver effettuato l'obbligatoria prenotazione telematica alla sosta negli spazi di piazza Flavio Gioia, denuncia un caso anomalo.

Si è scoperto, infatti, che la Società Cooperativa Torquato Tasso di Sorrento, tra i maggiori vettori di trasporto privato in Costiera, è autorizzata dalla Provincia di Salerno a svolgere servizi di trasporto pubblico locale di linea sulla Statale 163 Amalfitana in entrambi i sensi di marcia (in deroga alle vigenti disposizioni in materia di circolazione e traffico dettate dall'Anas con ordinanza 29/2013), per un totale di 139 corse giornaliere! Da Praiano ad Amalfi, Amalfi Maiori-Tramonti Ravello, addirittura Amalfi-Ravello-Angri e ritorno.

Cinquantasei corse giornaliere, invece, le ha garantite il CitySightseeing (il pullman rosso scoperto), una ventina per il Tramvia Vesuvio, altrettante per la Pintour.

Un servizio equiparabile a quello di Sita Sud, il vero servizio di trasporto pubblico.

Già, perché è emerso che la cooperativa sorrentina non osserva alcun orario previsto dall'autorizzazione: inoltre non effettua fermate intermedie, i bus autorizzati non presentano alcun segno di riconoscimento rispetto a quelli utilizzati per il trasporto NCC, per cui risulta che la stessa, di fatto, non svolge servizi di trasporto pubblico locale di linea ma trasporta gruppi turistici preventivamente prenotati ed appositamente organizzati esattamente alla stregua delle altre società di vettori presenti sul territorio.

Il fenomeno era già stato denunciato lo scorso anno dal Movimento 5 Stelle di Praiano e dalla sigla sindacale FIT Cisl (leggi articoli in basso).

Con nota del 3 maggio scorso, il comandante della Polizia Locale amalfitana, Agnese Martingano, ha chiesto al settore Viabilità e Trasporti della Provincia di Salerno la revoca ad horas dell'autorizzazione perché «i programmi di esercizio autorizzati risultano assolutamente incompatibili con la situazione viabilità costiera della SS 163, già assolutamente gravosa e sulla soglia del collasso».

Dal rapporto-denuncia redatto dalla Martingano si evince che la cooperativa Tasso aveva persino tentato di eludere il pagamento della tariffa di carico e scarico passeggeri istituita dal Comune di Amalfi cui sono soggetti tutti i vettori, creando peraltro un'inaccettabile disparità di trattamento che sfocia in una evidente forma di concorrenza sleale sul mercato.

Ora si attende sapere se la Provincia intenderà prorogare le autorizzazioni alla scadenza del 30 giugno prossimo. Noi resteremo vigili.

>Leggi anche:

Trasporto pubblico: «Licenze a pioggia mandano in tilt la Statale Amalfitana», la denuncia dei Cinque Stelle

Troppe licenze a bus privati sulle strade della Costiera: la denuncia di Fit-Cisl

Amalfi, stop ai bus non prenotati.Pugno duro della giunta comunale contro il caos

La Costiera che muore nel traffico: ostaggio di chi?

Stop ai bus in Costiera Amalfitana, raccolte 9200 firme. Petizione trasmessa al Prefetto, ora basta temporeggiare

Costiera Amalfitana nella morsa del traffico: aziendebuslocali scrivono a Prefetto e minacciano interruzione attività

Stop a invasione bus turistici in Costiera Amalfitana: la petizione online su Change.org

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Amalfi, cattivi odori dal depuratore: turisti lasciano anzitempo gli alberghi

Non tira un'aria buona ad Amalfi. Tanto che alcuni turisti hanno persino interrotto anzitempo la loro permanenza presso alcuni alberghi. Gli odori nauseabondi provenienti da circa una settimana dall'impianto di depurazione, nella località cieco, che affaccia sulla diga foranea del porto, sono insopportabili....

Amalfi, odori nauseabondi provenienti dal depuratore: aria irrespirabile

Ad Amalfi sono insopportabili i cattivi odori provenienti dal depuratore della località Cieco. Gli odori nauseabondi e persistenti sono diventati più forti negli ultimi giorni, rendendo l'aria irrespirabile nella zona dove insistono anche diverse prestigiose attività ricettive. L'ingegnere dell'Ufficio...

Amalfi, ruba collane in negozi del centro: fermata turista francese

Nel pomeriggio di ieri, 24 maggio, i Carabinieri della Stazione di Amalfi hanno denunciato per furto con destrezza una turista francese accusata di aver sottratto due monili da due differenti negozi situati nel corso principale di Amalfi. Intorno alle 13, uno dei negozianti si è accorto dell'ammanco...

Controlli Carabinieri tra Salerno e Vietri: due arresti e 120 persone identificate

Due arresti e 120 persone identificate nel corso di una operazione di controllo dei Carabinieri tra Salerno e Vietri sul Mare. Nella giornata di ieri (23 maggio), i militari, hanno sorpreso un 21enne, già agli arresti domiciliari. Il secondo arresto è avvenuto a Vietri sul Mare nei confronti di un 30enne...

Isola Felice, assolta anche 27enne di Ravello

Assolta per non aver commesso il fatto. Nel processo "Isola Felice" dal nome dell'operazione dei Carabinieri di Amalfi che il 1° aprile del 2017 portò all'arresto di 19 giovani della Costiera, presunti componenti un'organizzazione dedita al traffico di sostanze stupefacenti operante tra la Divina e i...