Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Tommaso apostolo

Date rapide

Oggi: 3 luglio

Ieri: 2 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storicheMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Tu sei qui: SezioniCronacaMinori. Archiviate le accuse al sindaco Reale e ad altri militanti politici sulle tessere al PD

Granato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Cronaca

Minori, Costiera Amalfitana, Politica, Centro Sinistra, Partito Democratico

Minori. Archiviate le accuse al sindaco Reale e ad altri militanti politici sulle tessere al PD

Come era prevedibile, si è chiusa senza alcun seguito l’indagine sull’attività di tesseramento politico a Minori.

Scritto da (LdA Journals), mercoledì 8 dicembre 2021 12:44:31

Ultimo aggiornamento mercoledì 8 dicembre 2021 18:50:17

"Come era prevedibile, la magistratura ha esercitato con diligenza il suo ruolo, valutando infondate le illazioni mosse strumentalmente al Sindaco di Minori e ad altri cittadini, colpevoli solo di aver svolto una capillare attività di divulgazione politica."

E' duro il comunicato giunto nella nostra redazione e che vede il Sindaco di Minori, Andrea Reale, restituire al mittente le accuse e le infamie ricevute durante il presunto scandalo delle false tessere del PD.

"Vicenda chiusa, dunque, con l'ennesimo smacco per chi continua a sfogare nei modi più impensati il suo odio verso l'Amministrazione. E' per le avventate denunce del solito ex consigliere comunale, Proto Giovanni, che si sono sprecate risorse dello Stato e tempo dei giudici, ma soprattutto che si sono sottoposti svariati cittadini all'immotivata sofferenza del ritrovarsi indagati, a discapito di una rispettabilità personale ed umana che nessuno avrebbe dovuto mettere in discussione.

Turbative inflitte a onesti cittadini convocati in Procura per gli interrogatori; sconvolta la pace di chi si è ritrovato addirittura sbattuto in prima pagina su giornali locali e nazionali; delegittimazione della politica e perdita di motivazione e di partecipazione: è questo e solo questo ciò che hanno ottenuto, altro che il bene di Minori.

Una certa opposizione consiliare non ha mai esitato nel dispensare accuse velenose contro la maggioranza, in barba a qualsiasi razionalità e in dispregio di ogni garanzia giuridica. Il fango mediatico, anche in questo caso, non è stato certamente lesinato, anzi ha costituito probabilmente il solo scopo di questi scialbi sobillatori: "falsificate 400 firme di ignari cittadini... violentata la volontà dei singoli per impedire un voto libero... disonestà e corruzione che hanno come unico mandante il primo cittadino", è questo strepito scomposto il solo fine degli incauti fomentatori che continuano ad operare non contro qualcuno ma contro tutto il paese, degradandone il livello di civiltà e di cultura. Spargendo a destra e a manca urla e veleno ritengono di assolvere alla loro funzione, ma non è certo così che apportano il minimo beneficio alla nostra città. Del resto, gli esiti elettorali ribadiscono da anni quale sia la vera considerazione dell'opinione pubblica nei confronti di simili atteggiamenti. Minori è stanca di loro e delle loro intimidazioni, e proseguirà il suo percorso di crescita fondato sul lavoro e sull'impegno civile, riservando a questi "bulli" l'interesse che meritano: nessuno. Si allega decreto di archiviazione."

Infine il sindaco Reale ha voluto ringraziare l'Avvocato Giuseppe Della Monica per il suo fondamentale apporto alla risoluzione della incresciosa vicenda: «Ringrazio l'avvocato Giuseppe Della Monica a nome mio personale e di tutte le persone coinvolte in questa triste vicenda. La sua professionalità e la tempestività delle sue azioni hanno consentito di giungere in brevissimo tempo alla verità.»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

File Allegati

Minori. Archiviate le accuse al sindaco Reale e ad altri militanti politici sulle tessere al PD
Decreto di archiviazione.pdf

rank: 102225105

Cronaca

Rogo di rifiuti nella spiaggia di Crapolla, Parco Marino Protetto Punta Campanella annuncia potenziamento controlli

Ieri mattina è stato ritrovato un piccolo rogo di rifiuti nei pressi della spiaggia di Crapolla, a Massa Lubrense. Un gesto grave e incivile, appena due giorni dopo la pulizia effettuata dall'Area Marina Protetta Punta Campanella e da Terra delle Sirene, in occasione della Festa di San Pietro. «Sicuramente...

Intervento Anas a Praiano: strada aperta a senso unico alternato

Al Km 23+850 sulla Statale Amalfitana, nel tratto di pertinenza del Comune di Praiano, è intervenuta l'ANAS per verificare le condizioni del manto stradale, interessato da un improvviso cedimento (leggi qui il nostro articolo) proprio alla vigilia del primo week end di luglio. Dopo aver effettuato le...

Si barrica in casa e accende il gas mentre la compagna dorme, uomo arrestato nella notte a Tramonti

Un uomo è stato arrestato, a Tramonti, con l'accusa di tentato omicidio. La scorsa notte, non è chiaro per quale motivo, S. G., classe '66, si è barricato in casa e ha acceso il gas. Con lui convive la compagna, una donna del napoletano, che si è svegliata - forse per il caldo - e, tutta intorpidita,...

Cede una parte d'asfalto a Praiano, si attende intervento dell'Anas / FOTO

Una piccola parte dell'asfalto sulla careggiata è ceduta poco fa, intorno alle 19. Il cedimento si è verificato sulla Statale Amalfitana, nel tratto di pertinenza del Comune di Praiano, all'altezza dell'Hotel Onda Verde, al Km 23. Con tutta probabilità la causa del cedimento è da imputare ad un'infiltrazione...

Tir sovradimensionato per la SS163 crea disagi a viabilità, bloccato a Maiori e sanzionato per violazione ordinanza ANAS

È stato bloccato in località Capodorso, a Maiori, dalla Polizia del Comando associato "Costa d'Amalfi" perché in palese violazione dell'ordinanza n. 337/2019. Protagonista, questa mattina, intorno alle 11:30, un autoarticolato dalle dimensioni che superano quelle consentite dall'Anas per l'accesso sulla...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.