Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Agnese vergine

Date rapide

Oggi: 21 gennaio

Ieri: 20 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiVilla Maestrale, sul mare della Costa d'Amalfi a Ravello Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCronacaIl rapinatore 15enne tolto alla famiglia. «Il recupero possibile solo grazie alla comunità»

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Cronaca

Il rapinatore 15enne tolto alla famiglia. «Il recupero possibile solo grazie alla comunità»

Scritto da (Redazione), venerdì 4 gennaio 2019 12:42:42

Ultimo aggiornamento venerdì 4 gennaio 2019 13:15:46

Quindici anni, armato di coltello, rapinava i coetanei di soldi e telefonini. Cresciuto senza il padre e con una situazione familiare definita dai servizi sociali «multiproblematica con conseguente comportamento deviante del minore», è stato scarcerato dopo una perizia psicologica che ha accertato che al momento della commissione dei reati, il 15enne - assistito dagli avvocati Angelo Gesummaria e Oscar Farace di Minori - non era in grado di intendere e di volere. L'adolescente, però, non tornerà a casa poiché come sancito dal tribunale «il nucleo familiare ha dimostrato di non sapere contenere gli atteggiamenti irregolari del ragazzo». È una storia di degrado familiare e sociale quella finita davanti al tribunale per i minori che, mostrando ancora una volta una grande sensibilità e attenzione nei confronti del soggetto da recuperare, ha ritenuto che nel caso specifico il luogo più idoneo per il «recupero» dell'adolescente, obiettivo primario da conseguire, non fosse la famiglia, luogo nel quale è maturato il comportamento deviante del 15enne, ma la comunità dove, attraverso un percorso educativo di studio e volontariato, il ragazzino potrà gradualmente reinserirsi nel tessuto sociale.

La vicenda da mesi è al vaglio della Procura del tribunale minorile e dei servizi sociali che stanno tentando in tutti i modi di recuperare il 15enne. È il dicembre 2016 quando il ragazzino, iscritto al primo anno dell'istituto agrario di Salerno e sospeso dalla scuola dove aveva reso la vita impossibile ai suoi compagni, finisce in una comunità educativa di Pontecagnano, suo luogo di residenza, su disposizione del tribunale per i minori. Lì intraprende un percorso di studio e di volontariato: nella relazione, con la quale viene motivata la sospensione del minore dalle lezioni, i servizi sociali evidenziano «il difficoltoso inserimento nel nuovo contesto scolastico e le complicate relazioni con i compagni»; in un primo momento vengono sospesi persino gli incontri tra l'adolescente e la madre. Poi, pian piano, il ragazzino sembra riacquistare la serenità perduta soprattutto attraverso il volontariato presso un'associazione di soccorso e un'altra destinata alla cura degli animali randagi.

Le speranze di recuperare l'adolescente, però, cominciano a infrangersi lo scorso febbraio: in compagnia di un coetaneo, anche lui identificato dagli inquirenti, comincia a rapinare alcuni ragazzini dell‘oratorio di Pontecagano minacciandoli allo scopo di farsi consegnare soldi e telefonini. Sono le denunce dei genitori delle giovanissime vittime, un 13enne e un 12enne, a portare a galla la vicenda: il 15enne ed il suo coetaneo non esitarono a puntare alla gola dei minorenni un coltello per «convincerli» a consegnargli quello che avevano.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Amalfi, sui misteri di casa Afeltra interviene l'ingegnere Califano: «Sparizione faldoni è episodio preoccupante»

Sulla vicenda relativa ai presunti abusi edilizi alla casa amalfitana di Gaetano Afeltra e al mistero dei fascicoli mancanti all'ufficio tecnico del Comune di Amalfi, interviene anche il presidente dell’Associazione Professionisti Costiera Amalfitana (che raggruppa ingegneri, architetti e geometri del...

Amalfi, Sigismondo Nastri sui misteri di casa Afeltra: «Carte mancanti darebbero legittimità a intervento edilizio di decenni fa»

Sulla vicenda relativa ai presunti abusi edilizi alla casa amalfitana di Gaetano Afeltra e al mistero dei fascicoli mancanti all'ufficio tecnico del Comune di Amalfi, interviene Sigismondo Nastri, decano dei giornalisti amalfitani e persona di fiducia di "don Gaetano". «A quasi 84 anni sono un giornalista...

Ravello, esposto anonimo fa scattare controlli a tappeto di Finanza, Vigili del Fuoco e Asl all’Auditorium: chiusa la bouvette

RAVELLO - Auditorium di Ravello ai raggi x. Nei giorni scorsi diversi i controlli operati alla struttura progettata dall'archistar brasiliana Oscar Niemeyer da parte degli uomini della Guardia di Finanza con Vigili del Fuoco e personale medico dell'Asl Salerno. Stando a quanto appreso, a provocare l'interesse...

Fondi europei non spesi correttamente in Costa d'Amalfi: prosciolti i 45 pescatori di Cetara

Tutti prosciolti, perché il fatto non sussiste, i pescatori della Costiera Amalfitana che erano stati accusati di malversazione ai danni dello Stato. A disporre il non luogo a procedere è stato il giudice Maria Zambrano: per il gup «stante la natura del finanziamento, concepito come indennizzo per la...

Tramonti: scooter contro bus di linea, giovane in ospedale [FOTO]

Un incidente stradale è avvenuto intorno alle 14 e 15 sulla strada provinciale 2 nel comune di Tramonti. In un tornante tra le frazioni di Novella e Pucara uno scooter è finito contro un pullman di linea in manovra. In sella al mezzo a due ruote un giovane che all'atto della frenata ne ha perso il controllo...