Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Massimiliano K.

Date rapide

Oggi: 14 agosto

Ieri: 13 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Gambardella Minori, Costiera Amalfitana, Pasticceria, Gelateria, Lounge Bar, Liquorificio artigianaleContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureRavello Festival 2020Terra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickPansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniCronacaOdissea trasporto pubblico Vietri sul Mare-Amalfi. Situazione insostenibile

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Connectivia Fiber & Wireless Solution. Soluzioni Business e Home di connettività ad alte prestazioni, videosorveglianza e soluzioni personalizzatePasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Cronaca

Odissea trasporto pubblico Vietri sul Mare-Amalfi. Situazione insostenibile

Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

Scritto da Antonio Schiavo (Redazione), mercoledì 29 luglio 2020 18:56:19

Ultimo aggiornamento mercoledì 29 luglio 2020 19:09:21

di Antonio Schiavo

Se un vecchio saggio locale dovesse applicare nel mio caso questa famosa massima latina, la tradurrebbe così: "Ma allora si ‘o vero scemo!".

Mi spiego: lo scorso anno più o meno di questi tempi, quando ancora il Covid non veniva usato come alibi per giustificare tutte le nefandezze di questo mondo tra le quali si annovera certamente il sistema dei trasporti in Costiera amalfitana, raccontai agli affezionati lettori de Il Vescovado la mia odissea tragicomica per arrivare da Vietri a Ravello (leggi articolo in basso) con partenza dalla capitale dei ciucciarielli più o meno verso mezzogiorno e arrivo a casa poco prima delle sei di sera.

Ora, una persona di normale intelligenza col ca...volo che avrebbe replicato quell'avventura. Io, invece, che ormai mi ritrovo con il minimo sindacale dei neuroni funzionanti, in piena crisi di astinenza di asinelli di ceramica, ci sono ricascato.

Visita al meraviglioso laboratorio artigianale Apicella con un artista di ben 88 anni in piena attività creativa, acquisto dell'ennesimo manufatto e arrivo alla pensilina per l'autobus delle 11,12. Che, più o meno in orario, passa (e già questo ha generato profonda meraviglia negli astanti) ma ci lascia a piedi perché il Covid di cui sopra impone metà dei passeggeri. L'anno scorso, invece (senza epidemia) uguale: perché il torpedone era strapieno.

"Inutile" ti dici "aspettare il prossimo, sarà la stessa solfa". Chiedi di un taxi per Salerno, ti mandano nella piazzetta in fondo all'area pedonale, ma, una volta arrivato, ti comunicano che il mezzo alternativo l'avresti dovuto prendere proprio da dove sei partito.

Sacramentando appena appena per il caldo incipiente, ti fermi ad aspettare: fortunatamente passa un autobus che scarica me e la mia gentile consorte alle Poste del capoluogo. Da lì, fra due ali di serpenti che "abballano la macarena" per la canicola diventata insopportabile arrivi alla stazione ferroviaria.

Secondo autobus che (mica puoi far incazzare quello di Palazzo Santa Lucia) ne accetta solo tre. Siamo una quindicina, fate voi!

"Meglio andare al capolinea!" fa una signora che sembra saperla lunga. Sì, il capolinea: peccato che è a circa un chilometro dalla stazione e il caldo sta assurgendo a valori subsahariani.

Ti armi di santa pazienza e, con l'accompagnamento della colonna sonora degli improperi di chi comanda in casa, finalmente sei alla meta desiderata.

Assalto alla diligenza per un primo pullman che arriva però fino a Maiori e poi finalmente guadagni il posto agognato nel successivo.

Mentre stai per rilassarti ti assale dai lati e dai bocchettoni dell'aria condizionata una botta di aria bollente manco stessi sull'Orient Express che attraversa la Siberia: "Signori il raffreddamento non funziona, o ve la tenete così o la spengo" dice solidale l'autista.

Come Dio ha voluto siamo arrivato ad Amalfi e mentre si inscena un'ennesima ressa per montare sull'autobus per Ravello, ti viene da pensare che, quando il Covid era solo nella mente di Giove e la Costiera atavicamente offriva questa fetenzia di trasporti a indigeni e turisti, qualcuno aveva avuto la bella pensata di candidarla a Capitale Italiana della Cultura 2020, idea poi bocciata da qualcun altro (forse l'amico Franceschini?) ritenendola velleitaria.

Vabbè, come si dice "Non tutti i mali vengono per Nocera". No, cari lettori non mi sono sbagliato, ho proprio scritto "non tutti i mali vengono per Nocera". Qualcuno passa, si fa per dire, anche per Vietri.

>Leggi anche:

Trasporto pubblico in Costiera Amalfitana tra caos e disorganizzazione

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Motoscafo in avaria nel mare di Cetara, intervengono gli acquascooter della Polizia [FOTO]

Intervento di soccorso in mare questo pomeriggio, da parte degli uomini della Sezione nautica della Polizia di Stato di Salerno. Al largo di Cetara uno Scarab, motoscafo da off shore, ha registrato un'avaria ai motori. A bordo dell'imbarcazione veloce, spinta verso il largo, in mare aperto, c'erano due...

Si tuffa dal Fiordo di Furore e finisce male in acqua: 23enne napoletano portato in ospedale [VIDEO]

Attimi di apprensione tra i bagnanti del Fiordo di Furore questo pomeriggio per le condizioni di un giovane tuffatosi direttamente dal ponte. Un lancio di 30 metri a voler emulare i professionisti dell'High Diving ma che è andato male. L'ingresso in acqua, "a candela" non è stato dei migliori, scomposto...

Minori, trasporto pubblico interno in sicurezza: incrementate le corse quotidiane

Il Comune di Minori ha disposto per il periodo 15 agosto - 13 settembre di incrementare le percorrenze quotidiane del servizio di trasporto pubblico locale. La scelta è finalizzata a limitare i disagi connessi alla normativa contro il rischio di contagio, che impone una rigida limitazione quantitativa...

Caos zona rossa: la Sonrisa non fornisce gli elenchi dei partecipanti agli eventi

La Sonrisa non sta fornendo gli elenchi delle persone che hanno partecipato nelle ultime settimane agli eventi organizzati all'interno della struttura divenuta celebre con il programma tv "Il Boss delle Cerimonie". E' quanto denuncia in una nota l'Unità di Crisi della Regione Campania che ha avviato...

Assembramenti a Erchie, fermata la movida nel cuore della notte. Lo sfogo di Genny Marigliano [FOTO]

Blitz dei Carabinieri e della Polizia Municipale di Maiori la scorsa notte nel caratteristico borgo di Erchie. Gli uomini in divisa sono dovuti intervenire per evitare gli assembramenti provocati dalla movida. Intorno a mezzanotte, nel bel mezzo di uno spettacolo di musica dal vivo organizzato presso...