Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 minuti fa S. Policarpo vescovo

Date rapide

Oggi: 23 febbraio

Ieri: 22 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: SezioniCronacaC'è un solo autista d'ambulanza all'ospedale Costa d'Amalfi: rischio ritardi per emergenze

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NataleSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cronaca

C'è un solo autista d'ambulanza all'ospedale Costa d'Amalfi: rischio ritardi per emergenze

Scritto da (Redazione), martedì 3 dicembre 2019 07:16:14

Ultimo aggiornamento martedì 3 dicembre 2019 08:42:06

Un solo autista ambulanziere operativo al Presidio Ospedaliero "Costa d'Amalfi". Con l'ordine di servizio del 29 novembre scorso, l'Azienda Ospedaliera "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" di Salerno stabilisce che il turno degli autisti di ambulanza a Castiglione "copra le 24 ore di sevizio di pronta disponibilità con una unità per turno e che l'attivazione avvenga in presenza di sicuro secondo paziente da trasportare".

In buona sostanza al "Costa d'Amalfi" vi sarà soltanto un autista per le due ambulanze in dotazione. Quindi in caso di una seconda emergenza giornaliera (incidente stradale, infarto, emorragia cerebrale o altro), con la prima ambulanza già impegnata per altro trasferimento, bisognerà attivare l'autista reperibile e attendere il suo arrivo a Castiglione, anche da Agerola o Salerno, con mezzo proprio.

Poi dovrà mettersi alla guida dell'ambulanza per operare il trasferimento presso altro ospedale, con possibili ritardi.

Un provvedimento che giunge in considerazione "delle carenze di personale autista per malattie prolungate intercorse improvvisamente" e per la "necessità di effettuare ferie già programmate" si legge dall'atto aziendale.

 

Una decisione che appare paradossale e che, si spera, possa presto essere rivista dall'Azienda Ospedaliera. Da tre anni il Presidio Ospedaliero della Costa d'Amalfi è stato riconosciuto in zona disagiata a causa della conformazione morfologica del suo territorio e proprio a causa delle difficoltà di spostamento e di raggiungimento in tempo utile delle emergenze.

>Leggi anche:

Un'ambulanza in più all'Ospedale Costa d'Amalfi durante vacanza di Gentiloni

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Presunto Coronavirus in Costa d'Amalfi, slitta l'esito dei test: sarà comunicato tra le 15:00 e le 16:00

In una nota il sindaco di Scala Luigi Mansi rende noto che il dottor Rodolfo Punzi, capo Compartimento dell' U.O.C. Malattie Infettive dell' Ospedale Cutugno di Napoli, ha comunicato che l'esito del test sul 47enne di Scala in isolamento al Pronto Soccorso della Costa d'Amalfi per presunto contagio di...

La Costa d'Amalfi che attende: personale medico e infermieristico all'ingresso dell'Ospedale [FOTO]

Si conosceranno tra mezzogiorno e l'una i risultati dell'esame colturale faringeo effettuato sul 47enne di Scala ricoverato ieri sera al Pronto Soccorso del Costa d'Amalfi per sospetto caso di coronavirus. Nel frattempo il Pronto Soccorso del Costa d'Amalfi da 17 ore risulta ancora chiuso con 13 persone...

Negativo al coronavirus uomo di Scala ricoverato al Costa d’Amalfi. I risultati dal Cotugno

E' risultato negativo al coronavirus l'uomo di Scala con febbre alta, tosse e difficoltà respiratorie ricoverato giunto ieri sera al Pronto Soccorso del Costa d'Amalfi. L'esito dell'esame colturale faringeo effettuato nei laboratori dell'ospedale "Domenico Cotugno" di Napoli, specializzato in malattie...

Sospetto coronavirus in Costiera: tardano ad arrivare i risultati degli esami ai tamponi

Sospetto caso di coronavirus in Costiera: tardano ad arrivare i risultati degli esami ai tamponi Non sono stati ancora resi noti i risultati dell'esame colturale faringeo effettuato sul 47enne di Scala ricoverato ieri sera al Pronto Soccorso del Costa d'Amalfi per sospetto caso di coronavirus. Alle 9:00...

Presunto caso di Coronavirus in Costa d’Amalfi: tampone verso il Cotugno per le analisi

È stato effettuato il tampone sul 47enne di Scala, presunto infetto da coronavirus. La pratica è stata svolta da un medico e un infermiere di turno, rimasti all'interno del Pronto Soccorso di Castiglione, equipaggiati con speciali tute e mascherine, non appena il tampone è giunto dall'ospedale di Salerno....