Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 minuti fa S. Giovanni da Cap.

Date rapide

Oggi: 23 ottobre

Ieri: 22 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Genea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneConnectivia Back To School, l'offerta dedicata alle famiglie e agli studentiAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaGambardella Minori, Costiera Amalfitana, Pasticceria, Gelateria, Lounge Bar, Liquorificio artigianaleContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel ForniturePansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniCronacaFalso testamento, l’erede dell'hotel Villa Franca di Positano a giudizio con la madre e il marito

LIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaMielePiù Eco Buonus 65%Terra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi

Genea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, Ottimizzazione

Cronaca

Falso testamento, l’erede dell'hotel Villa Franca di Positano a giudizio con la madre e il marito

Scritto da (redazione), mercoledì 14 ottobre 2020 10:37:44

Ultimo aggiornamento mercoledì 14 ottobre 2020 11:54:48

Falsità in testamento olografo, falsità in foglio firmato in bianco.

Accuse «importanti» quelle mosse dalla procura di Salerno, e riconosciute dal gup Alfonso Scermino, a carico di Francesca Russo, della figlia Rosa Taddeo e del marito di quest'ultima, Massimo Napoli. Lo scrive il quotidiano Il Mattino oggi in edicola oggi.

 

Al centro del contendere l'eredità dell'imprenditore Mario Russo composta di beni mobili ed immobili tra cui un lussuoso appartamento a piazza di Spagna a Roma e l'altrettanto lussuoso albergo Hotel Villa Franca di Positano beni che, da soli, sono stati stimati (al ribasso) per oltre dieci milioni di euro mentre l'intera eredità è stata stimata per un valore di 50 milioni di euro.

I tre - difesi dall'avvocato Giampiero Pirolo - sono stati tutti rinviati a giudizio. Anche se sono già a processo per circonvenzione di incapace. A presentare denuncia contro di loro, l'altro fratello dell'imprenditore deceduto, Giuseppe Russo e la madre Annamaria Mandara, entrambi difesi dall'avvocato Marco Martello.

Tutto ha inizio nel lontano 2007 quando, approfittando di una condizioni psichica debole, Francesca Russo riesce a far revocare, dopo otto giorni dalla stesura, il testamento del fratello Mario con il quale, lo stesso, suddivideva tutti i suoi beni in misura uguale tra i suoi parenti riconoscendo al compagno - in eredità - la casa romana.

Francesca Russo riusciva anche a farsi dare la procura speciale dal fratello, malato di Alzheimer, riuscendo a trasferire alla figlia Rosa Taddeo prima la nuda proprietà di alcuni beni immobili, poi le quote della società proprietaria del lussuoso albergo di Positano, cambiando la ragione sociale della stessa. Ma non solo, Atti commessi, l'uno dopo l'altro fino al 2013, ovvero un anno prima della morte di Mario Russo. Con la scomparsa del parente, madre e figlia, per difendersi dal procedimento civile intentato dall'altro fratello, Giuseppe, tirarono fuori e presentarono un falso testamento olografo. Testamento che, di fatto, contraddiceva in pieno quelle che erano le volontà sempre espresse dal defunto ovvero, una ripartizione equa dei suoi beni tra tutti gli eredi. Volontà che gli altri eredi sapevano essere state poi messe nero su bianco in un atto solenne: appunto il testamento poi revocato. I tre, secondo l'accusa, erano riusciti nel piano ottenendo da prima l'accompagnamento e poi isolando Mario da tutti i suoi altri affetti.

Fonte: Il Mattino

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Nuovo caso Covid ad Amalfi

Nuovo caso Covid ad Amalfi. Si tratta del contagio relativo a un uomo di mezza età, residente con la famiglia in pieno centro. Nei giorni scorsi l'uomo, che lavora nel napoletano, si è sottoposto al tampone nasofaringeo presso un laboratorio privato probabilmente per motivi di lavoro. Stamani la comunicazione...

Amalfi, morta anziana positiva al Covid. Scatta tracciamento contatti

Un'anziana è deceduta questa mattina ad Amalfi in seguito al peggioramento delle sue condizioni di salute. La donna di 85 anni era da tempo allettata ed è sorprendentemente risultata positiva al Covid-19. Nel rispetto dle protocollo, immediatamente Asl e Comune di Amalfi hanno avviato la ricostruzione...

Emergenza Covid-19, in Costa d'Amalfi carenze personale Asl. Medici in malattia

Nel momento di massima allerta Covid-19 le carenze del personale dell'UOPC (Unità Operativa Prevenzione Collettiva) del Distretto Asl 63 Cava-Vietri-Costa d'Amalfi-Nocera-Roccapiemonte hanno fatto emergere criticità nella gestione dell'emergenza sul territorio. Ritardi sulla disposizione dei tamponi...

Covid-19, in Costa d'Amalfi sono 35 i contagiati. Attesi per oggi risultati di 250 tamponi tra Minori e Maiori

Sono 35 i casi di positività al Covid-19 registrati sul territorio della Costa d'Amalfi: 13 a Minori, 8 a Maiori, 5 a Vietri sul Mare, 3 a Cetara, 2 a Positano, uno, rispettivamente, ad Amalfi, Furore, Praiano e Ravello. Il dato è riferito alla giornata di ieri, 22 ottobre. Per oggi nono attesi risultati...

Covid, a Maiori i contagi salgono a 8: attende esito tampone e se ne va al centro estetico. È positiva

Con una nota serale pubblicata sulla pagina Facebook del Comune di Maiori, il sindaco Antonio Capone aggiorna su un nuovo contagio da Covid-19 accertato in città nella giornata di oggi. Il sindaco non specifica ma si dovrebbe trattare verosimilmente della ragazza di 24 anni che ieri ha frequentato il...