Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 minuti fa S. Tecla vergine martire

Date rapide

Oggi: 23 settembre

Ieri: 22 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Santarosa Pastry Cup 2019

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeHotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCronacaLuchè si scusa con Amalfi: «Io disturbato ho reagito male, chiedo scusa a tutti» [VIDEO]

Frai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Cronaca

Luchè si scusa con Amalfi: «Io disturbato ho reagito male, chiedo scusa a tutti» [VIDEO]

Scritto da (Redazione), venerdì 4 gennaio 2019 18:19:08

Ultimo aggiornamento sabato 5 gennaio 2019 08:29:40

Luchè ha chiesto scusa. Dopo lo spiacevole episodio della notte di Capodanno nella piazza di Amalfi durante la quale, dal palco, aveva inveito contro una persona dal pubblico dando vita a un vero e proprio caso, il rapper napoletano chiarisce sull'accaduto rendendo la sua versione dei fatti.

Dopo la richiesta di pubbliche scuse avanzata ieri sera dall'assessore a Cultura, Eventi e Tradizioni del Comune di Amalfi, Enza Cobalto, l'artista ha affidato a una sequenza di Instagram stories pubblicate intorno alle 16 di oggi la sua replica.

Luchè (vero nome Luca Imprudente), in auto, racconta che la serata era già cominciata male, con l'impianto audio che «suonava male nonostante i fonici avessero fatto il sound check un'oretta prima. Ma quando noi siamo saliti sul palco il mio microfono distorceva in una maniera incredibile, si sentiva malissimo. Per me era molto difficile fare una performance».

Poi Luchè racconta lo spiacevole episodio sostenendo che prima dii scendere sul palco, dalla terrazza dell'albergo su cui attendeva ci sarebbe stato un uomo, presumibilmente il proprietario, che gli avrebbe chiesto di posare in foto con i suoi figli. «Ma io stavo facendo esercizi di respirazione prima di salire sul palco, faceva molto freddo sulla terrazza dell'albergo non potevo rimanere lì. Le foto non le faccio prima dei live perché stavo tentando di concentrarmi» (VIDEO IN BASSO).

«Questo tizio si è messo sotto il palco - rivela Luchè che parla di una persona di oltre cinquant'anni - Per i primi quattro pezzi della mia scaletta non faceva altro che fischiare continuamente nelle mie orecchie senza mai fermarsi. Mi stava disturbando a tal punto da farmi dimenticare le parole».

Il 37enne rapper cresciuto a Marinella, quartiere di Napoli a pochi passi da Scampia, infastidito, ha incredibilmente interrotto la sua performance per individuare coloro che infastidivano l'esibizione. Dopo aver chiesto al suo fonico di stoppare la base, il cantante si è diretto sul fronte del palco, spingendosi persino sulle casse utilizzate per il trasporto delle strumentazioni, esclamando in vernacolo: «Chi è che fischia? Vieni qui che ti rompo la testa, dove sei?» (VIDEO IN BASSO).

Poi, dirigendosi all'angolo del palco, si è rivolto al presunto "provocatore" con altre imprecazioni tra lo stupore generale. Lo spettacolo è ripreso immediatamente e comunque proseguito regolarmente.

«Quando mi mancano di rispetto ho le mie reazioni. Ho reagito male, chiedo scusa a tutti i presenti, agli organizzatori a qualsiasi ente politico avesse organizzato la serata, all'assessore, e a tutti presenti».

Luchè conclude precisando: «Lo show è andato avanti, ovviamente il mood della serata si è rovinato perché non ero più entusiasta di cosa stava succedendo, il palco suonava malissimo nonostante i miei fonici avessero fatto un sound check di mezz'ora, non so cosa sia successo, è stata una serata difficile. E' durata qualche minuto in meno di quanto doveva ma comunque lo show di Capodanno più di mezz'ora non poteva durare perchè dovevo andare a Pozzuoli e lo sanno benissimo (gli organizzatori ndr)».

>Leggi anche:

Amalfi, rapper Luchè fischiato interrompe show di Capodanno e inveisce contro pubblico [VIDEO]

Amalfi, episodio Luchè a Capodanno. Torre e De Luca: «Spettacolo indegno, da Amministrazione doverosa assunzione di responsabilità»

Amalfi, polemica Luchè. Assessore Cobalto annuncia taglio a cachet artista: «Attendiamo doverose scuse»

Flop di Capodanno a Capri. Come ad Amalfi il Comune: «Spettacolo indegno, chiederemo i danni»

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Cronaca

Valico di Chiunzi: nei valloni la discarica di Eternit prolifera. Allarme salute non importa a nessuno [FOTO]

Continuano le segnalazioni di abbandono di componenti in Eternit per le strade o nei valloni della Costiera Amalfitana. Le foto che ci giungono dai nostri lettori riguardano ancora quella discarica denunciata dalle pagine di questo giornale il 6 aprile 2017 e il 27 aprile dello scorso anno, poco dopo...

Tramonti, Carabinieri scoprono nuova coltivazione di cannabis [FOTO]

A Tramonti scoperta una nuova piantagione di cannabis indica. I Carabinieri della Stazione di Tramonti, coordinati dal comandante Giorgio Covato e supportati dal 7° Elinucleo di Pontecagnano-Faiano, dopo alcuni giorni di incessante attività d'indagine sono riusciti ad individuare la coltivazione illegale...

Piromani ancora in azione a Maiori: si sfrutta il vento per distruggere la Costiera [FOTO]

Torna a colpire in Costiera Amalfitana la mano criminale dei piromani. Intorno alle 20 e 30 un incendio di è sviluppato sulle colline di Maiori. Complice il vento insistente di questa sera, il rogo, dalla località "Scalese", a circa 300 metri d'altezza dal livello del mare, si sta propagando a vista...

A Vietri sul Mare arrestato pregiudiato straniero evaso

di Antonio Di Giovanni Brillante operazione dei Carabinieri di Vietri sul Mare, al comando del luogotenente Antonio Fogliame. Nella serata di ieri (19 settembre), i militari dell'Arma hanno tratto in arresto il cittadino rumeno, R.A., classe 1983, pregiudicato, già sottoposto alla misura cautelare degli...

Rifiuti abbandonati nelle piazzole di sosta al Valico di Chiunzi, pessimo biglietto da visita per la Costiera [FOTO]

Sono invase da cumuli di rifiuti le piazzole di sosta e i fuoristrada della Provinciale 2 che dai paesi dell'agro nocerino conduce al Valico di Chiunzi, la porta strategica del versante montano della Costiera Amalfitana. Nelle foto che vi proponiamo ecco lo spettacolo di benvenuto, specie per i tanti...